Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Iran, i Pasdaran sequestrano due petroliere britanniche nello Stretto di Hormuz: una è stata rilasciata - TGCOM -- - -- Conte frena sulle autonomie: governatori sul piede di guerra - ilGiornale.it -- - -- Grecia, terremoto di magnitudo 5,1 sentito anche ad Atene - AGI - Agenzia Italia -- - -- Sondaggio Swg, Enzo Risso: "Matteo Salvini continua a salire nonostante il Russia-gate" - Liberoquotidiano.it -- - -- Conte: 'Non sto vivacchiando, al lavoro su autonomia e fisco' - Agenzia ANSA -- - -- Auto piomba sulla ferrovia mentre transita un treno merci - Varesenews -- - -- "Intimidazioni preoccupanti": maggiori tutele per Patronaggio e Vella dopo il caso Sea Watch - L'HuffPost -- - -- Etna, nuova eruzione: fontane di lava e boati - Vivi Enna -- - -- Milano, 28enne trovato morto dentro la piscina comunale: indagini in corso - Rai News -- - -- Ostia, su murale antimafia assenti Falcone e Borsellino. Il M5S si arrabbia, ma poi sparisce il volto di Federica Angeli - Il Fatto Quotidiano -- - -- Concluso il roll-out della Soyuz MS-13 che porterà Parmitano nello spazio - AGI - Agenzia Italia -- - -- L’incidente di Chappaquiddick, 50 anni fa - Il Post -- - -- Golfo Persico, drone iraniano abbattuto dai Marine - ilGiornale.it -- - -- Elisabetta Trenta, Dagospia: c'è lei dietro l'elezione della Von der Leyen, l'sms che lo dimostra - Liberoquotidiano.it -- - -- Piazza Affari frena i Listini europei che chiudono senza slancio - Teleborsa -- - -- Spread BTP Bund virtuoso. Ma non per meriti nostri - Finanza.com -- - -- Ftse Mib: brutto segnale ribassista. E ora? I titoli nel mirino - Trend-online.com -- - -- Trump su Twitter: 'paghiamo interessi più alti a causa della Fed', più di altri Paesi - Finanzaonline.com -- - -- Luna, dopo 50 anni l'eredità dell'Apollo 11 - Scienza & Tecnica - Agenzia ANSA -- - -- Huawei conferma, HongMeng OS non è per smartphone ma per uso aziendale e IoT - HDblog -- - -- Kena Mobile contrattacca gli operatori virtuali con la Kena 6.99 - TecnoAndroid -- - -- Cuffie Bose, televisori Sony e Surface Pro 6 a sconto con le offerte Amazon di oggi 19 luglio - Hardware Upgrade -- - -- Al via le riprese della prima serie di Luca Guadagnino. Con Chloe Sevigny e Francesca Scorsese - la Repubblica -- - -- Cinema: al via il Giffoni Film Festival, attesa per Anastasio e “Man in Black” - Salernonotizie.it -- - -- The Walking Dead, ecco il trailer della stagione 10 dal Comic-Con - MondoFox -- - -- ‘Gf 16’, Kikò Nalli in esclusiva a IsaeChia.it svela se lui e Ambra Lombardo parteciperanno alla prossima edizione di ‘Temptation Island Vip’! - Isa e Chia -- - -- Pedullà: “Inter, Conte vuole 7 cessioni: ecco i nomi! Stupito su Perisic…” - Inter-News.it -- - -- Prime parole di Veretout dalla Capitale: "Felice di essere qui, forza Roma" - TUTTO mercato WEB -- - -- Napoli, Icardi non è più una suggestione: trovato l'accordo con l'Inter - anteprima24.it -- - -- La Juve fa capire a Higuain che non serve - Virgilio Sport -- - -- West Nile, primo caso del 2019 nel padovano: tutti i consigli per evitare il contagio - PadovaOggi -- - -- Farmaci: spesa e consumi. Il Rapporto Osmed 2018. Ogni italiano spende 482 euro l'anno in medicine, di cui 343 a carico Ssn e 139 di tasca propria. Spesa maggiore per anticancro e sistema immunitario, consumi più elevati per cardiovascolari e gastrointestinali. Tutti i dati - Quotidiano Sanità -- - -- Ebola, i morti in Congo sono oltre 1.700. Oms dichiara lo stato di emergenza internazionale - Il Messaggero -- - -- Chi ha il diabete non può mangiare anguria e altri frutti. Ma sarà vero? Facciamo chiarezza - Meteo Web -- - --
sabato 20 luglio 2019  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

07 dic 2006 13.50 - Juventus-Verona Camoranesi e una partita speciale

