Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Coronavirus in Italia, bollettino di oggi 27 settembre: contagi stabili, 1.766, ma meno tamponi - la Repubblica -- - -- Coronavirus, in Lombardia in leggero calo i casi positivi, più 216, ma con meno tamponi. Cinque i decessi - Corriere della Sera -- - -- Becciu, le parole sibilline di Papa Francesco: «Nella vita chi non scivola? Tutti! Ma ci alziamo» - Il Messaggero -- - -- Covid, in salita la percentuale di positivi sui nuovi casi testati: 3,3%. I DATI - Sky Tg24 -- - -- Coronavirus, i dati – 1.766 nuovi contagi nelle ultime 24 ore con quasi 20mila tamponi in meno, 17 morti - Il Fatto Quotidiano -- - -- Conte non rinnova Quota 100: cosa succede ora alle pensioni - ilGiornale.it -- - -- Aurelio Visalli, militare si tuffa in mare per salvare due ragazzi e annega a Milazzo - Il Fatto Quotidiano -- - -- "Misure restrittive" VIDEO | In arrivo una nuova ordinanza - Live Sicilia -- - -- Coronavirus Toscana, bollettino del 27 settembre: 101 nuovi positivi - LA NAZIONE -- - -- Toscana, 101 nuovi positivi al coronavirus - La Repubblica - La Repubblica Firenze.it -- - -- Svizzera, sovranisti sconfitti: al referendum anti-immigrazione vince il “no”. Ma non in Ticino - Il Fatto Quotidiano -- - -- Armenia-Azerbaigian: Italia chiede di fermare violenze - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Coronavirus, "lockdown prima di Natale": la proposta dei premi Nobel in Francia - TGCOM -- - -- Trump, ira Dem per nomina alla Corte: «Abuso di potere». Il 29 la sfida tv. Sondaggi, Biden avanti di 10 punti - Il Messaggero -- - -- Bonus Pc, tablet e internet: chiarimenti su acquisti, rimborsi e diritto - Orizzonte Scuola -- - -- Ultimatum del governo ad Autostrade - L'HuffPost -- - -- Ristrutturazione e cessione della detrazione: è possibile cedere anche il bonus mobili? - InvestireOggi.it -- - -- La Nissan cala il tris elettrico - AlVolante -- - -- Call of Duty: Warzone, LoRDNeTTa rischia il ban per stream sniping contro Tommey - Multiplayer.it -- - -- Google celebra i suoi 22 anni con offerte su Pixel, Nest, Chromecast e Stadia - Everyeye Tech -- - -- Ring Always Home Cam, il drone-guardiano che gira per casa - macitynet.it -- - -- Luna, c'è l'accordo con la Nasa: l'Italia sbarcherà per la prima volta sul satellite, Luca Parmitano e Samantha Cristoforetti in pole - Il Messaggero -- - -- Le supernozze di Elettra Lamborghini e gli altri gossip del weekend - Vanity Fair Italia -- - -- Domenica In, Alessandra Mastronardi: «Fidanzato? L'ho conosciuto su Skype». E poi la battuta su Lino Guanciale - Il Messaggero -- - -- Carlo Verdone torna a camminare bene dopo intervento alle anche: 'Un piccolo miracolo' - ANSA Nuova Europa -- - -- Pierpaolo Pretelli: “Con Elisabetta sono tornato un po' bambino” - Grande Fratello VIP | GFVIP 5 - Grande Fratello -- - -- Crotone-Milan 0-2, Kessie e Diaz in gol. Paura per Rebic, si fa male a un braccio - Corriere della Sera -- - -- LIVE Al 45’ Roma-Juventus 2-1: contropiede letale di Veretout! - La Gazzetta dello Sport -- - -- Bottas, una dura dedica ai critici - FormulaPassion.it -- - -- Verona, Juric: "Reparto offensivo? Abbiamo ragazzi interessanti, ma c'è da sostituire chi è andato via" - Fcinternews.it -- - -- Coronavirus oggi 27 settembre, bollettino. Emilia Romagna, 96 contagi e un morto - il Resto del Carlino -- - -- Coronavirus, ecco l'allarme dei pediatri. Indicazioni su quando fare il tampone ai bambini - Money.it -- - -- Bollettino coronavirus, un decesso e oltre cento nuovi contagi - La Stampa -- - -- "Senza mascherine e distanze a dicembre in Italia 700 morti al giorno" - Today.it -- - --
domenica 27 settembre 2020  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

24 ott 2007 16.31 - Marcello Lippi Occhio alla Juve

