Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Incidente Cuneo, i vigili: «Scenario atroce». Il sindaco: «Perso il 50% dei nostri giovani» - Il Messaggero -- - -- Uomo prende in ostaggio un vigilante nel Duomo di Milano: arrestato - TGCOM -- - -- Viviana Parisi, tutti i dubbi dopo nove giorni: l’incidente, la presenza di Gioele, l’autopsia - Il Fatto Quotidiano -- - -- Enrico Stefàno contro la sindaca: "No a un Raggi bis. E basta con il vittimismo, è mancata visione di città" - RomaToday -- - -- Bonus ai deputati, l'Inps pronto a fornire i nomi alla Camera - la Repubblica -- - -- A12, incidente con sei auto e un tir. Diversi feriti tra cui due bambini, chiuso tratto verso Genova - Corriere della Sera -- - -- Coronavirus, dalla Sardegna alla Toscana preoccupano i contagi dopo le serate in discoteca - Sky Tg24 -- - -- Positiva al Covid va a ballare in discoteca. E adesso trema l’intera Toscana - LA NAZIONE -- - -- Coronavirus, salgono a 27 i contagi collegati a La Sonrisa e a Villa Palmentiello di Sant'Antonio Abate - La Repubblica -- - -- Coronavirus Toscana, bollettino Covid di oggi 12 agosto: 33 nuovi casi - LA NAZIONE -- - -- Treno deraglia in Scozia, 'incidente estremamente grave' - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Bielorussia, l'Europa si muove: venerdì consiglio Esteri straordinario | Ancora scontri nella notte e decine di feriti - TGCOM -- - -- Stati Uniti, bimbo di 8 anni arrestato nel 2018: spunta il video choc - Il Messaggero -- - -- 12 agosto 2000, la tragedia del Kursk. Ore di agonia per i marinai del sottomarino affondato nel Mare di Barents - La Stampa -- - -- Borsa Italiana, il commento della seduta di oggi (12 agosto 2020) - SoldiOnline.it -- - -- Le Borse di oggi, 12 agosto. Le piazze europee migliorano, crollo record del Pil britannico - la Repubblica -- - -- Regno Unito, tonfo record Pil del 20,4% nel secondo trimestre - Corriere della Sera -- - -- Brooks Brothers: Authentic Brands-Sparc gli acquirenti - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- “TikTok tracciava gli utenti Android senza permesso”: l’accusa del Wall Street Journal - Il Fatto Quotidiano -- - -- Google aggiorna tutti gli smartphone Android: avviso immediato se sta per arrivare un terremoto - DDay.it - Digital Day -- - -- Apple, nessun iPhone SE 2021: costerebbe troppo - Libero Tecnologia -- - -- Honda Civic Type R: normale, sobria o da collezione - AlVolante -- - -- E' ancora Dwayne "The Rock" Johnson l'attore più pagato di Hollywood - TGCOM -- - -- Nadia Toffa, un anno fa l'addio. Lo speciale delle Iene - ANSA Nuova Europa -- - -- GF Vip: Antonella Elia opinionista? Il marito di Fernanda Lessa è una furia - SoloDonna -- - -- Diletta Leotta al posto di Ilaria D'Amico? Iannicelli: 'Decisione clamorosa. C'entra la Juventus' - AreaNapoli.it -- - -- Atalanta, sale la febbre Champions. Tutti i dubbi di Gasp - La Gazzetta dello Sport -- - -- Juve, per De Ligt compleanno sotto i ferri: operazione alla spalla a Roma - Tuttosport -- - -- MN - Bakayoko, il Milan lavora per prenderlo alle sue condizioni. L’ingaggio a Londra è di 6 mln... - Milan News -- - -- Lazio, David Silva pronto alla firma: “Giocherà altri cinque anni al top” - Corriere dello Sport -- - -- Ecco perché mi sono offerto volontario per testare il vaccino contro il Covid-19 - Fanpage.it -- - -- Coronavirus, mascherine obbligatorie anche all'aperto. Cosa ci aspetta dopo Ferragosto - Il Tempo -- - -- Covid, il Ministero della salute allerta i governatori: “Preparate scorte e posti letto” - Salernonotizie.it -- - -- Oltre 4000 volontari per il vaccino italiano - Rai News -- - --
mercoledì 12 agosto 2020  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

19 nov 2007 17.25 - Calcio mercato Criscito via a gennaio

Potrebbe essere arrivata dalle parti del capolinea l'avventura di Domenico Criscito alla Juventus. Dopo averlo esaltato come uno dei migliori difensori in circolazione, Claudio Ranieri potrebbe dare il via libera alla cessione in prestito del ragazzo cresciuto nelle giovanili della Juve, ma esploso nella scorsa stagione al Genoa. Finora per lui sette presenze (con due sostituzioni a Cagliari e a Roma) per un totale di 571 minuti giocati. I numeri piuttosto scarni per un talento annunciato, confermano la sensazione di quanto stia faticando a trovare un rendimento costante alla sua prima stagione di serie A. Criscito divide i tecnici. Per Ranieri è un centrale. Per