Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Volano casi in Europa. Oms, il mondo rischia 2 milioni di morti - Agenzia ANSA -- - -- Sondaggio | La simulazione di voto: il centrodestra vincerebbe le elezioni con qualunque legge elettorale - Corriere della Sera -- - -- Stato di emergenza verso la proroga: gli effetti su smart working, mascherine e tamponi per i viaggiatori esteri - Il Sole 24 ORE -- - -- Maltempo, neve sui monti, tetti scoperchiati a Bergamo, tromba d'aria a Rosignano - Rai News -- - -- Covid a scuola, tre casi nella nostra zona; alcol esplode, ragazzino gravissimo | ANTEPRIMA - Il Notiziario -- - -- Covid, già 75 le scuole chiuse e oltre 470 con contagi. La situazione regione per regione - Sky Tg24 -- - -- Maltempo Livorno, tromba d'aria a Rosignano: tre feriti e danni ingenti - Sky Tg24 -- - -- Silvio Berlusconi risulta ancora positivo al coronavirus - Il Post -- - -- Coronavirus, Conte all'Onu: "Pandemia sia l'opportunità per un nuovo inizio" - TGCOM -- - -- Prima neve a Livigno, alberi e strade imbiancate - Corriere TV -- - -- Attacco a colpi di mannaia: Parigi rivive l’incubo di un’altra Charlie Hebdo - La Stampa -- - -- Trump non aspetta il voto: sceglie Amy Barrett, cattolica conservatrice, per la Corte Suprema. È la più giovane di sempre, ha 7 figli - Il Sole 24 ORE -- - -- Elezioni Usa tra armi e fanatismo: chiunque vinca, si rischia una lunga instabilità - Corriere della Sera -- - -- Usa: da Hollywood al basket con Breonna Taylor, 'vergogna' - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Mezzo miliardo di euro in polizze dormienti, l’Ivass le «risveglia»: caccia a 23 mila beneficiari - Corriere della Sera -- - -- Al via il piano Cashless dal 1° dicembre: premi di 3.000 euro e sconti del 10% per chi paga con carta di credito - Open -- - -- Nasce il fondo per il turismo, Cdp comprerà altri alberghi. La mossa del governo per salvare settore - Il Fatto Quotidiano -- - -- Piazza Affari oggi celebra un nuovo record ma non c’è niente da festeggiare - Proiezioni di Borsa -- - -- iPhone 12, nuove immagini svelano una delle 'novità' di tutti i nuovi telefoni Apple - Hardware Upgrade -- - -- Amazon, un drone controlla la casa e la protegge dai ladri: come funziona - QuiFinanza -- - -- Audi Q5 Sportback: motori, interni e caratteristiche - Quattroruote.it - Quattroruote -- - -- C’è l’intesa con la Nasa, l’Italia in missione sulla Luna - Corriere della Sera -- - -- Grande Fratello Vip, Gabriel Garko nella Casa e parla sul suo “segreto di pulcinella” - Il Fatto Quotidiano -- - -- Denis Dosio vittima di bullismo: "Piango ancora, ma mi ha reso più forte" - TGCOM -- - -- Platinette a Tommaso Zorzi: “Sono contro le unioni civili, chissenefrega se non la penso come lui” - Tv Fanpage -- - -- Gassmann, alla ricerca della verità sul figlio. "Torno in tv con un eroe imperfetto" - la Repubblica -- - -- Ganna, un doppio miracolo per diventare leggenda - La Gazzetta dello Sport -- - -- PL1 Sochi: confronto Bottas vs Vettel-Verstappen - FormulaPassion.it -- - -- Ghirelli-Aic, per fortuna vince il dialogo, anche se a pagare sono sempre le società. Da risolvere il... - Tutto Lega Pro -- - -- LIVE MotoGP, GP Barcellona 2020 DIRETTA: Valentino Rossi e Dovizioso in caccia della Q2 nella FP3 - OA Sport -- - -- Covid in Italia, Galli: perché i contagi da noi crescono meno - Corriere della Sera -- - -- Covid-19, in Italia 1.912 nuovi casi: ecco quali sono i focolai attivi regione per regione - Sky Tg24 -- - -- Scuola, per tornare in classe necessario il doppio tampone. I medici: ci sarà il caos - Il Messaggero -- - -- A Ravenna 9 positivi, 5 con sintomi, ma anche 20 guarigioni complete e 6 guarigioni cliniche - ravennanotizie.it -- - --
sabato 26 settembre 2020  

<--Torna all'indice
22/04/2009   -   Calciomercato Juventus, Cannavaro si Cannavaro no


        Liam Brady

Da quando si è sparsa la voce di un possibile ritorno di Cannavaro alla Juventus su tutti i blog infuriano le polemiche tra i supporters bianconeri. Tutti i quotidiani online e tutti i siti di fede juventina propongono sondaggi sul gradimento di questa operazione di mercato.

