Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Decreto semplificazioni, la lista delle opere commissariate regione per regione - QUOTIDIANO.NET -- - -- Trump avvisa l'Onu, Usa via dall'Oms nel luglio 2021 - ANSA Nuova Europa -- - -- Bolsonaro positivo al Coronavirus: contagiato il presidente del Brasile - Corriere della Sera -- - -- Dl Semplificazioni, Conte: “Sblocchiamo 130 opere. Al via i cantieri per l’Alta velocità da Nord… - Il Fatto Quotidiano -- - -- Rientro a scuola, pronto il manuale del Veneto: non meno di 60 cm tra banchi, classi non saranno sdoppiate, più docenti di potenziamento - Orizzonte Scuola -- - -- Usa 2020: Politico, Biden chiaro favorito per la prima volta - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Superenalotto: centrato a Sassari un 6 da 59 milioni - Agenzia ANSA -- - -- Coronavirus – I dati: scendono a 138 i nuovi casi, altri 30 morti. In 7 regioni zero contagi - Il Fatto Quotidiano -- - -- Matteo Salvini con "Libero" in mano: "Ong e immigrazione, questo è un governo malato. Cambiamolo" - Liberoquotidiano.it -- - -- Anac, Autostrade ha investito solo 33 mila euro all'anno per la sicurezza del ponte Morandi - la Repubblica -- - -- Scontro frontale fra treni in Repubblica Ceca, almeno tre morti e 30 feriti - Il Messaggero -- - -- Australia, Melbourne in lockdown per sei settimane. Il premier: "Unica soluzione possibile" - Rai News -- - -- Il portavoce del direttore dell’agenzia spaziale russa Roscosmos è stato arrestato con l’accusa di spionaggio - Il Post -- - -- Coronavirus, "in Bangladesh è un disastro, in comunità Roma preoccupati" - Adnkronos -- - -- «Venduti sui mercati internazionali bond legati alla ‘ndrangheta» - Corriere della Sera -- - -- Conto corrente in pericolo? Ecco lista di quelli non pignorabili - Trend-online.com -- - -- Btp Futura: richieste oltre i 4 miliardi al secondo giorno di collocamento - Il Sole 24 ORE -- - -- I titoli azionari che decideranno se il rialzo in Borsa parte oggi - Proiezioni di Borsa -- - -- Windows 10, il menù Start ha un nuovo look: come attivarlo - Multiplayer.it -- - -- La cometa C/2020 F3 (Neowise): lo spettacolo di queste mattine in foto - Fotografi Digitali -- - -- WhatsApp, Facebook e Instagram: l’unificazione si avvicina - Tom's Hardware Italia -- - -- Audi Q4 Sportback e-tron concept: SUV coupé elettrico con 450 Km di autonomia - HDmotori -- - -- Belen Rodriguez, frecciatina a Stefano De Martino: preso in giro in un video: «Quando mi innamorerò...» - Leggo.it -- - -- 77^ Mostra del Cinema di Venezia al tempo del Coronavirus: come sarà. Meno film e due arene... - Il Gazzettino -- - -- Su il sipario, l'omaggio del Teatro alla Scala a Ennio Morricone nella "prima" dopo il 'lockdown' - Rai News -- - -- Abbiamo sempre sottovalutato Ringo Starr - Il Post -- - -- Ibra: "Con me dall'inizio il Milan vinceva lo scudetto. Futuro? Non faccio la mascotte" - La Gazzetta dello Sport -- - -- Il Milan strapazza la Juve, che ora rischia lo scudetto. Ronaldo è l'uomo dei gol inutili - Calciomercato.com -- - -- Juve, Sarri: "Blackout totale ma non facciamo processi" - Tuttosport -- - -- Cristiano Ronaldo disturba Ibrahimovic sul rigore: “Lo conosci, paralo”. Poi Zlatan se la ride - Sport Fanpage -- - -- Coronavirus, i dati Regione per Regione: gli attualmente positivi tornano a scendere - Tutto Napoli -- - -- Peste bubbonica in Cina, l’Oms monitora la situazione: decine di persone in quarantena - Fanpage.it -- - -- Coronavirus, a Modena tre nuovi casi. In Emilia Romagna 31 - La Gazzetta di Modena -- - -- Il coronavirus potrebbe essere rimasto inattivo ovunque da chissà quanti anni - Il Sole 24 ORE -- - --
mercoledì 8 luglio 2020  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

07 dic 2006 13.50 - Juventus-Verona Camoranesi e una partita speciale

