Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
This RSS feed URL is deprecated -- - -- Inter, fuochi d'artificio con lo Zenit: è 3-3. In gol Icardi e Lautaro - La Gazzetta dello Sport -- - -- F1: gioia Vettel in Germania, Ferrari scatta dalla pole - LA GRIGLIA DI PARTENZA - ANSA.it -- - -- Nuovo CdA Milan, Elliott liquida Fassone: «Giusta causa» - Corriere dello Sport.it -- - -- Milan news, i convocati di Gattuso per la tournée - Quotidiano.net -- - -- Fiorentina ko nel test con il Venezia: debutta Norgaard. Incidenti prima della partita - La Gazzetta dello Sport -- - -- Benzema al Milan?/ Ultime notizie, retroscena Sky Sport: incontro solo con intermediari - Il Sussidiario.net -- - -- Napoli, i tifosi chiedono Cavani. De Laurentiis replica: «Io sono il vostro Matador» - Corriere dello Sport.it -- - -- De Laurentiis: Potevo prendere Cristiano Ronaldo. Bravo Agnelli - Tuttosport -- - -- Torino, poker alla Pro Patria. Decolla Belotti con una doppietta - La Gazzetta dello Sport -- - -- MILAN CDA, VIA FASSONE PER GIUSTA CAUSA/ Ultime notizie, Mirabelli fino al termine della stagione? - Il Sussidiario.net -- - --
sabato 21 luglio 2018  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

27 lug 2011 9.28 - Amichevole in America Vittoria contro il Club America

Una Juve motivata, reattiva e capace di agire in rapidità, proprio come piace a Conte. Questa è la squadra che supera1-0 il Club America al Citi Field di New York. Bianconeri in vantaggio nel finale di primo tempo con Pasquato,dopo una sospensione di circa mezz’ora a causa del maltempo. Prima e dopo lo stop però in campo quasi solo Juve in campo. Il modo migliore per rispondere alle richieste di Conte, che voleva una reazione dopo la sfida contro lo Sporting Lisbona.

Il tecnico cambia rispetto alla gara di Toronto, inserendo Bonucci e De Ceglie dal primo minuto, spostando Marchisio al centro delle operazioni al fianco di Pirlo e regalando a Matri, come partner d’attacco, capitan Del Piero.

Fin dai primi minuti la Juve sembra più vivace rispetto al primo tempo contro lo Sporting e la prima conclusione della gara è di marca bianconera. Andrea Pirlo, al 5’, cerca la porta da calcio piazzato, ma trova Navarrete attento e pronto a bloccare. La gara è piuttosto bloccata a centrocampo e serve un guizzo per creare occasioni da rete. Al 12’ ne trova uno Marchisio che ruba palla sulla tre quarti avversaria e cerca la verticalizzazione per Matri, sbagliando solo la misura del passaggio. Poco dopo è l’ex cagliaritano a presentarsi alla conclusione, incrociando però troppo il tiro.

Più trascorrono i minuti, più la Juve ha in mano il gioco, soprattutto grazie alla coppia Marchisio Pirlo, efficaci in fase di filtro, ma soprattutto nell’impostazione. La prima conclusione messicana arriva al 21’ ed è più che altro un passaggio a Buffon. E’ alto invece il destro di Del Piero, imbeccato al limite dell’area da De Ceglie.

La Juve insiste e al 26’ arriva un’altra occasione: cross di Lichtsteiner e girata di Matri che, spalle alla porta, trova al coordinazione giusta, ma non la mira. Intanto, come a Toronto domenica scorsa, inizia a piovere e a tirare un vento forte e fastidioso. Cadono anche alcuni fulmini e in casi come questi, da queste parti, per sicurezza viene sospesa la partita. Così accade anche al Citi Field, quando il cronometro segna 32 minuti. Poi però, fortunatamente, la pioggia e i fulmini cessano, si riprende a giocare e la Juve riprende in mano la partita: prima Krasic dalla destra, poi Pasquato dalla parte opposta cercano Matri in area, ma in entrambi i casi sul pallone arriva per primo Navarrete. Pasquato è però decisivo al 41’: Licthsteiner arriva al cross dalla destra, il portiere messicano allontana, ma sui piedi dell’esterno bianconero, che si coordina bene e infila il pallone sotto l’incrocio (1-0).

Proprio allo scadere del primo tempo il Club America ha l’occasione più ghiotta della sua gara, ma il contropiede messicano, concluso da Benitez, trova un monumentale Buffon a sbarrare la strada e a permettere ai bianconeri di andare al riposo in vantaggio.

