Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Napoli, bomba esplode davanti all'ingresso di una pizzeria storica | Sorbillo: "Mi scuso con l'Italia buona" - TGCOM -- - -- Disfatta May - Adnkronos -- - -- Fugge in pista, Malpensa chiuso un'ora Trovato il migrante: era arrivato a Varese - L'Eco di Bergamo -- - -- Cena Salvini-Renziani: Salvini: 'Mai col Pd'. Boschi: 'Con Lega e 5s restiamo agli antipodi' - La Repubblica -- - -- Clochard travolto e ucciso a Roma, fermata la donna alla guida dell'auto pirata - Repubblica.it -- - -- Terremoto a Ravenna, domani scuole aperte. Magnitudo corretta in 4.3 - Il Messaggero -- - -- È morta Maria Luigia Redoli, nota come “Circe della Versilia” - Il Post -- - -- Un video che difficilmente Bonafede dimenticherà - AGI - Agenzia Italia -- - -- Attentato a Nairobi. Il presidente kenyano: "Eliminati tutti i terroristi". 14 i morti - Rai News -- - -- Risolta la situazione dei carabinieri, in mattinata dovrebbero uscire da Gaza - La Stampa -- - -- Questo è quello che succede quando lasci che sia Trump a organizzare un ricevimento - Il Post -- - -- Battisti, altri 12 latitanti chiesti alla Francia, Parigi resiste. Salvini: «Li... - Il Messaggero -- - -- Assegno di invalidità: come averlo subito, ecco due patologie - Termometro Politico -- - -- Borse europee in lieve rialzo. Attesa per il voto sulla Brexit - Repubblica.it -- - -- Big Mac, addio in Europa: McDonald's perde la battaglia legale contro una catena irlandese - Il Messaggero -- - -- Ford e Volkswagen produrranno insieme veicoli commerciali a partire dal 2022 - Il Post -- - -- Galaxy S10, vetri protettivi confermano le dimensioni. Confronto con iPhone XS Max - DDay.it - Digital Day -- - -- Su Fortnite si ricicla denaro sporco - Wired Italia -- - -- Apple, un nuovo iPod touch in arrivo e prossimi iPhone con porta USB Type-C? - Hardware Upgrade -- - -- Missione Chang'e 4: sulla Luna germoglia il cotone piantato - HDblog -- - -- “Avanti un altro”, Paolo Bonolis sfotte l’assistente: “Lei guarda l’Eredità?” - Blitz quotidiano -- - -- Francesco Chiofalo dopo l’operazione l’appello straziante: “Vi prego, fermate… - Kontrokultura -- - -- Creed II: recensione del sequel con Michael B. Jordan e Sylvester Stallone - ComingSoon.it -- - -- Chiara Ferragni pubblica foto di 10 anni fa quando era Diavoletta87 - Bitchyf.it -- - -- Diretta Juventus-Milan ore 18.30: probabili formazioni e come vederla in tv - Tuttosport -- - -- Calciomercato | Tutte le ultime news e trattative di oggi 14 gennaio 2019 - GianlucaDiMarzio.com -- - -- Daniele Audetto non è sorpreso dell’addio di Maurizio Arrivabene alla Ferrari - ClubAlfa.it -- - -- Giorgetti a Sky: "Genoa-Milan alle 15? Motivi di calendario internazionale. Non cambierà orario" - Milan News -- - -- Meningite, morto un 15enne all'Umberto I - Tuscia Web -- - -- Policlinico Umberto I: quindicenne muore di meningite - RomaToday -- - -- Meningite, Federico muore a 15 anni. La mamma: «Non l'ho fatto vaccinare, la sua morte... - Il Messaggero -- - -- Oms, rifiuto dei vaccini fra le minacce alla salute globale 2019 - Salute & Benessere - Agenzia ANSA -- - --
mercoledì 16 gennaio 2019  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

03 dic 2012 9.18 - Juventus Primavera Campione d Inverno

A questo punto è lecito dirlo: «Peccato che il girone d’andata finisca adesso». La Primavera arriva al giro di boa come meglio non potrebbe, con la bellezza di sette vittorie di fila che hanno permesso alla squadra di Baroni di chiudere niente meno che in testa, da sola. Il settimo sigillo è arrivato al Chisola, con la Sampdoria, battuta con un successo molto più netto di quanto dica l’1-0 finale. Decisivo il gol al quarto d’ora di uno strepitoso Beltrame. Proprio mentre, quasi in contemporanea, la capolista Fiorentina è caduta anche in casa contro lo Spezia.

I bianconeri chiudono quindi l’andata con un bilancio di nove vittorie (due iniziali e sette consecutive nel finale), due pari e due sconfitte, con 29 punti in classifica. Ora, prima di chiudere l’anno solare, sotto con la NextGen e la Coppa Italia.

