Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
This RSS feed URL is deprecated -- - -- Luka Modric è il giocatore del 2018 per la FIFA: ha vinto/ Dedica il premio a Boban che si commuove piangendo - Il Sussidiario.net -- - -- Di Francesco esonerato: i possibili sostituti/ Ultime notizie Roma: domani il primo esame, serve la vittoria - Il Sussidiario.net -- - -- Serie C, Juventus U23 perde 4-0 con la Carrarese - La Gazzetta dello Sport -- - -- Inter, Spalletti: "Abbiamo grande spirito. La squalifica? Si crea un precedente difficile" - Quotidiano.net -- - -- La Juventus non stecca: 0-2 al Frosinone e punteggio pieno - ZipNews -- - -- Volley, Mondiali; Final Six: Italia contro Serbia e Polonia - La Repubblica -- - -- WFS, a Marotta il "best Executive": è il miglior manager del 2018 - La Gazzetta dello Sport -- - -- Maldini: "Qualche giocatore e un salto di mentalità: ecco cosa manca ancora al Milan" - Sport Mediaset -- - -- Giro 2019: il via da Bologna, crono sul San Luca. Tre tappe in Emilia-Romagna - La Gazzetta dello Sport -- - -- Inter-Fiorentina in streaming e in diretta TV - Il Post -- - --
martedì 25 settembre 2018  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

19 ott 2015 14.03 - Massimiliano Allegri Serve più “cattiveria” davanti

«Un punto non cambia la classifica, ma è comunque importante perché l'Inter è rimasta bloccata, non abbiamo preso gol e fatto una grande prestazione». Massimiliano Allegri appare soddisfatto al termine della gara contro i nerazzurri. Più che per il risultato, per la prova della squadra.

La sua Juve sta crescendo gara dopo gara, anche se, naturalmente, i margini di miglioramento sono ancora ampi: «Dovevamo avere più cattiveria sotto porta, come per esempio quella che ha avuto Barzagli in più occasioni in difesa. Arriviamo davanti bene con scelte giuste di passaggio, ma dobbiamo migliorare e aumentare la media realizzativa, anche perché una squadra che fa nove gol in nove partite non vince lo scudetto».

Già, scudetto: una parola che Allegri, nonostante il ritardo in classifica, non ha remore a pronunciare:.«Non so se lo vinceremo, ma sicuramente rientreremo in lotta. Ora non facciamoci prendere dall'ansia. A Natale spero che avremo dimezzato il ritardo, poi nei primi 15 giorni di marzo dovremo essere vicini alla vetta e negli ultimi due mesi e mezzo provare ad acciuffarlo».Una tabella di marcia precisa, che la Juve può rispettare, perché ha giocatori che offrono più di una soluzione. Basti pensare al parco attaccanti: «Morata può giocare con tutti.

Dybala si dovrà trasformare in trequartista e lo sta facendo molto bene, credo possa essere il suo ruolo in futuro. Mandzukic è bravo a giocare come punta centrale con due ai lati e Zaza attacca molto bene la profondità». Se a questa qualità si aggiungono campioni come Pogba, si può davvero sognare. Il francese deve ancora trovare la miglior condizione, ma anche in questo caso Allegri invita a non avere fretta: «Per incidere ha bisogno di dare intensità al suo gioco. In questo momento non ha ancora i tempi giusti di passaggio e a volte tiene troppo il pallone, ma oggi ha fatto un bel secondo tempo. Paul ha solo 22 anni e non bisogna caricarlo di troppe responsabilità come è stato fatto a inizio stagione».

<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
19/08 Chievo - Juventus 2-3
26/08 Juventus - Lazio 2-0
02/09 Parma - Juventus 1-2
16/09 Juventus - Sassuolo 2-1
23/09 Frosinone - Juventus -
26/09 Juventus - Bologna -
30/09 Juventus - Napoli -
07/10 Udinese - Juventus -
21/10 Juventus - Genoa -
28/10 Empoli - Juventus -
Data Partita Ris.
04/11 Juventus - Cagliari -
11/11 Milan - Juventus -
25/11 Juventus - Spal -
02/12 Fiorentina - Juventus -
09/12 Juventus - Inter -
16/12 Torino - Juventus -
22/12 Juventus - Roma -
26/12 Atalanta - Juventus -
29/12 Juventus - Sampdoria -
Data Partita Ris.
20/01 Juventus - Chievo -
27/01 Lazio - Juventus -
03/02 Juventus -Parma -
10/02 Sassuolo - Juventus -
17/02 Juventus - Frosinone -
24/02 Bologna - Juventus -
03/03 Napoli - Juventus -
10/03 Juventus - Udinese -
17/03 Genoa - Juventus -
31/03 Juventus - Empoli -
Data Partita Ris.
03/04 Cagliari - Juventus -
07/04 Juventus - Milan -
14/04 SPAL - Juventus -
20/04 Juventus - Fiorentina -
28/04 Inter - Juventus -
05/05 Juventus - Torino -
12/05 Roma - Juventus -
19/05 Juventus- Atalanta -
26/05 Sampdoria -Juventus -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it