Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
This RSS feed URL is deprecated -- - -- Atalanta-Napoli 0-1: Mertens decisivo, Sarri è sempre più primo - La Gazzetta dello Sport -- - -- Serie A: Atalanta Napoli 0-1 - ANSA.it -- - -- Diretta/ Slalom Kitzbuhel: che successo per Kristoffersen! Errore di Matt! (Coppa del Mondo sci) - Il Sussidiario.net -- - -- Juventus, Allegri: "Col Genoa è dura. Buffon torna in settimana, è lui il titolare" - La Gazzetta dello Sport -- - -- Milan, Kalinic torna titolare. L'ultima volta portò via il pallone - La Gazzetta dello Sport -- - -- Spalletti-Di Francesco: chi non trova la mentalità questa sera è perduto - Calciomercato.com -- - -- Tennis, Australian Open: Seppi non ce la fa, battuto negli ottavi da Edmund - La Repubblica -- - -- Sci, Cdm: altro podio per l'Italia, Schnarf seconda a Cortina in SuperG - La Repubblica -- - -- Roma: Dzeko-Chelsea, si va avanti. Piacciono Ziyech e Batshuayi - La Gazzetta dello Sport -- - -- Inter più vicina a Sturridge, ma la Roma prova il blitz - Sport Mediaset -- - --
domenica 21 gennaio 2018  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

06 dic 2009 17.44 - Marchisio Adesso il Bayern in Champions

È rientrato dopo uno stop forzato a causa dell’intervento al menisco e in pochi giorni si è ripreso la Juve e i meritati applausi di tutti i tifosi bianconeri. Claudio Marchisio è tornato nel modo più roboante possibile, con un gol da fenomeno che ha deciso la gara più attesa da tutti: quella con l’Inter.

Una rete che potrebbe essere fondamentale per la stagione bianconera. Il successo sui nerazzurri non ha solo messo fine a un periodo così così e riaperto i giochi in campionato, ma anche dato tanta carica al gruppo in vista dell’altro appuntamento chiave della settimana, il match di martedì con il Bayern.

Il giorno dopo, i riflettori sono ancora accesi su Claudio Marchisio: «Quello di stamattina è stato sicuramente un bel risveglio, anche se non ho dormito molto. Sono contento per la squadra, era un periodo in cui le cose non giravano tanto bene e questa vittoria ci dà la carica per affrontare le prossime gare, a partire da quella di martedì con il Bayern in cui ci giochiamo il girone di Champions League».

Una bella Juve, quella vista ieri all’Olimpico. Grintosa e concentrata per tutto il tempo. Insomma, quella che tutti – Ferrara e giocatori compresi – vorrebbero vedere sempre in campo. «Quando affronti partite contro l’Inter o il Bayern, le motivazioni arrivano da sole. La gara di ieri la sentivano tutti e non è stato facile vincerla, soprattutto nel finale quando loro hanno giocato con quattro attaccanti. Ora dobbiamo proseguire così, perché la vera Juve deve essere quella di ieri, solo così possiamo puntare a rientrare in campionato e andare avanti in Champions League».

A prescindere dal match di martedì con i tedeschi, la strada intrapresa con l’Inter dovrà essere seguita anche per il resto della stagione. Marchisio ne è convinto. «Ieri abbiamo dimostrato di potercela giocare alla pari. Anche l’anno scorso era così, con le grandi non abbiamo mai sbagliato, perdendo invece punti con le squadre inferiori a noi sulla carta. Dobbiamo migliorare soprattutto in questo aspetto. Il modulo? Non credo centri questo. Ieri abbiamo fatto bene con il rombo, ma anche con l’altro abbiamo fatto alcuni grandi partite. Dipende dalla voglia che ci mettiamo e dai cali di concentrazione da evitare. Ora che ci siamo riavvicinati, in campionato sappiamo di non poter più sbagliare, anche se oltre all’Inter dovremo stare attenti pure al Milan».

Fino alla prossima gara, quella di sabato con il Bari, la Serie A può andare in archivio. Ora l’attenzione di tutti è rivolta alla sfida di martedì sera. Contro il Bayern, la Juventus si gioca l’accesso agli ottavi di Champions. Con due risultati su tre a disposizione, ma Marchisio pensa solo a uno: «Vogliamo vincere e dimostrare di essere forti quanto il Bayern. Sappiamo di esserci complicati la vita a Bordeaux ma ora possiamo rifarci. Arriviamo carichi dopo la vittoria di ieri e pronti ad affrontare un’altra sfida in cui le motivazioni arriveranno da sole».

<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
20/08 Juventus - Cagliari 3-0
27/08 Genoa - Juventus 2-4
10/09 Juventus - Chievo 3-0
17/09 Sassuolo - Juventus 1-3
20/09 Juventus - Fiorentina 1-0
24/09 Juventus - Torino 4-0
01/10 Atalanta - Juventus 2-2
15/10 Juventus - Lazio 1-2
22/10 Udinese - Juventus 2-6
25/10 Juventus - Spal 4-1
Data Partita Ris.
29/10 Milan - Juventus 0-2
05/11 Juventus - Benevento 2-1
19/11 Sampdoria - Juventus 3-2
26/11 Juventus - Crotone 3-0
03/12 Napoli - Juventus 0-1
1/12 Juventus - Inter 0-0
17/12 Bologna - Juventus 0-3
23/12 Juventus - Roma 1-0
30/12 Verona Juventus 1-3
Data Partita Ris.
06/01 Cagliari - Juventus -
21/01 Juventus - Genoa -
28/01 Chievo -Juventus -
04/02 Juventus - Sassuolo -
11/02 Fiorentina - Juventus -
18/02 Torino - Juventus -
25/02 Juventus - Atalanta -
04/03 Lazio - Juventus -
11/03 Juventus - Udinese -
18/03 Spal - Juventus -
Data Partita Ris.
31/03 Juventus - Milan -
08/04 Benevento - Juventus -
15/04 Juventus - Sampdoria -
18/04 Crotone - Juventus -
22/04 Juventus - Napoli -
29/04 Inter - Juventus -
07/05 Juventus - Bologna -
13/05 Roma - Juventus -
20/05 Juventus - Verona -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it