Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Venezuela, Trump riconosce Guaidó presidente: "Rinnegare Maduro" | Nove morti nelle proteste contro il governo - TGCOM -- - -- Julen, le operazioni di salvataggio si complicano (ancora una volta) - Today -- - -- Neve a Genova, il Comune chiarisce: "La salatura è stata effettuata. Domani scuole aperte" - Primocanale -- - -- Trivelle, lite nel governo. Stop di Costa: 'Non firmo'. Garavaglia: 'Decide la politica' - Ambiente & Energia - Agenzia ANSA -- - -- Il patron delle Iene: "Brizzi ci quereli, verrà fuori verità" - Adnkronos -- - -- Nasce il 'reddito di cittadinanza'. Ecco a chi andrà - Live Sicilia -- - -- Aggressione a Bettarini, uno dei condannati evade dai domiciliari: preso - TGCOM -- - -- Schianto contro un tir nella piazzola di sosta, muoiono due imprenditori - Cronaca - lanazione.it - La Nazione -- - -- Florida, 21enne si barrica in una banca e uccide 5 ostaggi - Il Messaggero -- - -- Pelosi blocca Trump: "Niente discorso sullo Stato dell'Unione finchè non finisce lo shutdown" - Repubblica.it -- - -- Francesco: i muri anti-migranti? “La paura rende pazzi” - La Stampa -- - -- Siria: stop attacchi o bombe su Israele - Agenzia ANSA -- - -- Salvataggio Carige, trovarle una sposa costerebbe allo Stato fino a 1,7 miliardi - Finanzaonline.com -- - -- A picco Wall Street - Teleborsa -- - -- Ftse Mib: ancora valido il target in area 20.000 e anche oltre - Trend-online.com -- - -- Il destino incerto di Tim tra Borsa e lotte interne - Lettera43 -- - -- Resident Evil 2: i dettagli sulla patch del day one - Everyeye Videogiochi -- - -- Arriva Amazon Echo Input: la voce di Alexa su tutti gli altoparlanti - Repubblica.it -- - -- Poweramp supporta ora Android Auto e migliora l’integrazione con Google Assistant - TuttoAndroid.net -- - -- Nokia e Android Pie: il rilascio per altri modelli partirà “nei prossimi giorni” - Androidworld -- - -- Bufera contro "Adrian". Celentano da supereroe a querelato - Il Tempo -- - -- Al Bano e Romina: sguardi d’intesa e commozione in tv - DiLei -- - -- La guerra tra Alessia Marcuzzi e Simona Ventura? Tutti i motivi dei dissapori - Novella 2000 -- - -- Fedez: "Chiara e la musica sono la mia terapia ad ansie e paure" - TGCOM -- - -- Milan, Piatek ha firmato: avrà la maglia numero 19 - Sport Mediaset -- - -- Chelsea, ecco Higuain: "Sognavo da sempre la Premier" - La Gazzetta dello Sport -- - -- Spagna, Siviglia-Barcellona: 2-0. Gol di Sanabria e Ben Yedder - La Gazzetta dello Sport -- - -- De Paul all'Inter a luglio: base d'intesa con l'Udinese - Corriere dello Sport -- - -- Influenza e febbre alta, muore ragazzo di 14 anni - TrevisoToday -- - -- Meningite, la procura apre un'inchiesta - Cronaca - ilrestodelcarlino.it - il Resto del Carlino -- - -- Cina, clonate scimmie malate: sono insonni - Corriere della Sera -- - -- Sant'Egidio, giovane madre muore per una leucemia fulminante - CityRumors.it -- - --
giovedì 24 gennaio 2019  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

27 nov 2010 12.17 - Del Neri Non mi fido della Fiorentina

Nel corso della conferenza stampa di vigilia, prima del match con la Fiorentina (Stadio Olimpico sabato sera ore 20.45) si parla della partita ma non solo, i temi caldi sono il campionato, il ritorno dei media ad accostare la Juventus alla parola scudetto e alcune considerazioni sulla squadra. Di seguito gli spunti principali.

La gara di domani
La Fiorentina gioca buone gare, non è solo Gilardino, ha giocatori bravi e importanti. È una squadra giovane che può aspirare a fare un buon campionato dopo le difficoltà iniziali. Troveremo una squadra in piena salute.

