Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
È morta donna Marella, la vedova dell’Avvocato Agnelli - La Stampa -- - -- E' tragedia per i Rizzoli, morto suicida Alberto - La Sicilia -- - -- Venezuela, Maduro chiude la frontiera con la Colombia | I militari sparano su un gruppo di indigeni: due morti - TGCOM -- - -- Formigoni, la politica e quei 18 anni che valgono - Il Foglio -- - -- Fitch conferma il rating ma vede nero sull'Italia - ilGiornale.it -- - -- Renzi dà spettacolo a Genova contro "il cialtronismo elevato ad azione di governo" - Repubblica.it -- - -- Campania, allerta meteo: a Napoli scuole chiuse sabato - Cronaca - quotidiano.net - QUOTIDIANO.NET -- - -- Nave mercantile sul litorale di Bari, arenata a causa del maltempo - Corriere della Sera -- - -- Venezuela,governo nega omicidio indigeni - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Nigeria, parlano le vedove di Boko Haram - Rai News -- - -- India, 50 morti per liquore adulterato - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Tacere è come abiurare il Vangelo - L'Editoriale italia - L'Eco di Bergamo -- - -- BMW e Daimler investiranno un miliardo di euro in cinque progetti di car sharing e mobilità sostenibile - Il Post -- - -- Ryanair e bagaglio a mano, multa-stangata da 3 milioni di euro - Giornale di Brescia -- - -- Borse senza azzardi tra summit Usa-Cina e Fitch. Exploit torri Telecom - Il Sole 24 ORE -- - -- IL PIANO Tim, Gubitosi: "Taglieremo costi 5G fino al 30% grazie al network sharing" - CorCom -- - -- Huawei Mate X, sorpresa rovinata. Schermo flessibile e connessione 5G - DDay.it - Digital Day -- - -- I futuri robot flessibili imitano un microrganismo - Tecnologie - Agenzia ANSA -- - -- NVIDIA GeForce GTX 1660Ti: la nuova scheda di fascia media - Hardware Upgrade -- - -- iPhone, anche Apple pronta allo smartphone pieghevole? - Tom's Hardware Italia -- - -- Bettarini, la fidanzata Nicoletta Larini si perde in autostrada e chiama in lacrime la polizia - Il Messaggero -- - -- Emma Marrone offesa da un consigliere leghista, espulso - RTL 102.5 -- - -- Isola dei famosi, Riccardo Fogli si sente male: soccorso dal medico - ilGiornale.it -- - -- Elisa Isoardi su Instagram incanta in rosso e non ha paura del suo fisico - DiLei -- - -- Milan, Var annulla due gol. Su Piatek non c?è rigore - La Gazzetta dello Sport -- - -- Ancelotti: "Vorrei un Napoli con la cazzimma dell'Atletico Madrid! Regalo speciale nel contratto con ADL. Sul San Paolo e l'EL..." - Tutto Napoli -- - -- Discesa femminile di Crans-Montana LIVE! Lista di partenza e azzurre in gara - NEVEITALIA.IT -- - -- SBK 2019 - Debutto vittorioso per Bautista a Phillip Island - Moto.it -- - -- Roma, bimbo immunodepresso dopo leucemia. La mamma: «Se Matteo prende il morbillo finisce sotto terra» - Corriere della Sera -- - -- Influenza, i decessi salgono a 95 e 516 i casi gravi - Salute & Benessere - Agenzia ANSA -- - -- Una mano bionica che permette di orientarsi anche al buio - Scienza & Tecnica - Agenzia ANSA -- - -- Meningite, muore 58enne al Cotugno - NapoliToday -- - --
sabato 23 febbraio 2019  

<--Torna all'indice
12/05/2009   -   Stagione deficitaria


        Sergio Vaccargiu

Finire nel miglior modo possibile questo campionato che, nel rettilineo finale, si stà rivelando irto di dolori più che di gioie, centrando quel posto diretto in Champions stando attenti al prepotente ritorno della Fiorentina che ha tutta l’intenzione di scippare il terzo posto, è l’ultimo scarno obbiettivo rimasto. I preliminari sarebbero una vera sciagura.

Non è un annata totalmente fallimentare, ma sicuramente è insufficiente. Ranieri dal suo punto di vista giustifica e elogia la stagione bianconera. Per chi veste la maglia della Juventus, una stagione con zero tituli per dirla alla Mourinho, non è una buona stagione.

