Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Brexit, il governo May ottiene la fiducia con 325 voti a favore contro 306 - Rai News -- - -- Conte: “Via al reddito di cittadinanza: servirà a far ripartire il Paese. Sulla Tav la decisione - La Stampa -- - -- "Ovetti Kinder razzisti". È bufera su una sorpresina e la Ferrero chiede scusa - ilGiornale.it -- - -- Gli studenti di Oxford a Grillo: «Un’occasione persa» - Corriere della Sera -- - -- Video su Battisti, esposto contro Bonafede - Adnkronos -- - -- Bomba pizzeria: Federcuochi, Sorbillo colpito da atto vile - Terra & Gusto - Agenzia ANSA -- - -- Cartelli imprese funebri, 30 arresti - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Sequestro viadotto Puleto su E45, traffico deviato - Attualità - Agenzia ANSA -- - -- Voleva attaccare Casa Bianca, arrestato - Agenzia ANSA -- - -- Attentato in Siria, strage di soldati Usa. L'Isis rivendica - Esteri - quotidiano.net - QUOTIDIANO.NET -- - -- Grecia: fiducia per un soffio a Tsipras - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Gaza, rientrati in Israele i tre carabinieri italiani rifugiati nella sede Onu - TGCOM -- - -- Dichiarazione IVA 2019: modello, scadenza e istruzioni. Novità per i forfettari - Informazione Fiscale -- - -- Pronto il nuovo 730, le novità - Adnkronos -- - -- Teleborsa: Brillante Piazza Affari che supera gli Eurolistini - Borsa Italiana -- - -- Analisti più ottimisti su spread e BTP, ma con un po' di cautela - Trend-online.com -- - -- Occhi al cielo lunedì 21 gennaio Maxi luna rossa e all'alba eclissi totale - L'Eco di Bergamo -- - -- Vita sulla Luna, già concluso l'esperimento cinese: i germogli sono stati uccisi dal freddo - TGCOM -- - -- Con Google Pay in arrivo 10€ in regalo: ecco come ottenerli - Evosmart -- - -- Apple Smart Battery Case per iPhone XS, XS Max e XR ufficiale. Costa 149 euro - HDblog -- - -- Anticipazioni Uomini e Donne, puntata di oggi 17 gennaio: Lorenzo, l'annuncio della scelta - Kontrokultura -- - -- Mentana, lettera con insulti e svastica al direttore del Tg La7 - Corriere della Sera -- - -- Fabrizio Corona: "Gli psichiatri mi dissero che Carlos non è un bambino come tutti, andai da Belen" - Today -- - -- Oroscopo Paolo Fox domani, 17 gennaio 2019: Toro, Leone e Vergine ok - la Città di Salerno -- - -- ESCLUSIVA PG: venerdì visite mediche per Higuain a Londra - Pianetagenoa1893.net -- - -- ALLEGRI SALE A QUOTA DIECI E VEDE I DUE MOSTRI SACRI - Tutto Juve -- - -- Lauda dimesso dall’ospedale di Vienna - FormulaPassion.it -- - -- Coppa Italia: il calendario dei quarti di finale e dove vederli in diretta tv - Fantagazzetta -- - -- Sport e diabete di tipo 1: medici e atleti a confroto - Cremonaoggi -- - -- Meningite: Regione, nessun allarme - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Il cellulare fa male? Il Tar del Lazio ordina campagna sui rischi | VIDEO - LE IENE -- - -- Meningite, muore un ragazzo di 20 anni a Sassari - Corriere della Sera -- - --
giovedì 17 gennaio 2019  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

17 mag 2013 10.41 - Giorgio Chiellini Ospite a Formazione Juventus

I campionati stanno volgendo al termine e con essi anche gli appuntamenti stagionali. Come quello con Formazione Juventus, il progetto portato avanti dal Settore Giovanile bianconero e coordinato dal professor Claudio Cortese del dipartimento di psicologia dell’Università di Torino. Protagonisti dell’ultimo incontro sono stati i Pulcini 2002 e un relatore d’eccezione come Giorgio Chiellini.

Il difensore livornese, laureato in economia, è passato dall’altra parte della cattedra e, ospite di Paolo Rossi di Juventus Channel, ha raccontato molti aneddoti della sua carriera. Una carriera già molto piena e intensa, per un ragazzo che ad agosto compirà appena 29 anni. Dagli inizi a Livorno, al secondo Scudetto consecutivo conquistato in questi giorni.

