Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Conte, deficit a 2,1% e non a 2,5% - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Il premier parla tutto il giorno poi fugge a correggere i conti - il Giornale -- - -- Eleonora Bottaro morta di leucemia, i genitori condannati per aver rifiutato la chemioterapia - Il Fatto Quotidiano -- - -- Sea Watch 3 insulta l'Italia: "Il vostro confine è quello tra umanità e disumanità" - Liberoquotidiano.it -- - -- Bimbo di 4 anni morto a Mirabilandia: il procuratore sul posto, interrogatori in caserma - Ravenna e Dintorni -- - -- «Non puoi uscire con le amiche»: ragazzina 17enne si cala dalla finestra e precipita dal secondo piano - Leggo.it -- - -- Maturità 2019, seconda prova Scientifico. Ecco la soluzione dei problemi e dei quesiti di matematica e fisica - Corriere della Sera -- - -- Strage di Viareggio, Moretti condannato in appello - Agenzia ANSA -- - -- Maturità 2019: le tracce della seconda prova. Tacito e Plutarco, il condensatore, il selfie e la luna, don Milani - Speciali - Agenzia ANSA -- - -- «Il feto durante il travaglio è una persona», la Cassazione condanna un'ostetrica per omicidio colposo - Il Messaggero -- - -- Iran, nostri confini sono linea rossa - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Anticitera offre 500 euro al mese per 3 anni a chi va a vivere sull'isola - ilGiornale.it -- - -- Brexit: stretta per il dopo May - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Terremoto oggi Torino | Magnitudo | Epicentro | Scossa | Ultime notizie - TPI -- - -- Cdp, il Tesoro batte cassa: in arrivo extra-cedola da 800 milioni (oltre agli 1,3 miliardi già staccati) - Il Sole 24 ORE -- - -- Slack a Wall Street: l'ipo della società rende il fondatore un miliardario - Forbes Italia -- - -- Se Facebook si mette a battere moneta - Alessandro Lubello - Internazionale -- - -- RC Auto: nel 2018 il prezzo medio è sceso a 415 euro - Quattroruote -- - -- Samsung Galaxy Note 10 in arrivo il 7 agosto? Ecco tutto quello che sappiamo - Hardware Upgrade -- - -- Vodafone 5G, come funziona - Webnews -- - -- Alcuni moderatori di Facebook hanno rotto il silenzio per raccontare quello che hanno visto - AGI - Agenzia Italia -- - -- Fatturazione a 28 giorni, Wind Tre offre sconti e servizi al posto dello storno - HDblog -- - -- Meghan Markle, il soprannome cattivissimo guadagnato a Corte - UrbanPost -- - -- Giulia De Lellis pubblica una foto a letto con Andrea Iannone - RDS 100% Grandi Successi -- - -- Camilleri, nuovo bollettino - Adnkronos -- - -- Melissa Satta furiosa dopo le indiscrezioni sul presunto compagno - Virgilio Sport -- - -- Il Napoli dà il bentornato a Sarri, tra sfottò e ricordi - Calciomercato.com -- - -- F1: domani riesame 'caso Vettel' - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Conte all’Inter Club Ibiza, ma il lavoro chiama ed è già tornato a Milano - La Gazzetta dello Sport -- - -- Serie B 19/20: al momento sono solo quattro i club iscritti - Pianetalecce -- - -- Curcuma: minaccia per il fegato? Lo spiegano gli esperti della Sige - Liberoquotidiano.it -- - -- Gli smartphone trasformano il nostro cranio: sempre più giovani hanno strane spine ossee - Fanpage.it -- - -- Le influencer nella campagna antifumo dell'Airc per i giovani - Salute & Benessere - Agenzia ANSA -- - -- Prosciutto di Parma: rivoluzionare il settore per salvare la Dop - ilfattoalimentare.it -- - --
giovedì 20 giugno 2019  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

10 dic 2006 12.23 - Campionato Juventus-Verona 1-0