Facciamo il punto della situazione.

  1. Cannavaro non ha ancora firmato nulla ma è molto probabile che l’anno prossimo rivesta il bianconero.
  2. La Juventus ora come ora è lontanissima dall’Inter, dal Milan e dalla Roma. È ai livelli di Fiorentina, Lazio, Genoa. Solo il grande orgoglio e l’immensa classe dei veterani e ammettiamolo una sapiente gestione delle emergenze da parte del Mister hanno saputo sopperire al gap tecnico. Quanti degli attuali giocatori in rosa sarebbero titolari nelle più blasonate squadre italiane ed europee? Pochissimi, alcuni farebbero panchina anche in squadre di media classifica nel nostro campionato. Siamo sicuri che un altro allenatore (Conte, Gasperini e lo stesso Lippi) con questa squadra, con tutti gli infortuni che ci hanno decimato in tutte le gare, avrebbe vinto lo scudetto e/o la Champions? Dubitiamo fortemente.
  3.   La crisi economico-finanziaria generale e soprattutto la disgregazione strutturale del calcio italiano hanno tolto risorse che in altre nazioni possono permettersi. Oggi è impensabile che un club italiano possa spendere 40/50 milioni di Euro per i vari Robinho, Torres, Droga, Eto’o, o 30 milioni per difensori come Pepe, Alex, ecc. i grandissimi Ronaldo, Messi, Gerard, ecc. ci vergogniamo anche a sognarli ormai.
  4. Abbiamo uno stadio da costruire che in futuro ci darà grandi soddisfazioni sia a livello emotivo ma soprattutto a livello economico.
  5. Una certa ostilità ambientale e istituzionale ci penalizza e ci bastona ogni volta che ne ha il pretesto. Probabilmente invertendo i favori arbitrali e i torti con l’Inter a quest’ora saremo noi in testa alla classifica.

Fatte queste dovute premesse dobbiamo essere onesti e realistici. Quali obiettivi ci vogliamo prefiggere come Juventus e come tifosi?

  1. Tornare a vincere subito?
  2. Creare una squadra giovane fatta solo di Juventini che ci faccia divertire e ci renda orgogliosi ma non si vince nulla? La tanto decantata Arsenal da quando ha puntato sui giovani non ha più vinto nulla, ultima Premier League nel 2003/04 quando era piena di marpioni. Qualcuno ha l’esempio di qualche squadra di club di campionati importanti che ha vinto qualche titolo significativo con i ragazzini?
  3. Scimmiottare l’Inter di Moratti e sostituire allenatore ogni 2 o 3 mesi e ogni anno acquistare 10 o 15 super “pippe” spacciandole per fuoriclasse?
  4. Costruire un gruppo di grandi campioni che possa riaprire un ciclo e durare 10 anni?  

Perché il punto a. con il punto d. sono incompatibili? Semplicemente perché ci vogliono tantissimi soldi subito, grande competenza/fortuna negli acquisti e una serie di circostanze che devono volgere tutte a nostro favore (niente infortuni, immediata integrazione dei nuovi, disponibilità degli anziani a stare in panca e a favorire il ricambio generazionale).

Una grande squadra ma soprattutto una team vincente è composta soprattutto da grandi uomini (altrimenti l’Inter avrebbe vinto degli scudetti veri). Lo squadrone di Lippi era composto dai vari Di Livio, Torricelli, Pessotto, Ferrara, Deschamp, Peruzzi, Conte, Jugovic, Ravanelli; Nessun fuoriclasse ma grandissimi uomini, gente con gli attributi insomma. Nessuno di loro stramazzava ignobilmente a terra se perdeva la palla per invocare il fair play ipocrita degli avversari. Ma soprattutto nei momenti di difficoltà venivano fuori i valori del singolo sempre a disposizione del gruppo, della maglia. Quegli uomini sono arrivati 4 volte in finale di Champions e una in semifinale giocando un meraviglioso calcio, vincendo una coppa Ueffa (quando contava!), campioni del mondo, Supercoppe Europee, scudetti, Coppe Italia, supercoppe italiane, Palloni d’oro, ecc.

Non vogliamo Cannavaro? Bene giochiamo con Ariaudo, Zuniga, Criscito De Ceglie, Marchisio, Giovinco ecc. ma non lamentiamoci poi se lotteremo al massimo per il 3° posto anche il prossimo anno. Di questi con un po’ di fortuna riusciremo a recuperare 1 o 2 buoni giocatori nei prossimi anni ma a quale prezzo? Siamo disposti in nome del “puntiamo sui giovani” a non vincere nulla nei prossimi anni?

