Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Mare Jonio, la nave con 48 migranti a bordo attracca a Lampedusa. Loro urlano: “Liberté,… - Il Fatto Quotidiano -- - -- Lampedusa, sequestrata la nave Mare Jonio: migranti fatti sbarcare | Inchiesta della Procura per... - TGCOM -- - -- Caro Salvini, ecco perché la febbre dello spread è ancora alta - Il Sole 24 ORE -- - -- Luca Casarini: "Metti sti cazzo di migranti davanti". Il video choc - Affaritaliani.it -- - -- Migranti:Viminale,sequestrata Mare Jonio - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Depistaggi su Cucchi: rischio processo per 8 carabinieri. C'è anche il generale Casarsa - La Stampa -- - -- Santoro contro Salvini "Sarebbe da arrestare" - Live Sicilia -- - -- Meningite, muore in ospedale a Saronno una ragazza di 24 anni - Varesenews -- - -- Siria, "i curdi hanno recuperato il corpo di Lorenzo Orsetti" | Ecco il video-testamento del combattente... - TGCOM -- - -- Olanda, sparatoria su un tram a Utrecht: tre morti | La polizia: "Il killer è un turco 37enne" - TGCOM -- - -- XI Jinping in Italia con 500 persone - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Orrore: 12enne violentata e decapitata - Live Sicilia -- - -- Alleanza Fca-Psa? Nascerebbe un colosso globale da 9 milioni di auto - Il Sole 24 ORE -- - -- Poste, a.d.: "In futuro pacchi consegnati da droni e veicoli senza conducente" - TGCOM -- - -- Ue, Fondo Interbancario salvataggi non fu aiuto di stato - Politica - Agenzia ANSA -- - -- Borsa Italiana oggi, Milano chiude in rialzo. Spread stabile - QUOTIDIANO.NET -- - -- Google alla GDC: segui la diretta streaming dalle 18:00 su HDblog - HDblog -- - -- Samsung Galaxy S10+: il miglior regalo agli utenti per il decimo anniversario. La recensione - Hardware Upgrade -- - -- Huawei P30 Pro su Amazon a 1024€ - Androidworld -- - -- Meteo: SUPERLUNA ECCEZIONALE tra POCHE ORE, la prossima così nel 2030. Vi sveliamo CHI potrà VEDERLA - iLMeteo.it -- - -- Leaving Neverland: «Michael Jackson mi violentò», il documentario sugli abusi... - Leggo.it -- - -- Isola dei Famosi, Sarah Altobello ha un fidanzato segreto? La rivelazione a Pomeriggio 5 - Blitz quotidiano -- - -- Captain Marvel: Brie Larson vuole essere una jedi ⋆ L'Insolenza di R2-D2 | Star Wars - L'Insolenza di R2-D2 -- - -- Luke Perry, Brian Austin Green rompe il silenzio dopo la morte: la rivelazione - Gossip e Tv -- - -- TOP 100 TMW - Veni, vidi, vici. Ma CR7 si deve accontentare del 2° posto - TUTTO mercato WEB -- - -- Derby, Rossi: “All’Inter è girato tutto per il verso giusto. Milan, messe le basi per…” - fcinter1908 -- - -- Gazzetta - L’Inter si muove per Dybala e la Juve per Icardi - Tutto Juve -- - -- Viareggio Cup - Inter Official Site -- - -- Bergamo 2a città italiana a lanciare il progetto anti-Aids: "L'87% crede di non essere a rischio" - BergamoNews.it -- - -- Sclerosi Multipla, il Governo taglia la riabilitazione - Vita -- - -- Diabete, scoperta la molecola che impedisce di produrre insulina - Tuscia Web -- - -- Io, salvata a 17 anni da un trapianto di fegato dopo aver assunto mezza pasticca di ecstasy - TargatoCn.it -- - --
mercoledì 20 marzo 2019  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

25 set 2008 12.27 - Juventus Catania La Juve sbatte sul muro Bizzarri

Proprio come l’anno scorso. Dopo la Fiorentina, la Juventus non riesce ad avere la meglio del Catania che impone il terzo pareggio (sempre per 1-1) ai bianconeri nel giro di appena nove mesi. Questa volta in rimonta. Dopo il vantaggio di Amauri e il pari di Plasmati, un solo protagonista in campo: Bizzarri e i pali della sua porta, decisivi nel fermare almeno sei nitide palle gol. Un pareggio fa perdere la vetta della classifica. In attesa dell’anticipo di Genova con la Sampdoria, la squadra di Ranieri è ora quarta.

Per il quarto match in 10 giorni, Ranieri mescola ancora le carte. Assenti Buffon e Camoranesi, oltre a Trezeguet, Zebina e Zanetti, c’è un turno di riposo anche per Molinaro, Mellberg e Sissoko. Va in campo una squadra molto giovane con De Ceglie, Marchisio e Giovinco contemporaneamente dall’inizio. Manninger in porta. Davanti la coppia Amauri-Del Piero.