Sui media si torna a parlare di scudetto
La Juve ha sempre avuto la convinzione di fare un campionato all’altezza, ma lo scudetto è un risultato a lunga scadenza e noi ora ci concentriamo su quelli a breve scadenza. È una parola che ci inorgoglisce, non ci fa paura. La Juve non ha mai nascosto che combatterà fino alla fine, ma questo pensiero lo conserviamo dentro di noi. Cosa ci manca? Mancano 60 punti. A livello di organico stiamo bene così, dobbiamo solo completarlo. Comunque, al di là dei singoli, i risultati del gruppo sono incoraggianti. Venticinque gol li ha fatti solo la Juventus con il settore d’attacco, al di là di chi li fa. Dite che manca il bomber, ma noi abbiamo giocatori da quindici gol a stagione. Non è che inserendo un bomber i gol si moltiplicano. Attendiamo comunque il ritorno di Amauri, che è stato anche sfortunato, speriamo che dimostri sul campo quello che sa fare e che il suo contributo sia importante.

Il motivo di maggior soddisfazione al momento
Il miglioramento della difesa.

L’infermeria si sta svuotando
Stiamo recuperando giocatori importanti, aspettiamo i lungodegenti De Ceglie e Martinez, gli altri stanno rientrando. Dovremo comunque tenere conto di chi gioca sempre, ma sono contento di recuperare giocatori importanti. L’assetto in generale è consolidato.

L’incontro con Buffon
Ci siamo parlati l’altro giorno, ci siamo conosciuti e tutto procede nel modo migliore. Lui fa una preparazione differenziata perché fa un lavoro diverso rispetto ai compagni e fa parte del gruppo di coloro che si allenano in orari diversi.

Scrivono che il Liverpool vorrebbe riprendersi Aquilani
Per me ha dimostrato di essere un giocatore da Juve, ma non conosco gli accordi tra le società. Penso che la Juve, se ne avrà la possibilità, lo terrà.

Si sta costruendo il futuro
Chi è andato via ha fatto la storia, e Del Piero la sta ancora facendo. Speriamo fra dieci o quindici anni di poter scrivere la nostra storia di adesso. Stiamo facendo quello che faceva la Juve in passato, cioè scegliere giocatori giovani e bravi da altre squadre, come accadeva ad esempio con Como e Atalanta, e poi farli diventare campioni del mondo. Facendo scelte di questo tipo si viene ad avere un buon gruppo che ha voglia di riscrivere la storia. Noi comunque abbiamo solo da imparare da chi ha dato tanto alla Juve.<> In questo campionato, rispetto agli anni passati, manca la favorita?
A me sembra che il Milan stia correndo, il campionato è incerto domenicalmente perché ci sono partite complicate per tutti, ma il Milan nelle ultime cinque o sei gare ha conquistato vittorie importanti che l’hanno proiettata meritatamente in vetta.

Agnelli ha giudicato eccezionale il lavoro di Del Neri
Questo mi rende orgoglioso, soprattutto perché sono parole che arrivano dopo averci visti lavorare. Sono sicuro che si riferisca anche a tutti quelli che collaborano con me e questo conferisce al gruppo grande entusiasmo ed energia.

<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
19/08 Chievo - Juventus 2-3
26/08 Juventus - Lazio 2-0
02/09 Parma - Juventus 1-2
16/09 Juventus - Sassuolo 2-1
23/09 Frosinone - Juventus 0-2
26/09 Juventus - Bologna 2-0
30/09 Juventus - Napoli 3-1
07/10 Udinese - Juventus 0-2
21/10 Juventus - Genoa 1-1
28/10 Empoli - Juventus 1-2
Data Partita Ris.
04/11 Juventus - Cagliari 3-1
11/11 Milan - Juventus 0-2
25/11 Juventus - Spal 2-0
02/12 Fiorentina - Juventus 0-3
09/12 Juventus - Inter 1-0
16/12 Torino - Juventus 0-1
22/12 Juventus - Roma 1-0
26/12 Atalanta - Juventus 2-2
29/12 Juventus - Sampdoria 2-1
Data Partita Ris.
20/01 Juventus - Chievo 3-0
27/01 Lazio - Juventus -
03/02 Juventus -Parma -
10/02 Sassuolo - Juventus -
17/02 Juventus - Frosinone -
24/02 Bologna - Juventus -
03/03 Napoli - Juventus -
10/03 Juventus - Udinese -
17/03 Genoa - Juventus -
31/03 Juventus - Empoli -
Data Partita Ris.
03/04 Cagliari - Juventus -
07/04 Juventus - Milan -
14/04 SPAL - Juventus -
20/04 Juventus - Fiorentina -
28/04 Inter - Juventus -
05/05 Juventus - Torino -
12/05 Roma - Juventus -
19/05 Juventus- Atalanta -
26/05 Sampdoria -Juventus -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it