Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Formigoni, condanna definitiva a 5 anni e 10 mesi. Da venerdì in carcere - Il Sole 24 ORE -- - -- Bimbo di colore punito a Foligno, maestro si difende: “Esperimento sociale, bimbi avvertiti” - Fanpage.it -- - -- Tav, il sindaco di Lione a Milano: “L’opera si farà. L’opinione pubblica ne capisce… - Il Fatto Quotidiano -- - -- Truffa dei diamanti, coinvolti centinaia di parmigiani: prossima scadenza l'8 marzo - ParmaToday -- - -- Multato per essere entrato nell'area interdetta di Rigopiano, Feniello andrà a processo - IlPescara -- - -- Nuovo blocco auto a Torino, Venezia, Bologna e Roma. Orari e dove si fermano gli euro 4 - Cronaca - QUOTIDIANO.NET -- - -- Tamponamenti A22: aumenta numero feriti - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- 90enne uccide la moglie strangolandola nel sonno e tenta il suicidio - SienaFree.it -- - -- Isis, il francese che rivendicò il massacro di Parigi eliminato in Siria - Il Foglio -- - -- Meteo Roma, colata d'aria gelida siberiana e neve a quote basse. Temperature in calo di 15 gradi - Cinque Quotidiano -- - -- Manovra, Salvini: “Escludo correzione. Nord Corea? Non riferirò in Parlamento” - Affaritaliani.it -- - -- In Vaticano le lacrime degli abusati. Il pugno del Papa: misure concrete - Il Messaggero -- - -- TIM e Vodafone si alleano in vista del 5G: infrastrutture condivise per maggiore copertura ed efficienza - MobileWorld -- - -- Ftse Mib: possibili belle sorprese. I titoli pronti ad allungare - Trend-online.com -- - -- Antitrust, multate Ryanair e WizzAir per i prezzi del bagaglio a mano - QuiFinanza -- - -- La Ferrero sospende la produzione di Nutella - Ecodellojonio -- - -- Galaxy S10+ si prende il trono di DxOMark, grazie ai selfie, ma per quanto resisterà? - Androidworld -- - -- Apex Legends, Dizzy rivela le sue armi preferite - Powned.it -- - -- La Superluna incanta la Romagna: le spettacolari foto di Albano Venturini - ForlìToday -- - -- Anthem e il dramma dei giochi come servizi che devono durare dieci anni - Multiplayer.it -- - -- Uomini e Donne gossip, Antonio dopo Teresa: la strana dedica social - Gossip e Tv -- - -- Karin Trentini e Riccardo Fogli: niente maretta, i due si chiariscono - Tiburno.tv -- - -- Suburra 2: tutti i personaggi - DavideMaggio.it -- - -- Isola dei Famosi, da Paolo Brosio frecciatina a Barbara D’Urso. Alessia Marcuzzi la difende - Blitz quotidiano -- - -- LIVE TMW - Napoli, Ancelotti: "Verdi-Ounas decisivi. EL, ora aumenta difficoltà" - TUTTO mercato WEB -- - -- Basket, Eurolega: Milano batte Maccabi 87-83, i playoff restano nel mirino - La Gazzetta dello Sport -- - -- Spalletti in conferenza: "Ottavi, meglio evitare le squadre forti. Politano prima punta? 2-3 soluzioni" - Fcinternews.it -- - -- Sportmediaset - Telefonata del Napoli a Wanda Nara: ritorno di fiamma di ADL per Icardi - Tutto Napoli -- - -- Cancro, come funziona il casco che non fa cadere i capelli delle donne in chemioterapia - Kontrokultura -- - -- Glifosato. Il rischio di linfomi cresce del 41% tra i più esposti secondo uno studio - LifeGate -- - -- Vaccinazioni tutte in aumento Coperture oltre la soglia del 95% - La Provincia di Sondrio -- - -- «È solo mal di pancia». Genitori scoprono che la figlia di 6 anni ha un tumore... - Il Messaggero -- - --
venerdì 22 febbraio 2019  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

19 gen 2009 15.16 - Lazio - Juventus Ottimo punto

Per una volta si può dire. Più che due punti persi, quello portato a casa dall’Olimpico è un punto guadagnato. La Juventus torna a casa da Roma con un bel 1-1. Intanto perché ottenuto contro una Lazio sempre pericolosa (soprattutto nella prima mezz’ora), ma soprattutto per la prestazione offerta dalla squadra.

Anche senza tanti assenti, i bianconeri tengono testa. Difesa da copertina. Mellberg segna il primo gol juventino. Legrottaglie migliore in campo. Ariaudo da applausi alla sua prima da titolare in Serie A. Bene anche Molinaro, peccato per il giallo che gli farà saltare la Fiorentina. Proprio come Sissoko.