Sarà una partita speciale quella di sabato per Mauro Camoranesi: per la prima volta infatti, il centrocampista incontrerà da avversario il Verona, vale a dire la squadra che l’ha portato in Italia e per la quale ha giocato due stagioni. Quando arrivò in gialloblu, nel 2000, Mauro aveva ventiquattro anni e si era messo in luce nel campionato messicano e sognava di sfondare in Europa. Ce la farà eccome, con la Juventus e con la Nazionale, ma anche ora che è salito sul tetto del mondo ed è un campione affermato, Camo non dimentica i suoi primi anni in Italia, e anzi li ricorda con affetto: “I primi sei mesi sono stati molto difficili, in particolar modo a livello comunicativo. Non parlavo una parola di italiano e mi è stato di grande aiuto Adailton, l’attaccante brasiliano che abbiamo affrontato venerdì scorso a Genova. A quei tempi giocava nell’Hellas ed è stato lui a farmi da “cicerone”, mischiando un po’ lo spagnolo ed un po’ il portoghese. Di quel periodo ho tanti ricordi e tutti molto belli. E’ stata la mia prima squadra europea e la qualità della vita a Verona era ottima. Dentro di me sentivo che tutto girava al meglio, c’era una positività diffusa che toccava me, la mia famiglia, mio figlio, che allora aveva appena due anni”. Ci sono persone di quel Verona alle quali sei rimasto legato? Qualcuno che ringrazieresti in modo particolare? “Nonostante la salvezza conquistata ai playoff del primo anno, e la retrocessione del secondo, eravamo una squadra piena di elementi validi. Forse oggi, con quella stessa squadra, lotteremmo per la Champions League. Con me al Verona giocavano infatti elementi del calibro di Adailton, Cassetti, Ferron, Gilardino, Mutu, Oddo, Abbruscato. Se devo ringraziare qualcuno, cito Attilio Perotti, l’allenatore della prima stagione, un grandissimo uomo che mi ha insegnato tanto, ed Adailton”. Al tuo debutto in Italia hai notato differenze sostanziali tra il nostro campionato e quelli sudamericani? “Mi ha subito impressionato il fatto che gli allenatori passassero ore ed ore parlando di tattiche, di movimenti, di schemi. E poi sono rimasto colpito dal fatto che, già nel ritiro estivo, si indicava come unico obiettivo possibile la salvezza. Dalle mie parti non è così: nonostante abbia anche giocato in squadre di bassa classifica, ogni match si programmava per vincere e nei ritiri precampionato non si parlava mai di retrocessione. E’ un approccio completamente diverso e credo che sia una peculiarità tutta italiana”. Ormai sei un campione esperto e con la Juventus hai quasi giocato 200 partite (187, per la precisione), ma non hai mai incontrato il Verona da avversario. Sensazioni particolari? “In effetti questa sarà la prima volta. Non ci avevo pensato fino ad ora e non so cosa proverò. Certamente quando scenderò in campo mi verranno in mente molti ricordi piacevoli ed indimenticabili. Verona è stata la mia rampa di lancio”. Che partita ti aspetti che sia? “Non conosco molto bene l’Hellas Verona come squadra e nemmeno i singoli giocatori per poter azzardare previsioni. So che sono un po’ indietro in classifica, ma non sarà un incontro da sottovalutare e da affrontare come sempre, con il massimo impegno”.
<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
19/08 Chievo - Juventus 2-3
26/08 Juventus - Lazio 2-0
02/09 Parma - Juventus 1-2
16/09 Juventus - Sassuolo 2-1
23/09 Frosinone - Juventus 0-2
26/09 Juventus - Bologna 2-0
30/09 Juventus - Napoli 3-1
07/10 Udinese - Juventus 0-2
21/10 Juventus - Genoa 1-1
28/10 Empoli - Juventus 1-2
Data Partita Ris.
04/11 Juventus - Cagliari 3-1
11/11 Milan - Juventus 0-2
25/11 Juventus - Spal 2-0
02/12 Fiorentina - Juventus 0-3
09/12 Juventus - Inter 1-0
16/12 Torino - Juventus 0-1
22/12 Juventus - Roma 1-0
26/12 Atalanta - Juventus 2-2
29/12 Juventus - Sampdoria 2-1
Data Partita Ris.
20/01 Juventus - Chievo 3-0
27/01 Lazio - Juventus 1-2
03/02 Juventus -Parma 3-3
10/02 Sassuolo - Juventus 0-3
17/02 Juventus - Frosinone 3-0
24/02 Bologna - Juventus 0-1
03/03 Napoli - Juventus 1-2
10/03 Juventus - Udinese 4-1
17/03 Genoa - Juventus 2-0
31/03 Juventus - Empoli 1-0
Data Partita Ris.
03/04 Cagliari - Juventus 0-2
07/04 Juventus - Milan 2-1
14/04 SPAL - Juventus 2-1
20/04 Juventus - Fiorentina 2-1
28/04 Inter - Juventus 1-1
05/05 Juventus - Torino 1-1
12/05 Roma - Juventus 2-0
19/05 Juventus- Atalanta 1-1
26/05 Sampdoria -Juventus 2-0
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it