Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
This RSS feed URL is deprecated -- - -- Diretta/ Tunisia Inghilterra (risultato live 1-1) streaming video Mediaset: Sassi pareggia su rigore! - Il Sussidiario.net -- - -- Belgio-Panama 3-0, magia di Mertens, e doppietta di Lukaku - La Gazzetta dello Sport -- - -- Croazia, bufera su Kalinic: cacciato. Dalic: "Mi servono giocatori sani..." - La Gazzetta dello Sport -- - -- GP di Catalunya 2018. Lo sapevate che... ? - Moto.it -- - -- Risultati Mondiali 2018/ Classifica gironi FG, diretta gol live score: Kane sblocca, la Tunisia pareggia! - Il Sussidiario.net -- - -- Mercato, Roma vicina a Pastore. La Samp punta su Sabatini: è il nuovo ds - La Repubblica -- - -- Mondiali Russia 2018: i passi falsi delle favorite Argentina, Germania e Brasile - Blasting News -- - -- Svezia-Corea del Sud 1-0: decide Granqvist su rigore (assegnato grazie al Var) - La Repubblica -- - -- Nazionale, Mancini a 360°: C'è tempo per creare Italia competitiva. Balo? Ha qualità, la sfrutti - SuperNews -- - -- Mondiali 2018, Viktorija Lopyreva: «Golovin giocherà nella Juventus» - Tuttosport -- - --
lunedì 18 giugno 2018  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

10 apr 2015 13.32 - Massimiliano Allegri La testa solo al Parma

«Una partita quasi decisiva per il campionato». Massimiliano Allegri lo ripete già da una settimana. Così aveva definito le gare contro Empoli e Parma alla vigilia della sfida contro i toscani e a poche ore da quella contro i ducali lo ricorda a tutti: «Vincere al Tardini varrebbe un altro pezzo di scudetto, perché dopo mancheranno sette partite e l'obiettivo sarebbe più vicino. Servirà una bella prova però, perché il Parma viene da buone prestazione, ha buoni valori tecnici e sta discretamente bene fisicamente. Vanno fatti i complimenti a Donadoni e tutti i giocatori per la dignità mostrata nel portare avanti una stagione vissuta tra grandi difficoltà».

La Juve arriva in Emilia sulle ali dell'entusiasmo per la vittoria di Firenze: «Un partita bella e importante – sottolinea Allegri – giocata con grande tecnica e voglia di ribaltare un risultato. Non era mai capitato nella storia della Juventus, né in Italia né in Europa, di riuscire a ribaltare una sconfitta casalinga. I ragazzi hanno fatto una cosa in cui nessuno credeva e mi fa specie che già martedì, dopo una simile vittoria mi sia subito stato domandato delle condizioni di Tevez. Carlos sta bene ed è a disposizione. Non lo è ancora Pirlo, che potrà però rientrare martedì con il Monaco e anche Barzagli non ci sarà domani, perché dovrà stare a riposo. Dopo otto mesi fermo ha giocato cinque partite di grande intensità ed era normale che venisse fuori qualche acciacco, l'importante è essere bravi a gestire queste situazioni e a non rischiare infortuni».

Dopo la qualificazione alla finale di Coppa Italia i media iniziano a parlare di possibile triplete e Allegri invita tutti alla calma: «Bisogna mantenere equilibrio, perché ora è più facile e pericoloso cadere. La nostra è un'annata ottima, possiamo renderla diventare eccezionale, ma mi farebbe arrabbiare che quanto fatto rientrasse nella normalità. La Champions è un sogno difficilissimo da realizzare e non dobbiamo pensare alla vittoria finale, ma fare un passetto alla volta. Martedì avremo un quarto di finale contro una squadra complicata da affrontare e ci penseremo da domenica mattina. Capisco l'ansia dei tifosi, ma con l'ansia si vive male. Bisogna aspettare la Champions con entusiasmo e serenità, anche perché non posso certo preparare oggi la partita con il Monaco, visto che il Parma gioca in modo completamente diverso. Quindi cerchiamo di prenderci i tre punti domani, che al momento sono molto più importanti».

<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
20/08 Juventus - Cagliari 3-0
27/08 Genoa - Juventus 2-4
10/09 Juventus - Chievo 3-0
17/09 Sassuolo - Juventus 1-3
20/09 Juventus - Fiorentina 1-0
24/09 Juventus - Torino 4-0
01/10 Atalanta - Juventus 2-2
15/10 Juventus - Lazio 1-2
22/10 Udinese - Juventus 2-6
25/10 Juventus - Spal 4-1
Data Partita Ris.
29/10 Milan - Juventus 0-2
05/11 Juventus - Benevento 2-1
19/11 Sampdoria - Juventus 3-2
26/11 Juventus - Crotone 3-0
03/12 Napoli - Juventus 0-1
1/12 Juventus - Inter 0-0
17/12 Bologna - Juventus 0-3
23/12 Juventus - Roma 1-0
30/12 Verona - Juventus 1-3
Data Partita Ris.
06/01 Cagliari - Juventus 0-1
21/01 Juventus - Genoa 1-0
28/01 Chievo -Juventus 0-2
04/02 Juventus - Sassuolo 7-0
11/02 Fiorentina - Juventus 0-2
18/02 Torino - Juventus 0-1
25/02 Juventus - Atalanta 1-0
04/03 Lazio - Juventus 0-1
11/03 Juventus - Udinese 2-0
18/03 Spal - Juventus 0-0
Data Partita Ris.
31/03 Juventus - Milan 3-1
08/04 Benevento - Juventus 2-4
15/04 Juventus - Sampdoria 3-0
18/04 Crotone - Juventus 1-1
22/04 Juventus - Napoli 0-1
29/04 Inter - Juventus 2-3
07/05 Juventus - Bologna 3-1
13/05 Roma - Juventus 0-0
20/05 Juventus - Verona 2-1
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it