Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Strasburgo, ucciso il terrorista Cherif Chekkat. L'Isis rivendica l'attentato - ilGiornale.it -- - -- Strasburgo, il killer è stato ucciso in un blitz delle forze speciali - TGCOM -- - -- Manovra, Moscovici: “Deficit\pil al 2,04? Servono altri passi” - Il Fatto Quotidiano -- - -- Lodi, Comune condannato per il caso delle mense: «È discriminazione» - Corriere della Sera -- - -- Ponte di Genova, Società Autostrade farà ricorso contro il decreto - Corriere della Sera -- - -- Terzo Valico, Toninelli: “Analisi costi-benefici: recesso costerebbe 1,2 miliardi - Il Fatto Quotidiano -- - -- Ore d'ansia per Davide, disperso in Arno da mercoledì notte. Ricerche sospese per il buio - Cronaca - La Nazione -- - -- E' la vittima più giovane della strage di Corinaldo: Senigallia ha detto addio a Emma Fabini - Vivere Senigallia -- - -- Europa League, Lazio-Eintracht 1-2: un k.o. che non fa male - La Gazzetta dello Sport -- - -- Turchia, treno ad alta velocità si schianta contro locomotore: morti e feriti - Rai News -- - -- Strasburgo, il padre della fidanzata di Antonio: "Decisive le prossime 48 ore, serve un luminare" - Repubblica.it -- - -- Israele, morti due ragazzi in un attacco alla fermata del bus - Repubblica.it -- - -- Spread Btp-Bund apre a 266 punti, minimi da settembre - Corriere della Sera -- - -- Bce, Draghi conferma la finisce del Qe dal 2019: “Tagliate le stime di crescita dell’Eurozona” - La Stampa -- - -- Ecotassa sulle auto, ecco quanto si rischia di pagare in più - Repubblica.it -- - -- Salini Impregilo crolla in Borsa del 10%, salasso da 848 mln$ per consorzio Canale di Panama - Finanzaonline.com -- - -- Instagram, ecco gli hashtag più usati nel 2018 - Wired Italia -- - -- Questa notte il picco delle stelle cadenti di dicembre, arriva anche la cometa di Natale - Il Lametino -- - -- Vodafone: 30 GIGA in regalo al mese e per 6 mesi ad alcuni clienti - HDblog -- - -- Come vedere il tuo anno 2018 su Facebook - Libero Tecnologia -- - -- X Factor 2018 finale streaming e diretta tv: ecco dove vederla - TPI -- - -- Walter Nudo, prima cena a casa con i figli - Foto - TGCOM -- - -- Gb, 'Un tè con la Regina per i dissidi con Meghan?': Kate al volante entra a Buckingham Palace - La Repubblica -- - -- U&D, Tina Cipollari ironizza su Gemma Galgani dopo averla spiata in camerino: "Mi sento male" - Fidelity News -- - -- LIVE MN - Europa League, Olympiacos-Milan (3-1) - Fischio finale - Milan News -- - -- Pucci: "La Juventus ha passato il girone con un anno di anticipo, non si può fare il paragone con l’Inter. Su Marotta..." - Tutto Juve -- - -- Nuoto, Quadarella argento negli 800 sl - ANSA.it -- - -- VIDEO - Dorothea Wierer, prima vittoria stagionale! Trionfa nella sprint di Hochfilzen - Eurosport.it -- - -- Aumentano i casi di influenza, è iniziata la fase epidemica - Salute & Benessere - ANSA.it -- - -- Paralizzato dal pollo al curry: «Ho dovuto reimparare a lavarmi i denti» - Corriere della Sera -- - -- Infarto, alla vigilia di Natale picco di attacchi di cuore: ecco a che ora e perché - Fanpage.it -- - -- Ritirato un lotto di cozze Nieddittas: presenza del vibrione del colera - Il Salvagente -- - --
giovedì 13 dicembre 2018  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

27 gen 2009 14.56 - Ranieri Attenti all Udinese

«L’Udinese è un’ottima squadra, ma sta attraversando un periodo negativo. I giocatori di qualità però ci sono e contro la Juve vorranno reagire. Noi quindi dovremo essere agguerriti e pronti a lottare perché è troppo importante riuscire a fare risultato». Ranieri non si fida della crisi dell’Udinese. I friulani nelle ultime undici gare hanno raccolto solo tre punti, ma la qualità della squadra di Marino è comunque notevole, tanto che diventa difficile spiegare il momento negativo: «Non credo ci riescano neanche loro – continua Ranieri – Ci sono annate in cui tutto va bene e altre in cui non si riesce a fare ciò che è nelle corde della squadra. D’altra parte la società di Pozzo sta facendo da tempo un lavoro stupendo, scoprendo tanti ragazzi che poi si rivelano campioni. Evidentemente quest’anno le cose non girano per il verso giusto».

