Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Eurogruppo, nelle conclusioni non c’è riferimento ai coronabond - Il Fatto Quotidiano -- - -- Il documento anti-Mes dei sovranisti grillini che preoccupa Conte - La Stampa -- - -- Lockdown fino al 3 maggio, a Pasqua stretta su controlli - Adnkronos -- - -- Coronavirus, 1,6 milioni di casi e 95mila morti. A New York quasi 162mila casi - Il Sole 24 ORE -- - -- Mes, la "Caporetto" di Gualtieri: così ha fallito su tutta la linea - ilGiornale.it -- - -- "Chiusa per Pasqua, ci rivedremo presto": in Liguria scatta l'operazione 'tutti a casa' - Primocanale -- - -- Eurogruppo, Salvini: "E' una Caporetto, pronti a sfiduciare Gualtieri" - TGCOM -- - -- Coronavirus, a Roma risale il numero di nuovi contagiati. Fatti 75 tamponi a Rebibbia - RomaToday -- - -- Coronavirus in Emilia Romagna, gli aggiornamenti ora per ora - Corriere della Sera -- - -- Crollo del ponte di Albiano, prime prove di scaricabarile - LA NAZIONE -- - -- Petrolio, accordo tra i grandi produttori per riduzione produzione: firmano tutti Messico escluso - Rai News -- - -- Boris Johnson è uscito dalla terapia intensiva - Il Post -- - -- Coronavirus, Trump vuole riaprire gli Usa. Ma New York da sola ha più casi dell’Italia - La Stampa -- - -- Dalla corona-pizza a mafiosi. Perché non basta più indignarsi - Il Tempo -- - -- Astaldi, passa il concordato: 58% di voti favorevoli - Il Sole 24 ORE -- - -- Ferrari riavvia la produzione in sicurezza col progetto Back on Track - Forbes Italia -- - -- Con il mare di miliardi in arrivo, questo titolo di Stato volerà - Proiezioni di Borsa -- - -- Vola la disoccupazione Usa, la Fed interviene con altri 2.300 miliardi: Borse positive. Salgono i rendimenti Btp - la Repubblica -- - -- Samsung Galaxy Note 10 si aggiorna, ecco tutte le novità - Tecnoandroid -- - -- Nintendo Switch, Saldi di primavera: fino al 90% di sconto su oltre 300 giochi - Multiplayer.it -- - -- Samsung festeggia la Pasqua con sconti fino al 50% su smartphone, TV e altro - SmartWorld -- - -- La superluna splende nei cieli vibonesi, lo scatto è pura magia - Il Vibonese -- - -- Grande Fratello Vip, Adriana Volpe estrema: "Di cosa ha bisogno per esistere", umilia nell'intimo Antonio Zequila - Liberoquotidiano.it -- - -- Grande Fratello Vip 2020, vince Paola di Benedetto ma gli utenti notano quel dettaglio prima del televoto - Leggo.it -- - -- Alla Di Benedetto il GF Vip 2020, alla Protezione civile il suo montepremi - Salernonotizie.it -- - -- Alessia Marcuzzi dice la sua su Paola Di Benedetto: “Non era scontato” - Lanostratv -- - -- TS - Messi, conti in tasca all'Inter: l'ingaggio un salasso, ma c'è il precedente Ronaldo - Fcinternews.it -- - -- L'assist dal virus - Corriere dello Sport -- - -- Galliani sulla ripresa dei campionati: "Non si può non tornare a giocare, altrimenti il calcio esplode" - Milan News -- - -- Missione Lu-La: Lukaku a Milano, chiamata a Lautaro per rilanciare l'Inter - La Gazzetta dello Sport -- - -- Coronavirus, svolta sul vaccino. Come si svolgono i test - QUOTIDIANO.NET -- - -- Lockdown, la stoccata del virologo Massimo Galli: "Al virus non possiamo chiedere una data certa per la riapertura delle imprese" - La7 -- - -- I grafici che mostrano il reale impatto dell epidemia di nuovo coronavirus - Wired.it -- - -- Test sierologici nei laboratori privati, in Campania si parte martedì 14 - Salernonotizie.it -- - --
venerdì 10 aprile 2020  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

07 dic 2006 13.50 - Juventus-Verona Camoranesi e una partita speciale