Nonostante i tanti impegni, sia quelli disputati che i prossimi in programma, per il match con i liguri Baroni opta per l’ossatura più collaudata. Assente lo squalificato Padovan, oltre agli infortunati Emmanuello e Untersee, in campo si va con il solito 3-5-2. Davanti a Branescu, difesa con Rugani, Magnusson e Garcia Tena. A centrocampo Ruggiero, Slivka, Schiavone, Gerbaudo e Mattiello. Davanti, la coppia formata da Beltrame e Bonatini.

L’avvio è tutto di marca bianconera. La vivacità di Ruggiero e Beltrame crea più di un grattacapo alla difesa ospite e nei primi 10 minuti si assistono a due conclusioni di Ruggiero (sul palo esterno la prima), una di Schiavone alta di poco e una di Bonatini a tu per tu con il portiere.

Il gol è nell’aria e arriva puntuale al 15’. Fa tutto Beltrame, che prende palla sulla trequarti, salta un avversario, entra in area e infila con un gran diagonale destro. L’attaccante biellese ha una marcia in più e al 24’ sfiora il raddoppio con un’altra azione personale. Al 38’ altra palla gol: Ruggiero scappa ancora a destra e centra, dopo un mezzo pasticcio della difesa doriana è Gerbaudo a non trovare la porta dopo l’inserimento centrale. Allo scadere è il portiere Falcone a salvare sulla botta a colpo sicuro di Bonatini. Al riposo si va con la Juve giustamente avanti, anzi con la consapevolezza di meritare un vantaggio più ampio.

Ripresa. Si parte con gli stessi 11 e con la stessa voglia di chiudere la gara. La palla buona arriva subito sul destro di Bonatini ma Falcone si conferma ancora portiere di livello. Poco prima del 10’ arriva la prima fiammata doriana con una punizione di Lombardo dal limite che Branescu deve deviare sulla traversa con un grande intervento.

Lo scampato pericolo rimette in guardia bianconeri che vanno di nuovo a un passo dal raddoppio, sempre con Beltrame che prova la stessa azione del vantaggio ma non trova la porta. Falcone ancora protagonista pochi minuti dopo con un doppio intervento su Gerbaudo.

Gli ospiti si fanno vivi di tanto in tanto e rischiano di fare male. Come al 25’ quando Oneto liscia a pochi passi da Branescu. Baroni capisce che è il momento di cambiare e butta dentro Laursen e Ceria per Ruggiero e Bonatini. E prima del recupero, dopo un altro gol sfiorato da Magnusson, entra anche Braccini per Gerbaudo. I blucerchiati provano a credere nel pari e si riversano in avanti. Ci vuole un’altra gran parata di Branescu per fermare un colpo di testa di Oneto. L’1-0 non si schioda comunque più nonostante i cinque minuti di recupero e anche la settima vittoria di fila è in archivio: il girone d’andata finisce come meglio non potrebbe per i bianconeri.

Archiviato per ora il discorso campionato (se ne riparlerà il 12 gennaio), il 2012 è tutt’altro che chiuso. Potenzialmente, altre cinque gare attendono la squadra di Baroni prima di Natale. Mercoledì c’è la trasferta a Istanbul per la NextGen: con il Fenerbahce, i bianconeri cercano punti utili per la corsa a un posto da testa di serie dopo aver già conquistato la qualificazione. Domenica prossima il ritorno di Coppa Italia con la Siena, dopo il 2-1 strappato in Toscana pochi giorni fa.

<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
19/08 Chievo - Juventus 2-3
26/08 Juventus - Lazio 2-0
02/09 Parma - Juventus 1-2
16/09 Juventus - Sassuolo 2-1
23/09 Frosinone - Juventus 0-2
26/09 Juventus - Bologna 2-0
30/09 Juventus - Napoli 3-1
07/10 Udinese - Juventus 0-2
21/10 Juventus - Genoa 1-1
28/10 Empoli - Juventus 1-2
Data Partita Ris.
04/11 Juventus - Cagliari 3-1
11/11 Milan - Juventus 0-2
25/11 Juventus - Spal 2-0
02/12 Fiorentina - Juventus 0-3
09/12 Juventus - Inter 1-0
16/12 Torino - Juventus 0-1
22/12 Juventus - Roma 1-0
26/12 Atalanta - Juventus 2-2
29/12 Juventus - Sampdoria 2-1
Data Partita Ris.
20/01 Juventus - Chievo -
27/01 Lazio - Juventus -
03/02 Juventus -Parma -
10/02 Sassuolo - Juventus -
17/02 Juventus - Frosinone -
24/02 Bologna - Juventus -
03/03 Napoli - Juventus -
10/03 Juventus - Udinese -
17/03 Genoa - Juventus -
31/03 Juventus - Empoli -
Data Partita Ris.
03/04 Cagliari - Juventus -
07/04 Juventus - Milan -
14/04 SPAL - Juventus -
20/04 Juventus - Fiorentina -
28/04 Inter - Juventus -
05/05 Juventus - Torino -
12/05 Roma - Juventus -
19/05 Juventus- Atalanta -
26/05 Sampdoria -Juventus -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it