Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
This RSS feed URL is deprecated -- - -- Cristiano Ronaldo: "Juve la mia scelta da tempo. In Champions porto fortuna" - La Gazzetta dello Sport -- - -- Torino, Ronaldo day: dall'assedio al J Medical alla presentazione ufficiale: non sono finito a 33 anni - La Repubblica -- - -- Cesena fallito, niente ricorso. E a Bari si ritira Radrizzani - La Gazzetta dello Sport -- - -- L'agente di Rugani: «La Juve vuole tenerlo, lui vuole restare» - Tuttosport -- - -- Parigi omaggia i campioni del mondo: la Francia sfila sugli Champs Elysées - Sport Mediaset -- - -- Cristiano Ronaldo, presentazione in diretta/ Juventus: “Benatia? Mi ha dato un po' di botte...” - Il Sussidiario.net -- - -- Pilastri del Milan in bilico / Ultime notizie: Suso lascia una porta aperta, mentre Donnarumma e Bonucci... - Il Sussidiario.net -- - -- Mourinho: "Inter o Juve? Mi piacerebbe affrontarle in Champions League" - La Gazzetta dello Sport -- - -- Mondiale, Francia abbraccia i suoi campioni. Croazia, accoglienza da eroi - La Repubblica -- - -- FRANCIA, LA NAZIONALE ATTERRA A PARIGI PER FESTA MONDIALE/ Ultime notizie: città letteralmente invasa - Il Sussidiario.net -- - --
lunedì 16 luglio 2018  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

05 feb 2011 10.23 - Del Neri Contro il Cagliari voglio una reazione

«Il Cagliari è un avversario rognoso, dinamico, che ha fatto bene nelle ultime gare. Non vedo differenze tra la gestione di Bisoli e quella di Donadoni, perché i giocatori sono sempre gli stessi. Ora ha perso Matri, che ha saputo fare la differenza, ma rimane una squadra temibile». Luigi Del Neri dipinge così il Cagliari ai microfoni di Juventus Channel, nella consueta intervista rilasciata dopo la conferenza stampa.

Poco prima, durante l’incontro con i giornalisti, l’attenzione è stata rivolta più al momento dei bianconeri che al prossimo avversario. «Lo stato d’animo della squadra è ottimo - sottolinea Del Neri - perché si è accorta di aver giocato bene a Palermo, pagando dazio nei primi venti minuti, ma riuscendo a reagire in maniera ben diversa rispetto alla gara contro l’Udinese».

La gara di Palermo, nonostante la sconfitta ha regalato al tecnico bianconero certezze importanti: «Ho visto una squadra reattiva e combattiva e credo che la nostra prestazione sia anche dovuta all’arrivo di Matri. Su di lui ho letto giudizi imbarazzanti, mentre invece ha fatto un’ottima gara ed è stato un punto di riferimento importante».

Inevitabile che si torni a parlare dell’arbitraggio di Morganti, sul quale Del Neri puntualizza che «nessuno ha mai detto che non lo vogliamo più ad arbitrarci. Il fatto che abbia commesso degli errori mercoledì non significa che li dovrà ripetere la prossima volta che ci dirigerà. Ha sbagliato e abbiamo protestato, questo è quanto. Non cambio idea rispetto a quanto ho detto mercoledì, ma adesso non vorrei più parlare di arbitri».

La prova di Palermo, nonostante il risultato, è stata confortante, ma ora è il momento di tornare a fare punti: «Dobbiamo cambiare marcia. Purtroppo è un periodo in cui le cose non vanno per il verso giusto, anche vista l’emergenza infortuni. Fino a quando abbiamo avuto gli effettivi di ruolo a disposizione eravamo secondi o terzi in classifica. Dopo alcuni episodi, come l’espulsione a Verona, l’infortunio di Quagliarella, quello di Toni, è cambiata la situazione. Sono convinto che, una volta recuperati i giocatori infortunati, torneremo a percorrere la nostra strada».

Il traguardo rimane la qualificazione alla Champions League, ma al momento è troppo presto per fissare una quota punti che consenta di raggiungere l’obiettivo: «La classifica è corta e molto dipenderà dagli scontri diretti, inoltre arriveranno partite impegnative anche per gli altri. L’importante è rimanere agganciati alle prime posizioni e avere poi la forza per lo sprint finale che ci consenta di dare tutto nel momento cruciale».

<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
20/08 Juventus - Cagliari 3-0
27/08 Genoa - Juventus 2-4
10/09 Juventus - Chievo 3-0
17/09 Sassuolo - Juventus 1-3
20/09 Juventus - Fiorentina 1-0
24/09 Juventus - Torino 4-0
01/10 Atalanta - Juventus 2-2
15/10 Juventus - Lazio 1-2
22/10 Udinese - Juventus 2-6
25/10 Juventus - Spal 4-1
Data Partita Ris.
29/10 Milan - Juventus 0-2
05/11 Juventus - Benevento 2-1
19/11 Sampdoria - Juventus 3-2
26/11 Juventus - Crotone 3-0
03/12 Napoli - Juventus 0-1
1/12 Juventus - Inter 0-0
17/12 Bologna - Juventus 0-3
23/12 Juventus - Roma 1-0
30/12 Verona - Juventus 1-3
Data Partita Ris.
06/01 Cagliari - Juventus 0-1
21/01 Juventus - Genoa 1-0
28/01 Chievo -Juventus 0-2
04/02 Juventus - Sassuolo 7-0
11/02 Fiorentina - Juventus 0-2
18/02 Torino - Juventus 0-1
25/02 Juventus - Atalanta 1-0
04/03 Lazio - Juventus 0-1
11/03 Juventus - Udinese 2-0
18/03 Spal - Juventus 0-0
Data Partita Ris.
31/03 Juventus - Milan 3-1
08/04 Benevento - Juventus 2-4
15/04 Juventus - Sampdoria 3-0
18/04 Crotone - Juventus 1-1
22/04 Juventus - Napoli 0-1
29/04 Inter - Juventus 2-3
07/05 Juventus - Bologna 3-1
13/05 Roma - Juventus 0-0
20/05 Juventus - Verona 2-1
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it