La Juventus centra la settima vittoria su sette gare giocate all’Olimpico grazie ad un gran gol di Camoranesi al 9’ della ripresa. Vivace avvio dei bianconeri che si propongono in avanti con il trio Palladino, Bojinov, Zalayeta, quest’ultimo al rientro dall’infortunio. Il primo a cercare il bersaglio è l’attaccante bulgaro che al 13’, servito dall’uruguayano, spedisce alto sopra la traversa. Poi tocca a Palladino, che al 20’ tenta di sfruttare un assist di Camoranesi, ma viene anticipato in uscita dal portiere, mentre al 25’ con uno strepitoso tiro da fuori area colpisce il pieno la traversa. Alla mezzora, una punizione di Bojinov viene parata da Pegolo. Un minuto più tardi, bella azione di Zalayeta in area avversaria, ma il suo diagonale sotto porta è troppo forte per essere intercettato da uno dei compagni in arrivo. Nel finale di tempo anche il Verona prova a farsi avanti, ma non crea particolari problemi alla difesa bianconera, mentre è Camoranesi, nel primo dei due minuti di recupero concessi dall’arbitro, a far partire un gran tiro che termina di poco a lato. La ripresa inizia a formazioni invariate e con la squadra di Deschamps sempre più determinata a sbloccare il risultato. Dopo un primo minuto di fuoco, in cui sfiorano il bersaglio due volte Zalayeta e una Zebina, arriva il meritato vantaggio ad opera dell’ex di turno, Mauro Camoranesi.Servito da Palladino dalla sinistra, Camo di testa spedisce in rete (1-0). Blanda la reazione del Verona, affidata ad una punizione dal limite di Italiano terminata a lato. E’ invece la Juventus a continuare a fare il gioco, tentando di aumentare il bottino, ancora con Camoranesi, prima di piede, poi di testa (15’ e 19’). Al 22’ tocca a Del Piero, entrato pochi minuti prima per Bojinov, a mettere in difficoltà il portiere avversario. Alex non si arrende e ci riprova al 31’ di testa e al 35’ con una conclusione sulla quale Pegolo si salva in angolo. Dopo quella di Bojinov con Del Piero, Deschamps opera altre due sostituzioni: De Ceglie rileva Zalayeta, mentre Marchisio, vittima di un affaticamento all’adduttore sinistro, lascia spazio a Piccolo, all’esordio dopo il lungo infortunio che lo ha tenuto ai box nella prima parte della stagione. Poche le emozioni nei minuti finali, con la Juventus che tiene saldamente in pugno la partita. RETI: 9’st Camoranesi JUVENTUS: Buffon, Zebina, Kovac, Boumsong, Chiellini, Camoranesi, Paro, Marchisio (43’st Piccolo), Palladino, Bojinov (17’st Del Piero), Zalayeta (34’st De Ceglie). All. Deschamps. A disposizione: Mirante, Guzman, Urbano, Venitucci. VERONA: Pegolo, Pedrelli, Perticone, Turati (33’st Comazzi), Mancinelli, Italiano, Mazzola (8’st Nieto) Guarente (17’st Greco), Pulzetti, Iunco, Cossu. All. Ficcadenti. A disposizione: Loschi, Cutolo, Dianda, Magliocchetti. ARBITRO: Pierpaoli AMMONITI: 13’st Zebina, 16’st Cossu, 49’st Pulzetti SPETTATORI: 18.097 INCASSO: 292.285,50
<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
19/08 Chievo - Juventus 2-3
26/08 Juventus - Lazio 2-0
02/09 Parma - Juventus 1-2
16/09 Juventus - Sassuolo 2-1
23/09 Frosinone - Juventus 0-2
26/09 Juventus - Bologna 2-0
30/09 Juventus - Napoli 3-1
07/10 Udinese - Juventus 0-2
21/10 Juventus - Genoa 1-1
28/10 Empoli - Juventus 1-2
Data Partita Ris.
04/11 Juventus - Cagliari 3-1
11/11 Milan - Juventus 0-2
25/11 Juventus - Spal 2-0
02/12 Fiorentina - Juventus 0-3
09/12 Juventus - Inter 1-0
16/12 Torino - Juventus 0-1
22/12 Juventus - Roma 1-0
26/12 Atalanta - Juventus 2-2
29/12 Juventus - Sampdoria 2-1
Data Partita Ris.
20/01 Juventus - Chievo 3-0
27/01 Lazio - Juventus 1-2
03/02 Juventus -Parma 3-3
10/02 Sassuolo - Juventus 0-3
17/02 Juventus - Frosinone 3-0
24/02 Bologna - Juventus 0-1
03/03 Napoli - Juventus 1-2
10/03 Juventus - Udinese 4-1
17/03 Genoa - Juventus 2-0
31/03 Juventus - Empoli 1-0
Data Partita Ris.
03/04 Cagliari - Juventus 0-2
07/04 Juventus - Milan 2-1
14/04 SPAL - Juventus 2-1
20/04 Juventus - Fiorentina 2-1
28/04 Inter - Juventus 1-1
05/05 Juventus - Torino -
12/05 Roma - Juventus -
19/05 Juventus- Atalanta -
26/05 Sampdoria -Juventus -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it