Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Svolta M5S, addio limite del doppio mandato - Politica - quotidiano.net - QUOTIDIANO.NET -- - -- Muoia Sansone: Matteo Renzial Lingotto prova a trascinare a fondo quel che resta di Pd e primarie - HuffPost Italia -- - -- Morto Alberto Rizzoli, nipote del fondatore della casa editrice - Corriere della Sera -- - -- Eurobudget, c’è l’accordo tra Francia e Germania: accesso ai fondi solo per chi fa le riforme… - Il Fatto Quotidiano -- - -- Fitch conferma il rating dell'Italia a BBB con outlook negativo: "Tensioni tra Lega e 5 Stelle, rischio elezioni anticipate" - Il Fatto Quotidiano -- - -- Foligno, si scusa il maestro: 'Nessun razzismo, era per l'integrazione' - Umbria - Agenzia ANSA -- - -- Formigoni, la politica e quei 18 anni che valgono - Il Foglio -- - -- Taglia la gola alla moglie nel letto e chiama la polizia: «Venite, ho fatto una... - Il Messaggero -- - -- Concerto Venezuela,32 artisti confermati - Agenzia ANSA -- - -- Venezuela, i militari sparano al confine: 2 morti e 12 feriti - Il Messaggero -- - -- Vaticano su pedofilia: la road map del Papa per bloccare i vescovi insabbiatori - Repubblica.it -- - -- L'ape gigante non si è estinta: trovato esemplare a 38 anni dall'ultimo avvistamento - La Repubblica -- - -- La Ferrero sospende la produzione di Nutella - Ecodellojonio -- - -- Ryanair e bagaglio a mano, multa-stangata da 3 milioni di euro - Giornale di Brescia -- - -- IL PIANO Tim, Gubitosi: "Taglieremo costi 5G fino al 30% grazie al network sharing" - CorCom -- - -- Pimco azzoppa speranze nuovi rally Wall Street: diktat sia il de-risking - Finanzaonline.com -- - -- Creato il superDna: aiuterà a scoprire la vita aliena e nuovi tipi di farmaci - TGCOM -- - -- Meizu X8 e M8 arrivano ufficialmente in Italia a 399 e 219 euro - HDblog -- - -- Xiaomi Mi9 dovrebbe costare la metà di S10, ed anche Nokia 9 PureView promette bene. Sony Xperia 1 invece… - Androidworld -- - -- Samsung Galaxy S10: ecco tutti i prezzi degli smartphone, degli accessori e dove preordinarlo - Hardware Upgrade -- - -- “Il suo cuore non urla Claudia, ma urla business”, Giulia fa a pezzi Lorenzo dopo la scelta - Fanpage.it -- - -- Il consigliere della Lega che ha detto a Emma Marrone di aprire le cosce - AGI - Agenzia Italia -- - -- Belen litiga con gli haters: «Non ti faccio vedere le t*, ma i miei occhi sereni» - Leggo.it -- - -- Elisa Isoardi su Instagram incanta in rosso e non ha paura del suo fisico - DiLei -- - -- Gattuso: "Brutto primo tempo, ma la crescita passa da partite così" - La Gazzetta dello Sport -- - -- Basket: Ungheria ko, Italia al Mondiale - Basket - Agenzia ANSA -- - -- F1, Hamilton: "Non c'è solo Vettel, sei piloti in lotta per il titolo" - Sport Mediaset -- - -- Napoli, Insigne: "Hamsik troppo buono, in Cina lo vedo già dimagrito" - TUTTO mercato WEB -- - -- Bimbo guarisce dalla leucemia ma non può tornare a scuola: i compagni non sono vaccinati - Il Messaggero -- - -- Influenza, i decessi salgono a 95 e 516 i casi gravi - Salute & Benessere - Agenzia ANSA -- - -- Aumenta la sensibilità delle mani bioniche, sempre più simili a quelle umane - La Stampa -- - -- Cancro, come funziona il casco che non fa cadere i capelli delle donne in chemioterapia - Kontrokultura -- - --
sabato 23 febbraio 2019  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

23 dic 2006 9.58 - Juventus - Arezzo 2-2 Regalo natalizio

È l’ultima partita dell’anno e la Juventus affronta all’Olimpico l’Arezzo di Sarri. Deschamps non nasconde di voler partire all’attacco e propone una formazione decisamente offensiva, col ritrovato Trezeguet in campo sin dal primo minuto al fianco di Zalayeta, Del Piero a supportarli da centrocampo e Palladino arretrato sulla fascia destra. Bianconeri subito pericolosi al 1’ di gioco: fuga di Palladino sulla destra e cross per la testa di Zalayeta, che manca di un soffio la deviazione. L’Arezzo risponde con Floro Flores, che non impensierisce Buffon con un tiro abbondantemente a lato. La Juventus è aggressiva e vivace in ogni zona del campo, gioca con una difesa molto alta e si getta fin dai primi minuti alla ricerca del gol. L’Arezzo tenta di rendersi pericoloso con qualche contropiede, ma i bianconeri non si lasciano sorprendere. Al termine del primo quarto d’ora di gara, Juventus vicinissima al gol: Balzaretti crossa dalla sinistra, Del Piero colpisce bene di testa, ma la palla si stampa sulla traversa a Bremec battuto. Il capitano