Occhio alla Juve. Marcello Lippi accende i riflettori sulla formazione bianconera. La formazione di Claudio Ranieri attualmente è seconda a 3 punti dall’Inter capolista. Uno scudetto bianconero è difficile ma non impossibile, a sentire l’ex ct campione del mondo che, nel 1994-1995 esordì sulla panchina della Vecchia Signora riportando il tricolore a Torino. «Una vittoria a sorpresa? Secondo me ci può essere», dice Lippi in un’intervista esclusiva di Sky Sport. «Quella Juventus -dice il tecnico viareggino -era una squadra che quell’anno fu completata, in un organico già di buon livello. Furono comprati due-tre giocatori importanti: vedi Ferrara, Paulo Sousa, vedi Deschamps. E fu completata». «Adesso la Juventus -prosegue Lippi- per le note situazioni che ci sono state ha iniziato la ricostruzione di una grande squadra. Le basi, a parere mio, ci sono ancora e lo stanno dimostrando con i fatti i cinque grandi che appartengono al recente passato cioè Del Piero, Nedved, Camoranesi, Trezeguet e Buffon. Senza dimenticare qualche altro che magari non è titolare come Birindelli». Da un punto di vista tecnico, la Juve non sembra allo stesso livello dell’Inter. In gioco, però, entrano anche altri fattori: «L’entusiasmo e la grinta che ha questo gruppo da sempre, ce l’ha nel suo dna, la qualità dell’allenatore che sta facendo molto bene e poi il fatto di non avere le Coppe». Durante la settimana, la Juve può dedicarsi solo all’allenamento. «Per una squadra che è eliminata dalle Coppe tutti dicono: nella disavventura di essere eliminati, fortunatamente c’è la possibilità di dedicarsi al campionato. Non è così», dice Lippi. «Quando sei eliminato dalla Coppa, il dispiacere è talmente grande che influisce negativamente anche sul campionato. Invece, se non partecipi alle coppe perchè non puoi prendervi parte, è un’altra cosa. Ti dedichi solo ed esclusivamente a preparare ogni partita della domenica come se fosse la più importante di tutte. E questo potrebbe essere un punto di vantaggio notevole per la Juventus». In casa bianconera, l’ultima settimana è stata particolare per Alessandro Del Piero. Prima la firma sul nuovo contratto, poi la nascita del primo figlio. «Penso lo vedremo ancora per parecchi anni, perchè Alessandro secondo me non smetterà di giocare tanto presto. E poi avremo Tobias che continuerà la dinastia, probabilmente continuando a fare tanti gol come ha fatto suo papà. Un grande abbraccio, un caro augurio di felicità a lui, a sua moglie e al suo bambino». Sabato, la Juve farà visita al Napoli, la squadra che Lippi ha allenato prima di trasferirsi a Torino. «Sono passati tanti anni da quando ero a Napoli. Con la Juventus ci sono state grandi vittorie, però le vittorie non sono soltanto gli scudetti o le Coppe dei campioni, ma sono anche un posto in Uefa con il Napoli del 93-94. Era ottima squadra, ma con tanti problemi societari: senza stipendi da novembre, ma avevo un gruppo eccezionale con un feeling straordinario con l’ambiente. E questi ragazzi riuscirono a fare un’annata straordinaria. Perciò anche quelli sono ricordi che nella mia cassaforte occupano un posto molto importante». «Grazie a quella grande stagione al Napoli -sottolinea Lippi- si spalancarono per me le porte della Juventus. Già a febbraio ci fu qualche sondaggio della Juventus, e non solo della Juventus, contemporaneamente purtroppo alle disavventure societarie del Napoli. I napoletani, che in altri momenti avrebbero preso questa cosa come un tradimento, accettarono e capirono che era la cosa più giusta da fare». Non c’era solo la Juve sulle tracce di Lippi. «C’era un’altra squadra importante. Era l’Inter. Con Pellegrini presidente».
<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
25/08 Parma - Juventus 0-1
01/09 Juventus - Napoli 4-3
15/09 Fiorentina - Juventus 0-0
22/09 Juventus - Verona 2-1
25/09 Brescia - Juventus 1-2
29/09 Juventus - Spal 2-0
06/10 Inter - Juventus 1-2
20/10 Juventus - Bologna 2-1
27/10 Lecce - Juventus -
30/10 Juventus - Genoa -
Data Partita Ris.
03/11 Torino - Juventus -
10/11 Juventus - Milan -
24/11 Atalanta - Juventus -
01/12 Juventus - Sassuolo -
08/12 Lazio - Juventus -
15/12 Juventus - Udinese -
22/12 Sampdoria - Juventus -
05/01 Juventus - Cagliari -
12/01 Roma - Juventus -
Data Partita Ris.
19/01 Juventus - Parma -
26/01 Napoli - Juventus -
02/02 Juventus - Fiorentina -
09/02 Verona - Juventus -
16/02 Juventus - Brescia -
23/02 Spal - Juventus -
01/03 Juventus - Inter -
08/03 Bologna - Juventus -
15/03 Juventus - Lecce -
2/03 Genoa - Juventus -
Data Partita Ris.
05/04 Juventus - Torino -
11/04 Milan - Juventus -
19/04 Juventus - Atalanta -
22/04 Sassuolo - Juventus -
26/04 Juventus - Lazio -
03/05 Udinese - Juventus -
10/05 Juventus - Sampdoria -
17/05 Cagliari - Juventus -
24/05 Juventus - Roma -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it