Sarà una partita speciale quella di sabato per Mauro Camoranesi: per la prima volta infatti, il centrocampista incontrerà da avversario il Verona, vale a dire la squadra che l’ha portato in Italia e per la quale ha giocato due stagioni. Quando arrivò in gialloblu, nel 2000, Mauro aveva ventiquattro anni e si era messo in luce nel campionato messicano e sognava di sfondare in Europa. Ce la farà eccome, con la Juventus e con la Nazionale, ma anche ora che è salito sul tetto del mondo ed è un campione affermato, Camo non dimentica i suoi primi anni in Italia, e anzi li ricorda con affetto: “I primi sei mesi sono stati molto difficili, in particolar modo a livello comunicativo. Non parlavo una parola di italiano e mi è stato di grande aiuto Adailton, l’attaccante brasiliano che abbiamo affrontato venerdì scorso a Genova. A quei tempi giocava nell’Hellas ed è stato lui a farmi da “cicerone”, mischiando un po’ lo spagnolo ed un po’ il portoghese. Di quel periodo ho tanti ricordi e tutti molto belli. E’ stata la mia prima squadra europea e la qualità della vita a Verona era ottima. Dentro di me sentivo che tutto girava al meglio, c’era una positività diffusa che toccava me, la mia famiglia, mio figlio, che allora aveva appena due anni”. Ci sono persone di quel Verona alle quali sei rimasto legato? Qualcuno che ringrazieresti in modo particolare? “Nonostante la salvezza conquistata ai playoff del primo anno, e la retrocessione del secondo, eravamo una squadra piena di elementi validi. Forse oggi, con quella stessa squadra, lotteremmo per la Champions League. Con me al Verona giocavano infatti elementi del calibro di Adailton, Cassetti, Ferron, Gilardino, Mutu, Oddo, Abbruscato. Se devo ringraziare qualcuno, cito Attilio Perotti, l’allenatore della prima stagione, un grandissimo uomo che mi ha insegnato tanto, ed Adailton”. Al tuo debutto in Italia hai notato differenze sostanziali tra il nostro campionato e quelli sudamericani? “Mi ha subito impressionato il fatto che gli allenatori passassero ore ed ore parlando di tattiche, di movimenti, di schemi. E poi sono rimasto colpito dal fatto che, già nel ritiro estivo, si indicava come unico obiettivo possibile la salvezza. Dalle mie parti non è così: nonostante abbia anche giocato in squadre di bassa classifica, ogni match si programmava per vincere e nei ritiri precampionato non si parlava mai di retrocessione. E’ un approccio completamente diverso e credo che sia una peculiarità tutta italiana”. Ormai sei un campione esperto e con la Juventus hai quasi giocato 200 partite (187, per la precisione), ma non hai mai incontrato il Verona da avversario. Sensazioni particolari? “In effetti questa sarà la prima volta. Non ci avevo pensato fino ad ora e non so cosa proverò. Certamente quando scenderò in campo mi verranno in mente molti ricordi piacevoli ed indimenticabili. Verona è stata la mia rampa di lancio”. Che partita ti aspetti che sia? “Non conosco molto bene l’Hellas Verona come squadra e nemmeno i singoli giocatori per poter azzardare previsioni. So che sono un po’ indietro in classifica, ma non sarà un incontro da sottovalutare e da affrontare come sempre, con il massimo impegno”.
<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
25/08 Parma - Juventus 0-1
01/09 Juventus - Napoli 4-3
15/09 Fiorentina - Juventus 0-0
22/09 Juventus - Verona 2-1
25/09 Brescia - Juventus 1-2
29/09 Juventus - Spal 2-0
06/10 Inter - Juventus 1-2
20/10 Juventus - Bologna 2-1
27/10 Lecce - Juventus -
30/10 Juventus - Genoa -
Data Partita Ris.
03/11 Torino - Juventus -
10/11 Juventus - Milan -
24/11 Atalanta - Juventus -
01/12 Juventus - Sassuolo -
08/12 Lazio - Juventus -
15/12 Juventus - Udinese -
22/12 Sampdoria - Juventus -
05/01 Juventus - Cagliari -
12/01 Roma - Juventus -
Data Partita Ris.
19/01 Juventus - Parma -
26/01 Napoli - Juventus -
02/02 Juventus - Fiorentina -
09/02 Verona - Juventus -
16/02 Juventus - Brescia -
23/02 Spal - Juventus -
01/03 Juventus - Inter -
08/03 Bologna - Juventus -
15/03 Juventus - Lecce -
2/03 Genoa - Juventus -
Data Partita Ris.
05/04 Juventus - Torino -
11/04 Milan - Juventus -
19/04 Juventus - Atalanta -
22/04 Sassuolo - Juventus -
26/04 Juventus - Lazio -
03/05 Udinese - Juventus -
10/05 Juventus - Sampdoria -
17/05 Cagliari - Juventus -
24/05 Juventus - Roma -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it