Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Incendio Tmb Salario, procura di Roma indaga per disastro colposo - La Repubblica -- - -- Salvini in Israele: 'Hezbollah terroristi'. La Difesa italiana: 'Dichiarazioni preoccupanti' - Agenzia ANSA -- - -- "Toti è uno sponsor di Autostrade". L'attacco di Toninelli - L'HuffPost -- - -- M5s: «La Lega chiarisca su Centemero e Salvini non minimizzi» - Corriere della Sera -- - -- Morte di Astori: l'inchiesta, chi sono gli indagati. E Firenze ora chiede la verità - Cronaca - La Nazione -- - -- Dopo la tragedia di Corinaldo, 10 azioni concrete perchè non accada mai più - Lifestyle - ANSA.it -- - -- Manovra, Tria: "Ridurre il deficit preferibile. Ora la decisione spetta alla politica" - Repubblica.it -- - -- Mafia Capitale, "Carminati intimidiva e Buzzi corrompeva" - Adnkronos -- - -- Brexit, Merkel a May: ‘Intesa non cambia’ Premier britannica a Bruxelles per cercare un nuovo… - Il Fatto Quotidiano -- - -- Time, Khashoggi e altri giornalisti sono le Persone 2018, «I guardiani» - Corriere della Sera -- - -- Russia: ultimo addio ad Alexeieva - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Nudi sulla piramide di Cheope, lo scatto che indigna l'Egitto - La Stampa -- - -- Cose da sapere sulla “fatturazione elettronica” - Il Post -- - -- Tim, Vivendi chiede l'assemblea per revocare i consiglieri Elliott - Repubblica.it -- - -- ​Borse in recupero, sale lo spread Btp/Bund - Rai News -- - -- Banco Bpm cede le sofferenze a Elliott e Credito Fondiario - The MediTelegraph -- - -- Troppo impegnato a giocare a Fortnite, picchia la moglie incinta in diretta streaming: arrestato gamer… - Il Fatto Quotidiano -- - -- Whatsapp: trasformare i messaggi vocali in testo è adesso possibile - Tecnoandroid -- - -- Vodafone + DAZN: 2 mesi di sport gratis - HDblog -- - -- Le gesture sono solo una delle novità della EMUI 9 di Huawei Mate 20 Pro - TuttoAndroid.net -- - -- Fabrizio Corona aggredito al bosco della droga. I tossici: “Lo stanno uccidendo aiuto!” - Il Fatto Quotidiano -- - -- Silvia Provvedi, le prime parole dopo la finale del Grande Fratello Vip - Gossip e Tv -- - -- Uomini e Donne debutta in prima serata: ma Maria De Filippi non ci sarà - Il Messaggero -- - -- Benedetta Parodi e Fabio Caressa si risposano - Giornale di Brescia -- - -- Sky - Inter-Psv, possibile sorpresa Lautaro Martinez dal 1' - Fcinternews.it -- - -- Liverpool Napoli, De Laurentiis: "Se usciamo dalla Champions non cambia nulla" - Sky Sport -- - -- MotoGp, rivelazioni shock di Lorenzo: “ho pensato al ritiro e son caduto in depressione. La Ducati? Non ha creduto in me” - SportFair -- - -- LIVE TJ - ALLEGRI: "CR7 domani gioca, ma avrebbe riposato se non fosse stata decisiva. - Tutto Juve -- - -- Infarto, lei aspetta 37 minuti più di lui per chiamare aiuto - Salute & Benessere - ANSA.it -- - -- Ricerca: nuove possibilità di cura dalla mappatura dei tumori al cervello - La Stampa -- - -- “Ho mal di schiena”, ma è un infarto: Rudy muore a 37 anni mentre è a cena con la famiglia - Fanpage.it -- - -- Herpes, neonata muore dopo un bacio dei parenti. La mamma: «Avevo chiesto di non... - Leggo.it -- - --
martedì 11 dicembre 2018  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

31 mag 2011 18.12 - Antonio Conte Il mio sogno diventa realta

«Adesso tocca a me». La proverbiale grinta di Antonio Conte non è certo svanita in questi sette anni lontano dalla Juventus. Anzi si è alimentata con il desiderio di allenare la sua squadra, quella che ha guidato in campo a tanti trionfi. E ora che ce l’ha fatta, il nuovo tecnico bianconero non vede l’ora di iniziare: «Ringrazio il direttore Marotta e la società per questa occasione - esordisce Conte nella conferenza stampa di presentazione - Per me si tratta di un ritorno a casa, dopo sette anni. Ho sempre sognato questo momento ed era un obiettivo che mi ero prefissato quando ho iniziato la carriera di allenatore».