Intanto, proprio per la sua carriera da studente ancora in corso, Chiellini ha sottolineato l’importanza dello studio. «Per me non è mai stato un problema, pesava di più quando era un dovere, oggi lo faccio volentieri. Ho faticato solo un po’ il quinto anno di liceo, appena preso il diploma ho avuto l’esplosione nel calcio. Mi sarebbe piaciuto studiare medicina come mio padre, ma con l’obbligo di frequenza era impossibile, così ho optato per economia. Quanto studio oggi? Conosco i miei tempi e i miei limiti. Mi viene più facile quando sono in ritiro, nel giorno pre-partita. Invece fatico quando sono infortunato, la lontananza dal campo crea più tensione».

Sul campo come nella vita, Chiellini fa della forza di volontà uno dei suoi marchi di fabbica. E il titolo del libro di mister Conte “Testa, cuore, gambe” rispecchia anche il suo credo. «Le motivazioni e la voglia sono fondamentali, ancora di più delle doti naturali. I sacrifici aiutano a crescere, a 11 anni come a 29. Fortunatamente sono nato in una famiglia in cui lo sport è sempre stato importante e sono cresciuto con i suoi valori. Per la carriera da calciatore è stato determinante l’approdo a 16 anni nella Prima Squadra del Livorno. Giocando con gente che aveva anche 20 anni più di me ho imparato tanto, soprattutto le regole di vita che ci sono nel calcio. Sono arrivato che ero poco più di un bambino e sono diventato un uomo. Quando ho esordito in A a Roma, giocando contro gente come Totti, Montella e Cassano, sono stato catapultato in un mondo tutto nuovo per me e la vera esplosione c’è stata con la Juve. Giocando con Capello, insieme a tanti fuoriclasse, ho potuto migliorare ancora, fino ad arrivare stabilmente in Nazionale».

Una carriera in crescendo, che negli due anni ha iniziato a regalare le meritate soddisfazioni a Giorgio. I due Scudetti sono stati un giusto premio. «Questi successi mi hanno ripagato di tanti sacrifici. Sono stati frutto della forza del gruppo, perché nel calcio nessuno vince da solo, neppure Messi. Quello dell’anno scorso è stato lo Scudetto della rabbia. Basta pensare che cinque o sei elementi giocavano stabilmente anche nella squadra che l’anno prima era arrivata settima. E la difesa era la stessa, formata da me, Barzagli e Bonucci. In nemmeno due anni siamo diventati una delle retroguardie meno battute d’Europa. Lo Scudetto di quest’anno è invece quello della qualità, dell’organizzazione, ma anche della voglia di riconfermarci».

Immancabile, il momento finale con le tante curiosità dei piccoli bianconeri. «Il gol più bello? L’ho segnato in un Fiorentina-Parma, un tiro da fuori, purtroppo non sono mai riuscito a rivederlo, non c’è neppure su youtube… Gli attaccanti più forti? Ibrahimovic ed Eto’o. Perché l’esultanza alla King Kong? L’ho studiata con i miei amici, volevo qualcosa che nessuno faceva e che mi caratterizzasse, siccome non sono uno che va tanto di fioretto, il gorilla mi sembrava perfetto!»

<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
19/08 Chievo - Juventus 2-3
26/08 Juventus - Lazio 2-0
02/09 Parma - Juventus 1-2
16/09 Juventus - Sassuolo 2-1
23/09 Frosinone - Juventus 0-2
26/09 Juventus - Bologna 2-0
30/09 Juventus - Napoli 3-1
07/10 Udinese - Juventus 0-2
21/10 Juventus - Genoa 1-1
28/10 Empoli - Juventus 1-2
Data Partita Ris.
04/11 Juventus - Cagliari 3-1
11/11 Milan - Juventus 0-2
25/11 Juventus - Spal 2-0
02/12 Fiorentina - Juventus 0-3
09/12 Juventus - Inter 1-0
16/12 Torino - Juventus 0-1
22/12 Juventus - Roma 1-0
26/12 Atalanta - Juventus 2-2
29/12 Juventus - Sampdoria 2-1
Data Partita Ris.
20/01 Juventus - Chievo -
27/01 Lazio - Juventus -
03/02 Juventus -Parma -
10/02 Sassuolo - Juventus -
17/02 Juventus - Frosinone -
24/02 Bologna - Juventus -
03/03 Napoli - Juventus -
10/03 Juventus - Udinese -
17/03 Genoa - Juventus -
31/03 Juventus - Empoli -
Data Partita Ris.
03/04 Cagliari - Juventus -
07/04 Juventus - Milan -
14/04 SPAL - Juventus -
20/04 Juventus - Fiorentina -
28/04 Inter - Juventus -
05/05 Juventus - Torino -
12/05 Roma - Juventus -
19/05 Juventus- Atalanta -
26/05 Sampdoria -Juventus -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it