Vista la vicinanza degli impegni, al Friuli Ranieri potrebbe ricorrere a qualche cambio: «Non esistono partite in cui è possibile utilizzare un turnover ampio. Ogni gara va interpretata e si deve cercare di vincerla. Siamo in ballo e vogliamo ballare sino in fondo, dunque schiererò la miglior formazione possibile, senza pensare al turnover».

Contro l’Udinese dovrebbero comunque rientrare elementi importanti e per una volta Ranieri avrà un’ampia possibilità di scelta: «Sino a poco fa o mi mancava un centrocampista o un difensore e diventava difficile mettere in campo la squadra. Ora, anche se non sono tutti al cento per cento, sto recuperando giocatori importanti e mi sento più sollevato».

Dopo le polemiche dell’ultima giornata il discorso cade inevitabilmente sugli arbitraggi. «Si è discusso tanto del gol di Gilardino, perché si è andato a guardare il tallone di Marchionni che teneva in gioco l’attaccante. Pretendere che lo veda un guardalinee a cinquanta metri di distanza però è fantascienza. Il rigore su Jovetic? C’era, esattamente come c’era quello su Nedved contro la Lazio. Eppure in quell’occasione nessuno si è lamentato. Lo scorso anno ci sono stati tanti episodi a nostro sfavore e il primo rigore per noi venne fischiato nel girone di ritorno…Bisogna saper stemperare queste polemiche».

L’attenzione torna sulla prossima giornata e sull’impegno dell’Inter a Catania. Ranieri però preferisce non guardare in casa altrui: «Non pensiamo agli altri, ma alla nostra prestazione contro l’Udinese. Noi inseguiamo il nostro sogno».

Infine un pensiero per Amauri, ancora una volta non convocato dal c.t. brasiliano Dunga: «Qualsiasi considerazione faccia Dunga, permettendoci di avere Amauri qui a disposizione, mi sta benissimo – sorride Ranieri – Io sono contento del suo rendimento. Gli attaccanti vivono momenti d’oro in cui segnano con continuità e altri in cui fanno più fatica. Amauri però dà sempre tutto, collabora al gioco e si mette a disposizione dei compagni. Avevamo già visto lo scorso anno che aveva queste caratteristiche e ora lo sta facendo vedere anche qui alla Juve».

<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
19/08 Chievo - Juventus 2-3
26/08 Juventus - Lazio 2-0
02/09 Parma - Juventus 1-2
16/09 Juventus - Sassuolo 2-1
23/09 Frosinone - Juventus 0-2
26/09 Juventus - Bologna 2-0
30/09 Juventus - Napoli 3-1
07/10 Udinese - Juventus 0-2
21/10 Juventus - Genoa 1-1
28/10 Empoli - Juventus 1-2
Data Partita Ris.
04/11 Juventus - Cagliari 3-1
11/11 Milan - Juventus 0-2
25/11 Juventus - Spal 2-0
02/12 Fiorentina - Juventus 0-3
09/12 Juventus - Inter -
16/12 Torino - Juventus -
22/12 Juventus - Roma -
26/12 Atalanta - Juventus -
29/12 Juventus - Sampdoria -
Data Partita Ris.
20/01 Juventus - Chievo -
27/01 Lazio - Juventus -
03/02 Juventus -Parma -
10/02 Sassuolo - Juventus -
17/02 Juventus - Frosinone -
24/02 Bologna - Juventus -
03/03 Napoli - Juventus -
10/03 Juventus - Udinese -
17/03 Genoa - Juventus -
31/03 Juventus - Empoli -
Data Partita Ris.
03/04 Cagliari - Juventus -
07/04 Juventus - Milan -
14/04 SPAL - Juventus -
20/04 Juventus - Fiorentina -
28/04 Inter - Juventus -
05/05 Juventus - Torino -
12/05 Roma - Juventus -
19/05 Juventus- Atalanta -
26/05 Sampdoria -Juventus -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it