Il Catania arriva all’Olimpico con la speranza di bissare i due pareggi dell’anno scorso. Zenga schiera una formazione molto abbottonata con il solo Morimoto in avanti. I siciliani tengono bene per tutto il primo quarto d’ora, ma al primo vero affondo i bianconeri passano. Giovinco, acclamato fin dall’inizio da tutto lo stadio, pennella da sinistra per la testa di Amauri che insacca. E’ il terzo centro consecutivo in campionato per il brasiliano.

Nel primo tempo non accade altro. I bianconeri provano a chiudere i conti, soprattutto entrando a sinistra. Il Catania ci prova con due conclusioni da lontano di Biagianti (parata da Manninger) e Llama (fuori).

Ad inizio ripresa, Zenga manda subito in campo Plamsati per rinforzare l’attacco e, pochi minuti dopo, anche Martinez. Ma la palla gol più pericolosa è juventina con Amauri che fa la sponda per Giovinco che si presenta solo davanti a Bizzarri che respinge con i piedi. Dal possibile 2-0 si arriva invece all’1-1. Plasmati si trova il pallone sulla testa e schiaccia imparabilmente a due passi da Manninger, incolpevole.

Entra Salihamidzic e la Juve inizia a giocare ad una porta unica. Giovinco propizia da sinistra e in pochi secondi Del Piero e Amauri colpiscono due clamorose traverse. E’ l’inizio di un forcing furioso in cui Bizzarri diventa autentico protagonista fermando, in rapida serie, i tiri di Del Piero, Amauri e Poulsen. Entrano anche Tiago e Nedved (per Giovinco e Marchisio), Baiocco rileva Martinez. La Juve resta nell’area siciliana fino al 50’ ma il risultato non cambia più. Tra bianconeri e catanesi va di moda l’1-1.

Serie A 2008/09 – 4ª giornata d’andata
Torino, stadio Olimpico
Mercoledì 24 settembre 2008

JUVENTUS-CATANIA 1-1 (1-0)
RETI: 16’ pt Amauri, 23’ st Plasmati.

JUVENTUS: Manninger; Grygera, Legrottaglie, Chiellini, De Ceglie; Marchionni (23’ st Salihamidzic), Poulsen, Marchisio (38’ st Tiago), Giovinco (39’ st Nedved); Amauri, Del Piero. A disposizione: Chimenti, Knezevic, Ekdal, Iaquinta. All. Ranieri.

CATANIA: Bizzarri; Sardo, Silvestre, Terlizzi, Silvestri; Izco, Biagianti, Ledesma, Tedesco, Llama (1’ st Plasmati); Morimoto (15’ st Martinez)(39’ st Baiocco). A disposizione: Kosicky, Sabato, Stovini, Dica. All. Zenga.

ARBITRO: Pierpaoli di Firenze.

AMMONITI: 3’ st Ledesma, 45’ st Bizzarri, 47’ st Silvestre.

NOTE: spettatori 22.053 per un incasso di € 435.870,30.

<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
19/08 Chievo - Juventus 2-3
26/08 Juventus - Lazio 2-0
02/09 Parma - Juventus 1-2
16/09 Juventus - Sassuolo 2-1
23/09 Frosinone - Juventus 0-2
26/09 Juventus - Bologna 2-0
30/09 Juventus - Napoli 3-1
07/10 Udinese - Juventus 0-2
21/10 Juventus - Genoa 1-1
28/10 Empoli - Juventus 1-2
Data Partita Ris.
04/11 Juventus - Cagliari 3-1
11/11 Milan - Juventus 0-2
25/11 Juventus - Spal 2-0
02/12 Fiorentina - Juventus 0-3
09/12 Juventus - Inter 1-0
16/12 Torino - Juventus 0-1
22/12 Juventus - Roma 1-0
26/12 Atalanta - Juventus 2-2
29/12 Juventus - Sampdoria 2-1
Data Partita Ris.
20/01 Juventus - Chievo 3-0
27/01 Lazio - Juventus 1-2
03/02 Juventus -Parma 3-3
10/02 Sassuolo - Juventus 0-3
17/02 Juventus - Frosinone 3-0
24/02 Bologna - Juventus 0-1
03/03 Napoli - Juventus 1-2
10/03 Juventus - Udinese 4-1
17/03 Genoa - Juventus 2-0
31/03 Juventus - Empoli -
Data Partita Ris.
03/04 Cagliari - Juventus -
07/04 Juventus - Milan -
14/04 SPAL - Juventus -
20/04 Juventus - Fiorentina -
28/04 Inter - Juventus -
05/05 Juventus - Torino -
12/05 Roma - Juventus -
19/05 Juventus- Atalanta -
26/05 Sampdoria -Juventus -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it