Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
This RSS feed URL is deprecated -- - -- Milan, Gattuso "congeda" Bonucci: "Leo è un grande, ma le sue scelte vanno rispettate" - Sport Mediaset -- - -- CLASSIFICA TOUR DE FRANCE 2018/ Geraint Thomas conserva la maglia gialla: Froome sempre secondo (13^ tappa) - Il Sussidiario.net -- - -- Cairo: "E' un Torino solido. E ora faremo un acquisto in difesa" - La Gazzetta dello Sport -- - -- DIRETTA/ Roma Avellino (risultato live 0-0) streaming video e tv: Fine primo tempo! - Il Sussidiario.net -- - -- Ufficiale, Milan in Europa League: accolto il ricorso al Tas - Corriere dello Sport.it -- - -- Milan-Novara 2-0, buona la prima: gol di Suso e Calabria. Gattuso: "Bonucci? Le scelte vanno rispettate" - La Gazzetta dello Sport -- - -- F1, GP Germania 2018, FP2: Verstappen al top - Automoto.it -- - -- Napoli, de Laurentiis/ Calciomercato, Cavani, Benzema, Di Maria: tutte bufale, la risposta dell'Ussi Campania - Il Sussidiario.net -- - -- Roma-Malcom, il blitz spiazza l'Everton. Sennò fari su Chiesa e Suso - La Gazzetta dello Sport -- - -- F1 | GP Germania: Red Bull ago della bilancia - FormulaPassion.it -- - --
venerdì 20 luglio 2018  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

26 lug 2010 16.15 - Pepe Esordio e gol che emozione

Esordire con la maglia della Juventus già di per sé è un’emozione forte, se a questa si aggiunge poi la gioia di un gol, ecco che il momento diventa davvero memorabile. Simone Pepe, a Cosenza, contro il Lione, ha vissuto una serata magica, regalandosi entrambe le soddisfazioni: «È stata una sensazione bellissima – racconta nella sua prima conferenza stampa da giocatore della Juventus - Segnare nella gara d’esordio con una maglia così importante, aiuta a iniziare al meglio questa nuova avventura».
Non solo il gol, ma anche una prova di carattere e sostanza. Contro il Lione Pepe ha mostrato di essersi subito ambientato alla perfezione nel gruppo e nel sistema di gioco di Del Neri: «I ragazzi mi hanno messo in condizioni ottimali e io sono uno che sta bene con i compagni. Ho cercato di apprendere e di mettermi a disposizione del mister con molta attenzione e sono riuscito a mettere in pratica quanto chiede, anche grazie ai compagni che mi hanno aiutato in campo. Questo è un buon gruppo e un’ottima squadra, la base è ideale per partire bene, poi si vedrà strada facendo dove potremo arrivare».

Buona parte del merito del gol di Cosenza va diviso con Diego, che ha scodellato un pallone quanto mai invitante: «È un gran giocatore, non lo scopriamo certo oggi, visto che aveva già fatto benissimo nel Werder Brema o in Brasile. Come lui qui ce ne sono tantissimi e giocare con questi campioni è un aiuto e uno stimolo. Felipe Melo? Non lo conoscevo, l’ho visto allegro e simpatico, mi sembra un ragazzo che ama ridere e scherzare e la cosa mi fa piacere».

Arrivando alla Juve ovviamente le responsabilità aumentato, ma questo non spaventa Simone: «È Normale, quando si gioca in una squadra forte come la Juve, e poi nel modulo del mister sappiamo quanto siano importanti gli esterni. Siamo in tanti in quel ruolo? Ottimo, la concorrenza è fondamentale: avendo tre competizioni non si può giocare sempre con gli stessi, quindi meglio per il mister, che avrà più scelta, e meglio per noi, che saremo stimolati per conquistare una maglia da titolari. Al momento non mi sento tale, se il mister riterrà opportuno farmi giocare, sarò a disposizione».

Sull’imminente preliminare di Europa League e sui prossimi avversari Simone non si sbilancia: «Vedremo i video e man mano conosceremo i nostri avversari». Riguardo invece le amichevoli estive e ai risultati a sorpresa di altre squadre, Pepe invita a non lasciarsi trarre in inganno: «Il calcio d’agosto lascia un po’ il tempo che trova. Alcune formazioni iniziano la preparazione prima, altre dopo e così nascono risultati particolari...».

Gli chiedono infine dove si possa collocare la Juve in un’ipotetica griglia di partenza del campionato: « Non ci sono griglie, non è la Formula 1 –risponde con una battuta - Partiamo tutte allo stesso livello. L’Inter? È un’ottima squadra, ma lo siamo anche noi e cercheremo di giocarcela alla pari».

<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
20/08 Juventus - Cagliari 3-0
27/08 Genoa - Juventus 2-4
10/09 Juventus - Chievo 3-0
17/09 Sassuolo - Juventus 1-3
20/09 Juventus - Fiorentina 1-0
24/09 Juventus - Torino 4-0
01/10 Atalanta - Juventus 2-2
15/10 Juventus - Lazio 1-2
22/10 Udinese - Juventus 2-6
25/10 Juventus - Spal 4-1
Data Partita Ris.
29/10 Milan - Juventus 0-2
05/11 Juventus - Benevento 2-1
19/11 Sampdoria - Juventus 3-2
26/11 Juventus - Crotone 3-0
03/12 Napoli - Juventus 0-1
1/12 Juventus - Inter 0-0
17/12 Bologna - Juventus 0-3
23/12 Juventus - Roma 1-0
30/12 Verona - Juventus 1-3
Data Partita Ris.
06/01 Cagliari - Juventus 0-1
21/01 Juventus - Genoa 1-0
28/01 Chievo -Juventus 0-2
04/02 Juventus - Sassuolo 7-0
11/02 Fiorentina - Juventus 0-2
18/02 Torino - Juventus 0-1
25/02 Juventus - Atalanta 1-0
04/03 Lazio - Juventus 0-1
11/03 Juventus - Udinese 2-0
18/03 Spal - Juventus 0-0
Data Partita Ris.
31/03 Juventus - Milan 3-1
08/04 Benevento - Juventus 2-4
15/04 Juventus - Sampdoria 3-0
18/04 Crotone - Juventus 1-1
22/04 Juventus - Napoli 0-1
29/04 Inter - Juventus 2-3
07/05 Juventus - Bologna 3-1
13/05 Roma - Juventus 0-0
20/05 Juventus - Verona 2-1
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it