Capello rende meglio da esterno sinistro. Per Gasperini, ex allenatore di Domenico al Genoa, sa fare i due ruoli. Forse proprio questa difficoltà a collocarsi tatticamente ha finito per danneggiarlo. Unita all’inesperienza che ha pagato a caro prezzo in entrambe le posizioni. Così da titolare è retrocesso a panchinaro, accompagnato dalla solita frase «verrà anche il suo momento» che un allenatore non nega mai a nessun giocatore in difficoltà. Ma ora la Juve sta pensando a trovargli una sistemazione. Anche perchè Chiellini è diventato un pretoriano inamovibile della zona centrale della difesa al fianco di Legrottaglie, risolvendo a Ranieri il problema dell’assenza ancora lunga di Andrade. E a sinistra il tecnico continua a preferire Molinaro e sta provando perfino Salihamidzic visto che l’ex del Siena non è sicuro che recuperi per domenica. Nel futuro del ragazzo di Cercola, paraggi di Napoli, c’è di nuovo il Genoa (Gasperini ha già il tappeto rosso pronto), in alternativa il Palermo. Se troverà una dimensione, la Juve è pronta a ridargli fiducia. Lo seguirà anche Boumsong, dalla cui cessione definitiva la Juve vorrebbe ricavare fra i 3 e i 4 milioni. Ma c’è almeno una terza cessione sicura. Se ne andrà il deludente Sergio Almiron (rifiutato a più riprese da Deschamps, quando ancora pareva che fosse confermato). Ha perso il ballottaggio con Tiago, su cui Ranieri punta sempre e che la Juve non vuole cedere perché ha investito oltre 14 milioni sul portoghese. Ma, paradosso bianconero, è alla periferia dell’impero che si muovono i giocatori più interessanti, quei giovani che hanno riportato la Juve in A, e sono stati ceduti in prestito o in comproprietà per poterne valutare con attenzione le doti. Parcheggiati in squadre di metà classifica, sono riusciti tutti a ficcare il naso fuori dalla porta dell’anonimato, proponendosi per il futuro. La Juve non può avere pentimenti: evitare loro un anno di panchina o tribuna forzata è stata la scelta più giusta. Anche se ora c’è chi pensa che riportare a casa Marchisio fin da gennaio non sarebbe insensato. Ipotesi lontana. Lui come Giovinco, De Ceglie, Mirante, Paro, è giusto che trovino una dimensione definitiva dove c’è da lottare ogni giorno per la pagnotta, prima di rientrare eventualmente alla casa madre. In questo momento i migliori sono proprio quelli dell’ultima nidiata: Giovinco, De Ceglie e Marchisio. Sono cresciuti a pane e Juve, li ha lanciati Vincenzo Chiarenza, l’allenatore della Primavera, grande ramazzatore di trofei. Tutti e tre sono arrivati alla Under 21 bruciando le tappe e sullo scacchiere juventino non si pesterebbero i piedi perché hanno competenze diverse. Giovinco è l’attaccante di movimento che, nonostante l’altezza, riesce a mettere in evidenza doti non comuni di palleggiatore. Per lui ha speso parole lusinghiere anche Capello: «E’ bravo perché ha una dote non comune: sa dribblare a destra e a sinistra». E Don Fabio non spreca mai complimenti. De Ceglie è un centrocampista esterno di sinistra, tuttavia nella stessa zona può essere utilizzato come difensore. Qualcuno ha già visto in lui l’erede di Zambrotta. Infine Marchisio. La Juve ha preso Almiron, ma aveva già in casa un giocatore con caratteristiche simili all’argentino e più veloce.
<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
25/08 Parma - Juventus 0-1
01/09 Juventus - Napoli 4-3
15/09 Fiorentina - Juventus 0-0
22/09 Juventus - Verona 2-1
25/09 Brescia - Juventus 1-2
29/09 Juventus - Spal 2-0
06/10 Inter - Juventus 1-2
20/10 Juventus - Bologna 2-1
27/10 Lecce - Juventus -
30/10 Juventus - Genoa -
Data Partita Ris.
03/11 Torino - Juventus -
10/11 Juventus - Milan -
24/11 Atalanta - Juventus -
01/12 Juventus - Sassuolo -
08/12 Lazio - Juventus -
15/12 Juventus - Udinese -
22/12 Sampdoria - Juventus -
05/01 Juventus - Cagliari -
12/01 Roma - Juventus -
Data Partita Ris.
19/01 Juventus - Parma -
26/01 Napoli - Juventus -
02/02 Juventus - Fiorentina -
09/02 Verona - Juventus -
16/02 Juventus - Brescia -
23/02 Spal - Juventus -
01/03 Juventus - Inter -
08/03 Bologna - Juventus -
15/03 Juventus - Lecce -
2/03 Genoa - Juventus -
Data Partita Ris.
05/04 Juventus - Torino -
11/04 Milan - Juventus -
19/04 Juventus - Atalanta -
22/04 Sassuolo - Juventus -
26/04 Juventus - Lazio -
03/05 Udinese - Juventus -
10/05 Juventus - Sampdoria -
17/05 Cagliari - Juventus -
24/05 Juventus - Roma -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it