Il tecnico era stato buon profeta, quando, agli inizi della sua avventura in panchina, aveva dichiarato che se entro pochi anni non fosse riuscito ad arrivare in una società importante avrebbe smesso: «Qualcuno aveva visto della presunzione in quelle parole, ma in realtà il significato era diverso. Avendo sottratto tanto tempo alla mia famiglia da calciatore, intendevo darmi un limite temporale come allenatore. Se entro quel limite non fossi arrivato ad alti livelli, allora mi sarei finalmente dedicato ai miei cari».

Si è parlato molto in questi giorni di moduli e di come Conte prediliga uno spregiudicato 4-2-4: «I numeri significano poco, quello che conta sono i principi e le idee, che naturalmente si devono evolvere con lo studio, l’esperienza e il confronto quotidiano con i giocatori. Io voglio che la mia squadra tenga la palla. Siamo noi a dover fare la partita ed è questa la mentalità che cerco di trasmettere ai miei giocatori. Dovremo essere corti, cercare di riconquistare il pallone il prima possibile, senza arretrare. Il nostro obiettivo è tornare a essere protagonisti. Lo chiede la storia della Juve e, attraverso il lavoro, il sacrificio e il giusto atteggiamento dovremo riportare questa società dove merita e dove i tifosi chiedono che stia».

Inevitabilmente il discorso si sposta sul mercato, a cominciare dal nuovo arrivo, Andrea Pirlo: «I grandi calciatori con me trovano sempre spazio. Pirlo è un Nazionale, dotato di classe e carisma, così come Marchisio, che ha grande cuore e qualità notevoli. Sono giocatori da Juve e sono felice di averli a disposizione. Obiettivi di mercato? Faremo subito una riunione con Marotta, Paratici e Nedved e inizieremo a parlarne in modo approfondito. La cosa più importante sarà spendere bene. In ogni caso in questa squadra c’è un’ottima base che viene da un campionato non felicissimo, ma punto anche sulla voglia di riscatto di chi rimarrà. Non c’è da stravolgere nulla, solo da aggiustare...».

Una base da cui ripartire è costituita anche da giocatori che Conte conosce molto bene, essendo stato loro compagno, come Del Piero e Buffon: «Devono essere un valore aggiunto sotto tutti i punti di vista. Loro rappresentano la juventino, sanno cosa significa vincere e soprattutto sanno come si vince».

Conte ritrova una Juventus cambiata, proiettata al futuro, grazie al nuovo stadio e al centro di allenamento, che ha iniziato pian piano a scoprire: «Tutto questo ben di Dio è il massimo per un allenatore. C’è tutto per fare bene: campi, palestra, struttura e organizzazione. Soprattutto c’è un progetto nel quale credo. Con tutto il bene e l’amore che provo per questi colori, se non ci fosse stato, non avrei accettato. C’è grande entusiasmo e voglia di costruire qualcosa di importante. Ora sono alla Juve, me la sono sudata e guadagnata e sento grande fiducia da parte di tutti. Ora tocca a me».

<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
19/08 Chievo - Juventus 2-3
26/08 Juventus - Lazio 2-0
02/09 Parma - Juventus 1-2
16/09 Juventus - Sassuolo 2-1
23/09 Frosinone - Juventus 0-2
26/09 Juventus - Bologna 2-0
30/09 Juventus - Napoli 3-1
07/10 Udinese - Juventus 0-2
21/10 Juventus - Genoa 1-1
28/10 Empoli - Juventus 1-2
Data Partita Ris.
04/11 Juventus - Cagliari 3-1
11/11 Milan - Juventus 0-2
25/11 Juventus - Spal 2-0
02/12 Fiorentina - Juventus 0-3
09/12 Juventus - Inter -
16/12 Torino - Juventus -
22/12 Juventus - Roma -
26/12 Atalanta - Juventus -
29/12 Juventus - Sampdoria -
Data Partita Ris.
20/01 Juventus - Chievo -
27/01 Lazio - Juventus -
03/02 Juventus -Parma -
10/02 Sassuolo - Juventus -
17/02 Juventus - Frosinone -
24/02 Bologna - Juventus -
03/03 Napoli - Juventus -
10/03 Juventus - Udinese -
17/03 Genoa - Juventus -
31/03 Juventus - Empoli -
Data Partita Ris.
03/04 Cagliari - Juventus -
07/04 Juventus - Milan -
14/04 SPAL - Juventus -
20/04 Juventus - Fiorentina -
28/04 Inter - Juventus -
05/05 Juventus - Torino -
12/05 Roma - Juventus -
19/05 Juventus- Atalanta -
26/05 Sampdoria -Juventus -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it