Ad inizio ripresa Conte non effettua cambi, a differenza di Reinoso che sostituisce ben cinque uomini, e la Juve è ancora più pericolosa dei messicani, specie al 7’, quando Lichtsteiner pesca Matri in area, fermato solo dal guardalinee.

Il Club America prova a spingere con maggiore incisività, ma la difesa bianconera fa buona guardia e Buffon è chiamato solo a qualche uscita. Al 28’ girandola di sostituzioni per la Juventus: Chiellini, De Ceglie, Pirlo, Del Piero, Matri e Krasic lasciano il campo, sostituiti da Barzagli, Ziegler, Pazienza, Quagliarella, Toni e Immobile.

Cambiano gli uomini, ma non cambia l’atteggiamento tattico, e anche se con il passare del tempo i messicani prendono più campo, la Juve dimostra una netta crescita sotto il profilo della concentrazione, dei meccanismi difensivi e della capacità di ripartire in velocità: ne è un esempio la discesa di Pasquato sulla sinistra a due minuti dalla fine. Bello il cross per Immobile, sbagliata la conclusione al volo dell’attaccante campano. A tempo scaduto Trevino prova quindi a centrare il pareggio con una sventola dalla distanza, ma spara altissimo. Termina così 1-0 per i bianconeri, in netta crescita rispetto alla gara di Toronto, con i tantissimi tifosi bianconeri in festa e uniti da un solo coro: “Let’s go Juve!”.

JUVENTUS-CLUB AMERICA 1-0

RETI: 41' p.t. Pasquato

JUVENTUS
Buffon; Lichsteiner, Bonucci, Chiellini, De Ceglie; Krasic, Marchisio, Pirlo, Pasquato; Del Piero, Matri.
A disposizione: Manninger, Storari, Motta, Grygera, Ziegler, Barzagli, Sorensen, Marrone, Giandonato, Pazienza, Toni, Quagliarella, Immobile.
Allenatore: Antonio Conte

CLUB AMERICA Navarrete; Aguilar, Mosquera, Pimentel, Reyes; Castillo, Rosinei, Molina, Sanchez; Montenegro; Benitez
A disposizione: Gonzales, Rojas, Valenzuela, Trevino, Corral, Layun, Martinez, Medina, Munoz, Acuna, Gonzalez, Vuoso.
Allenatore: Carlos Reinoso

ARBITRO: Gonzales
ASSISTENTI: Wienchowski, Dunn
QUARTO UFFICIALE: Dos Reis

AMMONITI: 27’ p.t. Marchisio, 36’ p.t. Aguilar, 38’ s.t. Vakenzuela

NOTE: partita sospesa al 32’ del primo tempo, per per maltempo

<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
20/08 Juventus - Cagliari 3-0
27/08 Genoa - Juventus 2-4
10/09 Juventus - Chievo 3-0
17/09 Sassuolo - Juventus 1-3
20/09 Juventus - Fiorentina 1-0
24/09 Juventus - Torino 4-0
01/10 Atalanta - Juventus 2-2
15/10 Juventus - Lazio 1-2
22/10 Udinese - Juventus 2-6
25/10 Juventus - Spal 4-1
Data Partita Ris.
29/10 Milan - Juventus 0-2
05/11 Juventus - Benevento 2-1
19/11 Sampdoria - Juventus 3-2
26/11 Juventus - Crotone 3-0
03/12 Napoli - Juventus 0-1
1/12 Juventus - Inter 0-0
17/12 Bologna - Juventus 0-3
23/12 Juventus - Roma 1-0
30/12 Verona - Juventus 1-3
Data Partita Ris.
06/01 Cagliari - Juventus 0-1
21/01 Juventus - Genoa 1-0
28/01 Chievo -Juventus 0-2
04/02 Juventus - Sassuolo 7-0
11/02 Fiorentina - Juventus 0-2
18/02 Torino - Juventus 0-1
25/02 Juventus - Atalanta 1-0
04/03 Lazio - Juventus 0-1
11/03 Juventus - Udinese 2-0
18/03 Spal - Juventus 0-0
Data Partita Ris.
31/03 Juventus - Milan 3-1
08/04 Benevento - Juventus 2-4
15/04 Juventus - Sampdoria 3-0
18/04 Crotone - Juventus 1-1
22/04 Juventus - Napoli 0-1
29/04 Inter - Juventus 2-3
07/05 Juventus - Bologna 3-1
13/05 Roma - Juventus 0-0
20/05 Juventus - Verona 2-1
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it