La Juventus guadagna quindi un punto sull’Inter, battuta a Bergamo, e chiude il girone d’andata dietro di soli tre punti. In attesa di un ritorno tutto da vivere.

Ancora una volta Ranieri deve fare i conti con le assenze, soprattutto in difesa. Senza Grygera e Chiellini (ma anche di Zebina, Salihamidzic e Knezevic, oltre Buffon), il tecnico deve optare per Ariaudo al centro della difesa e Mellberg a destra. Torna anche Zanetti, protagonista insieme a Del Piero dell’ultima vittoria juventina di un anno fa.

La Lazio presenta il suo tridente Pandev-Rocchi-Zarate e parte con l’intenzione di fare la gara. La difesa bianconera è costretta a mille attenzioni per non lasciare varchi. Nonostante la supremazia, fino al 25’ i padroni di casa non combinano un granché. Ma proprio al 25’ Ledesma scodella una punizione a spiovere che sorprende Manninger e si insacca con l’aiuto del palo.

Sotto di un gol, la Juventus si salva dal possibile raddoppio (Manninger para su Rocchi e Pandev mette alto) e al primo attacco trova il pareggio. Angolo dalla destra, in mezzo all’area spunta la testa di Mellberg che batte Carrizo. Per lo svedese è il primo gol, tanto bello quanto importante.

E’ il 30’. Da qui inizia un’altra partita, più equilibrata e meno emozionante, che arriva senza sussulti all’intervallo, a parte un colpo di testa di Legrottaglie da angolo.

Ripresa. Si parte senza novità e ancora all’insegna dell’equilibrio. Al 5’, il primo sussulto è di Sissoko che spezza in due la difesa laziale con il suo inserimento ma Carrizo para in due tempi. Il portiere argentino ferma anche il tiro di Marchionni due minuti dopo.

E’ una scossa per la Juve che inizia una fase di predominio, fatto di sfondamenti a destra dove Marchionni e Mellberg si vanno vedere di continuo. Nedved e Amauri ci provano ma il 2-1 non arriva. Tenta anche Zanetti, senza fortuna. Intanto giallo per Del Piero e Molinaro. Pesante quello del difensore che, in diffida, salterà il match con la Fiorentina.

Ranieri manda nella mischia Marchisio, poche ore prima del suo 23° compleanno. Claudio prova a farsi il regalo più bello, ma il suo tiro da fuori è alto. Entra anche Giovinco per Del Piero, ma Ranieri deve ricevere un’altra notizia non prevista: Sissoko ammonito e anche lui salterà la Fiorentina, come già successo all’andata.

La Juventus ci crede fino all’ultimo e nel finale crea l’azione più pericolosa: Legrottaglie si inventa un destro in corsa che va a stamparsi sul palo, a Carrizo battuto. A pochi secondi dalla fine, Foggia non arriva a colpire a pochi passi da Manninger. La gara si chiude con un pari tutto sommato giusto e un rimpianto per uno. E’ un 1-1 che significa un punto guadagnato (sull’Inter) e non certo due persi.

<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
19/08 Chievo - Juventus 2-3
26/08 Juventus - Lazio 2-0
02/09 Parma - Juventus 1-2
16/09 Juventus - Sassuolo 2-1
23/09 Frosinone - Juventus 0-2
26/09 Juventus - Bologna 2-0
30/09 Juventus - Napoli 3-1
07/10 Udinese - Juventus 0-2
21/10 Juventus - Genoa 1-1
28/10 Empoli - Juventus 1-2
Data Partita Ris.
04/11 Juventus - Cagliari 3-1
11/11 Milan - Juventus 0-2
25/11 Juventus - Spal 2-0
02/12 Fiorentina - Juventus 0-3
09/12 Juventus - Inter 1-0
16/12 Torino - Juventus 0-1
22/12 Juventus - Roma 1-0
26/12 Atalanta - Juventus 2-2
29/12 Juventus - Sampdoria 2-1
Data Partita Ris.
20/01 Juventus - Chievo 3-0
27/01 Lazio - Juventus 1-2
03/02 Juventus -Parma 3-3
10/02 Sassuolo - Juventus 0-3
17/02 Juventus - Frosinone 3-0
24/02 Bologna - Juventus -
03/03 Napoli - Juventus -
10/03 Juventus - Udinese -
17/03 Genoa - Juventus -
31/03 Juventus - Empoli -
Data Partita Ris.
03/04 Cagliari - Juventus -
07/04 Juventus - Milan -
14/04 SPAL - Juventus -
20/04 Juventus - Fiorentina -
28/04 Inter - Juventus -
05/05 Juventus - Torino -
12/05 Roma - Juventus -
19/05 Juventus- Atalanta -
26/05 Sampdoria -Juventus -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it