Sarà una partita speciale quella di sabato per Mauro Camoranesi: per la prima volta infatti, il centrocampista incontrerà da avversario il Verona, vale a dire la squadra che l’ha portato in Italia e per la quale ha giocato due stagioni. Quando arrivò in gialloblu, nel 2000, Mauro aveva ventiquattro anni e si era messo in luce nel campionato messicano e sognava di sfondare in Europa. Ce la farà eccome, con la Juventus e con la Nazionale, ma anche ora che è salito sul tetto del mondo ed è un campione affermato, Camo non dimentica i suoi primi anni in Italia, e anzi li ricorda con affetto: “I primi sei mesi sono stati molto difficili, in particolar modo a livello comunicativo. Non parlavo una parola di italiano e mi è stato di grande aiuto Adailton, l’attaccante brasiliano che abbiamo affrontato venerdì scorso a Genova. A quei tempi giocava nell’Hellas ed è stato lui a farmi da “cicerone”, mischiando un po’ lo spagnolo ed un po’ il portoghese. Di quel periodo ho tanti ricordi e tutti molto belli. E’ stata la mia prima squadra europea e la qualità della vita a Verona era ottima. Dentro di me sentivo che tutto girava al meglio, c’era una positività diffusa che toccava me, la mia famiglia, mio figlio, che allora aveva appena due anni”. Ci sono persone di quel Verona alle quali sei rimasto legato? Qualcuno che ringrazieresti in modo particolare? “Nonostante la salvezza conquistata ai playoff del primo anno, e la retrocessione del secondo, eravamo una squadra piena di elementi validi. Forse oggi, con quella stessa squadra, lotteremmo per la Champions League. Con me al Verona giocavano infatti elementi del calibro di Adailton, Cassetti, Ferron, Gilardino, Mutu, Oddo, Abbruscato. Se devo ringraziare qualcuno, cito Attilio Perotti, l’allenatore della prima stagione, un grandissimo uomo che mi ha insegnato tanto, ed Adailton”. Al tuo debutto in Italia hai notato differenze sostanziali tra il nostro campionato e quelli sudamericani? “Mi ha subito impressionato il fatto che gli allenatori passassero ore ed ore parlando di tattiche, di movimenti, di schemi. E poi sono rimasto colpito dal fatto che, già nel ritiro estivo, si indicava come unico obiettivo possibile la salvezza. Dalle mie parti non è così: nonostante abbia anche giocato in squadre di bassa classifica, ogni match si programmava per vincere e nei ritiri precampionato non si parlava mai di retrocessione. E’ un approccio completamente diverso e credo che sia una peculiarità tutta italiana”. Ormai sei un campione esperto e con la Juventus hai quasi giocato 200 partite (187, per la precisione), ma non hai mai incontrato il Verona da avversario. Sensazioni particolari? “In effetti questa sarà la prima volta. Non ci avevo pensato fino ad ora e non so cosa proverò. Certamente quando scenderò in campo mi verranno in mente molti ricordi piacevoli ed indimenticabili. Verona è stata la mia rampa di lancio”. Che partita ti aspetti che sia? “Non conosco molto bene l’Hellas Verona come squadra e nemmeno i singoli giocatori per poter azzardare previsioni. So che sono un po’ indietro in classifica, ma non sarà un incontro da sottovalutare e da affrontare come sempre, con il massimo impegno”.
<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
25/08 Parma - Juventus 0-1
01/09 Juventus - Napoli 4-3
15/09 Fiorentina - Juventus 0-0
22/09 Juventus - Verona 2-1
25/09 Brescia - Juventus 1-2
29/09 Juventus - Spal 2-0
06/10 Inter - Juventus 1-2
20/10 Juventus - Bologna 2-1
27/10 Lecce - Juventus -
30/10 Juventus - Genoa -
Data Partita Ris.
03/11 Torino - Juventus -
10/11 Juventus - Milan -
24/11 Atalanta - Juventus -
01/12 Juventus - Sassuolo -
08/12 Lazio - Juventus -
15/12 Juventus - Udinese -
22/12 Sampdoria - Juventus -
05/01 Juventus - Cagliari -
12/01 Roma - Juventus -
Data Partita Ris.
19/01 Juventus - Parma -
26/01 Napoli - Juventus -
02/02 Juventus - Fiorentina -
09/02 Verona - Juventus -
16/02 Juventus - Brescia -
23/02 Spal - Juventus -
01/03 Juventus - Inter -
08/03 Bologna - Juventus -
15/03 Juventus - Lecce -
2/03 Genoa - Juventus -
Data Partita Ris.
05/04 Juventus - Torino -
11/04 Milan - Juventus -
19/04 Juventus - Atalanta -
22/04 Sassuolo - Juventus -
26/04 Juventus - Lazio -
03/05 Udinese - Juventus -
10/05 Juventus - Sampdoria -
17/05 Cagliari - Juventus -
24/05 Juventus - Roma -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it