La Juventus, anche nell’estate scorsa, non partiva con i favori dei pronostici. In pole c’erano le milanesi, outsider in seconda fila venivano la Juventus e la Roma. Quasi sempre, e la memoria non ci inganna, negli ultmi 15 anni la Vecchia Signora è stata relegata al ruolo di comprimaria nelle previsioni estive. Le faraoniche campagne acquisti dei signori Moratti e Berlusconi assegnavano loro lo scudetto ad Agosto, più qualche trofeo Moretti o TIM.

A maggio o giugno invece i festeggiamenti avvenivano al Delle Alpi per poi trasferirsi a Piazza S. Carlo.
La rosa della Juventus in questa stagione poteva annoverare 4 campioni del mondo Del Piero, Buffon, Iaquinta, Camoranesi; il vice campione del Mondo Trezeguet; un ex Pallone d’Oro come Nedved, il perno della difesa della nazionale italina Chiellini e Legrottaglie ormai stabilmente tra i convocati da Lippi; il Capitano della nazionale svedese Melberg; i nazionali Sissokò, Grygera, Poulsen, Knezevic, Salihamidzic, Manninger tutti titolari. Aggiungiamo i giovani dell’Under 21 azzurra Marchisio, De Ceglie e Giovinco. Resta Amauri che ha l’imbarazzo della scelta per quale maglia vuole vestire: verdeoro brasiliana o azzurra del Belpaese.

Con un simile parco giocatori, con la fame di successo e riscatto che pervadeva e pervade tutto l’ambiente, non si può chiudere l’annata guardano la Sampdoria o la Lazio sollevare un titulo e patendo per la conquista del terzo posto.

Non saliamo sul carro di chi urla di più a giochi fatti. Ranieri deve ammettere con onestà di non essere riuscito a costruire una Juventus vincente. E’ un suo limite, non è un vincente, fosse un tennista si potrebbe dire che soffra del braccino. Quando si deve vincere non ha le capacità e il carisma per farlo.

Troppo facile sentenziare ora? No, sono sensazioni e esternazioni che abbiamo avuto e scritto, a bocce ferme, esattamente il 10 Luglio della scorsa estate in questo sito e facilmente riscontrabili (Articolo Free zone 10/07/2008 ) .

Avremmo gioito nel cospargerci la cenere e fare il mea culpa, purtroppo dobbiamo affermare ipse dixit. A volte il calcio è imponderabile ma, sovente, alcune scelte, alcune strategie sono facilmente leggibili.

La Juventus 2009/10 partirà con una solida intelaiatura formata da Buffon, Chiellini, Sissoko, Diego, Amauri. Basta assemblare gli altri componenti, in primis un pilota vincente, con logica e buonsenso per ritrovarsi tutti in Piazza S. Carlo a Maggio 2010 per festeggiare. .

<--Torna all'indice

Data Partita Ris.
19/08 Chievo - Juventus 2-3
26/08 Juventus - Lazio 2-0
02/09 Parma - Juventus 1-2
16/09 Juventus - Sassuolo 2-1
23/09 Frosinone - Juventus 0-2
26/09 Juventus - Bologna 2-0
30/09 Juventus - Napoli 3-1
07/10 Udinese - Juventus 0-2
21/10 Juventus - Genoa 1-1
28/10 Empoli - Juventus 1-2
Data Partita Ris.
04/11 Juventus - Cagliari 3-1
11/11 Milan - Juventus 0-2
25/11 Juventus - Spal 2-0
02/12 Fiorentina - Juventus 0-3
09/12 Juventus - Inter 1-0
16/12 Torino - Juventus 0-1
22/12 Juventus - Roma 1-0
26/12 Atalanta - Juventus 2-2
29/12 Juventus - Sampdoria 2-1
Data Partita Ris.
20/01 Juventus - Chievo 3-0
27/01 Lazio - Juventus 1-2
03/02 Juventus -Parma 3-3
10/02 Sassuolo - Juventus 0-3
17/02 Juventus - Frosinone 3-0
24/02 Bologna - Juventus -
03/03 Napoli - Juventus -
10/03 Juventus - Udinese -
17/03 Genoa - Juventus -
31/03 Juventus - Empoli -
Data Partita Ris.
03/04 Cagliari - Juventus -
07/04 Juventus - Milan -
14/04 SPAL - Juventus -
20/04 Juventus - Fiorentina -
28/04 Inter - Juventus -
05/05 Juventus - Torino -
12/05 Roma - Juventus -
19/05 Juventus- Atalanta -
26/05 Sampdoria -Juventus -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it