Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
This RSS feed URL is deprecated -- - -- Plusvalenze fittizie, la Procura chiede il -15 per il Chievo. Il club: "Conti errati" - La Gazzetta dello Sport -- - -- Lance Armstrong torna a parlare del Tour e dei comportamenti 'allegri' di Cipollini - Blasting News -- - -- Liverpool, assalto ad Alisson: 70 milioni. E la Roma ci pensa - La Gazzetta dello Sport -- - -- Il Milan a Conte: Elliott pensa in grande - Sport Mediaset -- - -- «Cristiano Ronaldo sempliciotto e puerile, vada pure» - Corriere dello Sport.it -- - -- Cassano: «Se avessi avuto la testa di Cristiano Ronaldo...» - Tuttosport -- - -- Milan: blitz per Morata, il 'piano B' è Gonzalo Higuain (RUMORS) - Blasting News -- - -- Benzema al Napoli? / Ultime notizie: pronti 45 milioni di euro per l'attaccante del Real Madrid - Il Sussidiario.net -- - -- Dalla Spagna: "Zidane nuovo dirigente della Juventus”/ La smentita del club bianconero - Il Sussidiario.net -- - -- Tour, domina Alaphilippe. Van Avermaet da applausi - La Gazzetta dello Sport -- - --
mercoledì 18 luglio 2018  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

03 gen 2009 11.00 - Ranieri Lavoriamo per vincere

Il primo impegno ufficiale del 2009 è quasi dietro l’angolo. Poco più di una settimana e si tornerà a fare sul serio nel match casalingo contro il Siena. In attesa della sfida con i toscani, che aprirà subito un primo tour de force (visto anche l’impegno in Coppa Italia), c’è ancora tempo per guardarsi alle spalle.

L’anno vecchio è finito da appena due giorni ma difficilmente verrà dimenticato in fretta. In casa Juventus non sono mancate le soddisfazioni. A fare un bilancio ci ha pensato Claudio Ranieri in un’intervista la cui prima parte è stata trasmessa in esclusiva da Juventus Channel nel corso del programma “Protagonisti”. La seconda parte andrà in onda venerdì prossimo.

Per il mister, il voto da assegnare all’anno appena finito non può che essere positivo. «Il 2008 è stato veramente un buon anno. Abbiamo fatto ottime cose, riuscendo a centrare il ritorno in Champions League. Ci sono stati anche la gemma della vittoria di San Siro contro l'Inter in campionato e l’approdo agli ottavi di Champions di questa stagione».

Un 2008 da ricordare per la squadra, ma anche per i singoli. Claudio Ranieri assegna l’oscar ad alcuni dei suoi ragazzi. In prima fila, naturalmente, il capitano: «Del Piero è una fortuna poterlo allenare, beato chi ce l'ha. Quando hai un capitano del genere, puoi stare tranquillo. Ha fatto tantissimi gol, ha una determinazione eccezionale. Sono sicuro che si ricorderà per sempre del tributo che gli hanno riservato al Santiago Bernabeu».

Ma anche Amauri ha subito saputo conquistare tutti in pochi mesi dal suo approdo a Torino: «Su di lui eravamo convinti di avere fatto un ottimo acquisto. Gol a parte, lavora sempre per la squadra: non sono stupito del suo impatto perché è uno che ha fatto tante esperienze e gavetta. Ha vissuto il male del calcio e quindi sa come affrontare le situazioni».

Il 2008, anche se in momenti diversi, ha portato altri due protagonisti. Uno annunciato, l’altro un po’ a sorpresa: Momo Sissoko e Alexander Manninger. «Sissoko ci ha dato quel qualcosa in più. Mi è dispiaciuto perdere Nocerino, ma prendere Amauri era molto importante. Manninger è stato all'altezza della situazione. Anche quando era all'Arsenal prese il posto di Seaman, un monumento, e fece benissimo. Tutta la difesa comunque è stata un punto di forza, ma possiamo ancora migliorare».

Migliorare resta dunque il verbo principale nello spogliatoio. Anche adesso che il 2008 ha lasciato spazio al 2009. Quindi sotto con le previsioni di Ranieri: «Ribadiamo che vogliamo migliorare il terzo posto della scorsa stagione e per adesso ci stiamo riuscendo, ma prima della fine manca ancora più di un girone. Vogliamo sempre il massimo, ma senza illudere i nostri tifosi. Noi lavoriamo per realizzare i sogni, per tornare vincenti e per farlo più in fretta stiamo riducendo i tempi morti».

<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
20/08 Juventus - Cagliari 3-0
27/08 Genoa - Juventus 2-4
10/09 Juventus - Chievo 3-0
17/09 Sassuolo - Juventus 1-3
20/09 Juventus - Fiorentina 1-0
24/09 Juventus - Torino 4-0
01/10 Atalanta - Juventus 2-2
15/10 Juventus - Lazio 1-2
22/10 Udinese - Juventus 2-6
25/10 Juventus - Spal 4-1
Data Partita Ris.
29/10 Milan - Juventus 0-2
05/11 Juventus - Benevento 2-1
19/11 Sampdoria - Juventus 3-2
26/11 Juventus - Crotone 3-0
03/12 Napoli - Juventus 0-1
1/12 Juventus - Inter 0-0
17/12 Bologna - Juventus 0-3
23/12 Juventus - Roma 1-0
30/12 Verona - Juventus 1-3
Data Partita Ris.
06/01 Cagliari - Juventus 0-1
21/01 Juventus - Genoa 1-0
28/01 Chievo -Juventus 0-2
04/02 Juventus - Sassuolo 7-0
11/02 Fiorentina - Juventus 0-2
18/02 Torino - Juventus 0-1
25/02 Juventus - Atalanta 1-0
04/03 Lazio - Juventus 0-1
11/03 Juventus - Udinese 2-0
18/03 Spal - Juventus 0-0
Data Partita Ris.
31/03 Juventus - Milan 3-1
08/04 Benevento - Juventus 2-4
15/04 Juventus - Sampdoria 3-0
18/04 Crotone - Juventus 1-1
22/04 Juventus - Napoli 0-1
29/04 Inter - Juventus 2-3
07/05 Juventus - Bologna 3-1
13/05 Roma - Juventus 0-0
20/05 Juventus - Verona 2-1
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it