bianconero è ispirato e più volte mette in difficoltà gli aretini con i suoi slalom ed i suoi calci d’angolo insidiosi. Al 26’ è ancora Del Piero ad innescare la manovra bianconera, con una fuga sulla sinistra conclusa da un bell’assist di esterno destro a Palladino, che si allunga leggermente la palla e tira alto sopra la traversa. In difesa, Boumsong svetta su ogni pallone, padrone assoluto delle palle alte. Per due volte consecutive si fa vedere Zalayeta, con una fuga da centrocampo ed un colpo di testa su cross di Zanetti, ma le sue conclusioni non impensieriscono Bremec. A pochi secondi dalla fine è ancora l’attaccante uruguaiano a rendersi pericoloso, con un colpo di testa che termina di poco a lato. È l’ultima occasione del primo tempo e le due squadre tornano negli spogliatoi a reti inviolate. Le due formazioni ritornano in campo senza aver effettuato cambi. C’è più spazio in campo e la Juventus prova ripetutamente a sorprendere la difesa toscana con lanci lunghi da centrocampo. Al 12’ Trezeguet sfiora il gol con un colpo di testa che sbarba il palo, ed un minuto più tardi arriva finalmente il meritato vantaggio bianconero. Birindelli mette in mezzo un bel pallone, Palladino inganna gli avversari con un velo e Trezeguet lascia partire un destro imprendibile per Bremec (1-0). Passano cinque minuti e la Juventus trova il raddoppio: Trezeguet riceve palla fuori area e serve Palladino, che con un destro preciso batte nuovamente Bremec (2-0). L’Arezzo non trova le forze per reagire, mentre la Juventus, galvanizzata dal doppio vantaggio, spinge gli avversari nella propria metà campo. Al 27’ Del Piero ci prova su punizione, la sfera supera a barriera ma finisce di poco fuori. Quattro minuti più tardi Birindelli lancia bene Trezeguet, che stoppa di petto e colpisce cercando l’angolo opposto. Pallone fuori di pochissimo. Al 35’, inaspettatamente, la partita si riapre. L’Arezzo trova il 2-1, segnando su rigore col nuovo entrato Martinetti, e tre minuti più tardi i toscani riescono a pareggiare (2-2). Il gol porta ancora la firma di Martinetti, che riceve il traversone dalla destra di Croce e supera Buffon di testa. A questo punto la Juventus si getta alla ricerca della terza rete. Ci provano Del Piero, Palladino e Trezeguet, ma la porta di Bremec è diventata stregata e gli attaccanti bianconeri non riescono a superare l’estremo difensore aretino. Al 45’ viene espulso Terra e nei minuti di recupero i ragazzi di Deschamps cercano il gol con tutte le loro forze, ma nonostante i ripetuti assalti la partita si conclude in parità. JUVENTUS-AREZZO 2-2 RETI: 13’st Trezeguet, 20’ Palladino, 35’st Martinetti (r), 38’st Martinetti JUVENTUS: Buffon; Chiellini, Boumsong, Balzaretti, Birindelli; Paro, Zanetti (22’st Marchisio), Palladino; Del Piero, Trezeguet, Zalayeta. A disposizione: Mirante, Bojinov, Piccolo, Guzman, Zebina, De Ceglie All. Deschamps AREZZO: Bremec; Barbagli, Ranocchia, Terra, Capelli (37’st Conte); Rosselli, Croce, Bondi (22’st Lombardi), Di Donato; Volpato (22’st Martinetti), Floro Flores. A disposizione: Marconato, Goretti, Chiappara, Simonetta. All. Sarri AMMONITI: 39’ Del Piero, 40’ Floro Flores, 15’st Ranocchia ESPULSO: 45’st Terra ARBITRO: Celi ASSISTENTI: Casotti, Chiocchi QUARTO UOMO: Vivenzi
<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
19/08 Chievo - Juventus 2-3
26/08 Juventus - Lazio 2-0
02/09 Parma - Juventus 1-2
16/09 Juventus - Sassuolo 2-1
23/09 Frosinone - Juventus 0-2
26/09 Juventus - Bologna 2-0
30/09 Juventus - Napoli 3-1
07/10 Udinese - Juventus 0-2
21/10 Juventus - Genoa 1-1
28/10 Empoli - Juventus 1-2
Data Partita Ris.
04/11 Juventus - Cagliari 3-1
11/11 Milan - Juventus 0-2
25/11 Juventus - Spal 2-0
02/12 Fiorentina - Juventus 0-3
09/12 Juventus - Inter 1-0
16/12 Torino - Juventus 0-1
22/12 Juventus - Roma 1-0
26/12 Atalanta - Juventus 2-2
29/12 Juventus - Sampdoria 2-1
Data Partita Ris.
20/01 Juventus - Chievo 3-0
27/01 Lazio - Juventus 1-2
03/02 Juventus -Parma 3-3
10/02 Sassuolo - Juventus 0-3
17/02 Juventus - Frosinone 3-0
24/02 Bologna - Juventus -
03/03 Napoli - Juventus -
10/03 Juventus - Udinese -
17/03 Genoa - Juventus -
31/03 Juventus - Empoli -
Data Partita Ris.
03/04 Cagliari - Juventus -
07/04 Juventus - Milan -
14/04 SPAL - Juventus -
20/04 Juventus - Fiorentina -
28/04 Inter - Juventus -
05/05 Juventus - Torino -
12/05 Roma - Juventus -
19/05 Juventus- Atalanta -
26/05 Sampdoria -Juventus -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it