Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
This RSS feed URL is deprecated -- - -- Milan, i top e flop di Cagliari: Kessie è scatenato, Kalinic aiuta, Rodriguez giù - La Gazzetta dello Sport -- - -- Inter-Roma 1-1: Vecino risponde a El Shaarawy - La Gazzetta dello Sport -- - -- Sampdoria, Giampaolo sorride: "Ho rivisto la mia squadra che si diverte in campo" - La Repubblica -- - -- Napoli, fuga di mezzogiorno: più 4 sulla Juve - La Repubblica -- - -- Sassuolo: Iachini, meritavamo vittoria - Corriere dello Sport.it -- - -- Lazio-Chievo 5-1: Milinkovic show, biancocelesti terzi - La Repubblica -- - -- Le pagelle di Inter-Roma 1-1: Alisson stellare, Dzeko corpo estraneo, Cancelo cresce - Eurosport.it -- - -- Napoli, Sarri: «Il calendario? Juve sempre prima». La Lega replica - Corriere dello Sport.it -- - -- il Giornale – Tra Inter e Roma sfida dei rimpianti. Chi sbaglia va fuori… - fcinter1908 -- - --
domenica 21 gennaio 2018  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

12 gen 2010 17.58 - Ferrara Sono come Rocky

Non è una vigilia come tutte le altre quella che precede la partita di Coppa Italia contro il Napoli e che arriva due giorni dopo la sconfitta con il Milan. Allo Juventus Center l’allenamento sul campo è cominciato con un notevole ritardo rispetto all’orario previsto «perché – spiega Ferrara in conferenza stampa – avevamo bisogno di rivedere alcuni filmati e parlare di certe situazioni di gioco, quindi la seduta si è prolungata un po’ rispetto al previsto. E’ stata una giornata lunga, ma speriamo che ci faccia bene». A Vinovo erano presenti Jean-Claude Blanc, Roberto Bettega e Alessio Secco che hanno incontrato allenatore e squadra: «Non è la prima volta che la dirigenza viene qui – afferma Ferrara - è la dimostrazione che la società ci tiene a capire cosa succede e vuole stare vicino alla squadra e all’allenatore. E io sono contento che loro siano qui, anche se, ripeto, mi pare una cosa normale»

Per il tecnico bianconero non è un momento facile, lo dimostrano le domande poste in conferenza stampa, pochissime sulla partita con il Napoli e sulla squadra, tante sul suo futuro. Ferrara prende spunto dal personaggio cinematografico di Rocky («al quale mi ha paragonato in questi giorni un amico»), che continua a prendere pugni, ma non si arrende, per raccontare quale è il suo stato d’animo: «Non c’è niente che mi possa buttare giù, vado avanti perché il mio unico pensiero è la prossima partita sulla quale sono concentrato e determinato. Nella vita ci sono momenti difficili per tutti, ma bisogna saperli superare». Un Rocky che però aveva tutti dalla sua parte, gli fanno notare, mentre domenica la contestazione dei tifosi ha coinvolto anche lui: «In realtà io mi sentivo coinvolto anche quando la contestazione non era indirizzata direttamente a me – risponde l’allenatore bianconero – Capisco che i tifosi siano delusi e accetto le loro rimostranze quando restano entro un certo limite»

Si arriva poi a parlare della squadra e alla nota dolente dei gol subiti su palle inattive: «Non bisogna mai riferire il discorso solo ai quattro difensori –afferma Ferrara – perché anche centrocampisti e attaccanti devono coprire determinate zone del campo. Per questo bisogna essere molto più attenti e concentrati». Intanto per la partita con il Napoli le soluzioni non sono molte, visti anche gli ultimi infortuni: «Soprattutto a centrocampo – conferma Ferrara – dove siamo abbastanza contati». Scontato chiedergli se le recenti cessioni (Molinaro e Tiago) non siano state un po’ affrettate: «E chi poteva immaginare che in due giorni si infortunassero Giovinco e Poulsen?» risponde l’allenatore bianconero che poi annuncia l’imminente rientro di Buffon (forse già domenica) e infine commenta il 2009 di magra di Amauri: «E’ un periodo, oggi ad esempio in allenamento ha fatto quattro gol. E’ un momento di difficoltà che un attaccante può incontrare. Il fatto che sia uno dei giocatori più utilizzati significa che ha la mia fiducia».

<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
20/08 Juventus - Cagliari 3-0
27/08 Genoa - Juventus 2-4
10/09 Juventus - Chievo 3-0
17/09 Sassuolo - Juventus 1-3
20/09 Juventus - Fiorentina 1-0
24/09 Juventus - Torino 4-0
01/10 Atalanta - Juventus 2-2
15/10 Juventus - Lazio 1-2
22/10 Udinese - Juventus 2-6
25/10 Juventus - Spal 4-1
Data Partita Ris.
29/10 Milan - Juventus 0-2
05/11 Juventus - Benevento 2-1
19/11 Sampdoria - Juventus 3-2
26/11 Juventus - Crotone 3-0
03/12 Napoli - Juventus 0-1
1/12 Juventus - Inter 0-0
17/12 Bologna - Juventus 0-3
23/12 Juventus - Roma 1-0
30/12 Verona Juventus 1-3
Data Partita Ris.
06/01 Cagliari - Juventus -
21/01 Juventus - Genoa -
28/01 Chievo -Juventus -
04/02 Juventus - Sassuolo -
11/02 Fiorentina - Juventus -
18/02 Torino - Juventus -
25/02 Juventus - Atalanta -
04/03 Lazio - Juventus -
11/03 Juventus - Udinese -
18/03 Spal - Juventus -
Data Partita Ris.
31/03 Juventus - Milan -
08/04 Benevento - Juventus -
15/04 Juventus - Sampdoria -
18/04 Crotone - Juventus -
22/04 Juventus - Napoli -
29/04 Inter - Juventus -
07/05 Juventus - Bologna -
13/05 Roma - Juventus -
20/05 Juventus - Verona -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it