Ragioniamo anche sui motivi per cui Cannavaro è andato via: percepiva tanti milioni all’anno; aveva 33 anni; Capello lo voleva; andava al Real Madrid; la dirigenza volle tenere solo i Senatori; non sapeva ancora, allora, se avrebbe giocato il serie C o in serie B; Probabilmente se la Dirigenza avesse insistito (e gli avesse riconosciuto gli stessi soldi) sarebbe anche restato.

L’obiettivo di quella estate era semplicemente costruire una squadra competitiva per la serie B. Tenere uno squadrone con quei costi non aveva molto senso. Qualcuno è stato sacrificato. Tra cui anche Cannavaro.

L’anno prossimo si può creare una squadra che possa giocarsela quasi alla pari delle altre in Italia (in Europa siamo lontanissimi) con un mix di acquisti di valore (Diego, Silva, Malouda, ecc.), i nostri giovani e parametri zero di qualità e sicuro affidamento. Certo, se riusciamo a trovare un sostituto di Cannavaro a parametro zero con la stessa affidabilità tecnico-tattica-umana a parametro zero allora lasciamo pure il Canna a Madrid o dove vuole. Qualcuno sa indicarne uno in giro?

Occorre trovare dei compromessi con il nostro orgoglio, la nostra storia, e la voglia di tornare a recitare il ruolo che ci compete.

Dobbiamo avere più fiducia nella nostra Società, fin’ora hanno lavorato bene. Amauri, Sissoko, Iaquinta, Melberg (non facciamoci ingannare dalla capella al 92° contro il Chievo) sono stati ottimi acquisti. C’è stato sicuramente qualche errore ma siamo passati dal pericolo molto concreto di sparire in serie C ad andare a umiliare il Real a Madrid. Ricordiamoci anche le violente polemiche quando Moggi vendette i vari Vialli, Dino e Roby Baggio, Ravanelli, Peruzzi, Zidane, Vieri, Indaghi, Di Livio, Henry, Paulo Sosa, ecc. con gli acquisti che allora ci parvero impresentabili. Invece abbiamo dominato il mondo per 10 anni.

Diamo fiducia a questa società e a questo Mister. Remiamo sempre a favore, altrimenti gli unici a trarne vantaggio saranno solo i miserevoli Perdazzurri. L’anno scorso ci siamo castrati con Stankovic con il risultato che con quei soldi abbiamo potuto prendere solo il buon Poulsen (Xavi Alonso costava troppo non era per le nostre tasche, inutile recriminare). Distinguiamo bene Cannavaro da Ibra e Zambrotta gli unici veri traditori. Cannavaro ci aiuterà a costruire una grande squadra e soprattutto a vincere qualche cosa e allora ben venga. O preferiamo vedere ancora l’Inter che vince lo scudetto alla 25° giornata anche l’anno prossimo? Dopotutto gli ultimi 2 scudetti gli abbiamo vinti con lui che faceva diga in quella difesa insuperabile.

In ogni caso i giocatori vengono e vanno ma la maglia bianconera resta.

Sosteniamo e tifiamo sempre e comunque la nostra gloriosa Juventus.

.
<--Torna all'indice

Data Partita Ris.
25/08 Parma - Juventus 0-1
01/09 Juventus - Napoli 4-3
15/09 Fiorentina - Juventus 0-0
22/09 Juventus - Verona 2-1
25/09 Brescia - Juventus 1-2
29/09 Juventus - Spal 2-0
06/10 Inter - Juventus 1-2
20/10 Juventus - Bologna 2-1
27/10 Lecce - Juventus -
30/10 Juventus - Genoa -
Data Partita Ris.
03/11 Torino - Juventus -
10/11 Juventus - Milan -
24/11 Atalanta - Juventus -
01/12 Juventus - Sassuolo -
08/12 Lazio - Juventus -
15/12 Juventus - Udinese -
22/12 Sampdoria - Juventus -
05/01 Juventus - Cagliari -
12/01 Roma - Juventus -
Data Partita Ris.
19/01 Juventus - Parma -
26/01 Napoli - Juventus -
02/02 Juventus - Fiorentina -
09/02 Verona - Juventus -
16/02 Juventus - Brescia -
23/02 Spal - Juventus -
01/03 Juventus - Inter -
08/03 Bologna - Juventus -
15/03 Juventus - Lecce -
2/03 Genoa - Juventus -
Data Partita Ris.
05/04 Juventus - Torino -
11/04 Milan - Juventus -
19/04 Juventus - Atalanta -
22/04 Sassuolo - Juventus -
26/04 Juventus - Lazio -
03/05 Udinese - Juventus -
10/05 Juventus - Sampdoria -
17/05 Cagliari - Juventus -
24/05 Juventus - Roma -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it