Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Ex Ilva, ArcelorMittal deposita l'atto di recesso dal contratto - Corriere della Sera -- - -- Venezia: Franceschini, ispettori a S.Marco per verifiche - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Dl fisco, presentati mille emendamenti: Italia Viva all’assalto del carcere per evasori e della stretta… - Il Fatto Quotidiano -- - -- Meteo Cronaca Diretta Video: MATERA, i Sassi Inondati da un Nubifragio Incredibile - iLMeteo.it -- - -- Asili nido gratis da gennaio | Si cambia anche su plastic tax e auto aziendali - TGCOM -- - -- Zingaretti: Segre bene come capo Stato - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Ilva ultimo atto - La Repubblica -- - -- ArcelorMittal ferma produzione a Cracovia dal 23 novembre - Agenzia ANSA -- - -- Blitz contro estremisti di destra. Volevano far saltare una moschea - La Nazione -- - -- Siena, progettavano di far saltare la moschea di Colle Val d’Elsa: 12 indagati vicini… - Il Fatto Quotidiano -- - -- Bolivia, è caos: Morales scappa in Messico, rischio guerra civile - Il Sole 24 ORE -- - -- Sanchez e Iglesias firmano l'accordo. Stretta di mano al Congresso. Svolta in Spagna - Rai News -- - -- Psoe e Podemos insieme al governo ma il programma è vago e ampio - Corriere della Sera -- - -- Cosa sta succedendo tra Israele e Striscia di Gaza - Il Post -- - -- Partite Iva e Flat Tax, doppia stretta su accesso. Rischio flop - QuiFinanza -- - -- I tassi bassi spingono il mattone, ma ne contraggono il rendimento - Il Sole 24 ORE -- - -- Mediobanca, i target al 2023. Aggiornata la politica dei dividendi - SoldiOnline.it -- - -- Digitale terrestre, la tua tv è da cambiare? - Adnkronos -- - -- Amazon, Black Friday 2019: tutte le offerte e la lista dei prodotti scontati fino al 70% - Il Mattino -- - -- Pokémon Spada e Scudo: più di 100 mosse sono state eliminate secondo i dataminer | Game Division - Tom's Hardware Italia -- - -- Se gli occhiali da sole li fa Huawei, non possono che essere smart (foto) - MobileWorld -- - -- Redmi Note 7 e Redmi Note 8T: analizziamoli in questo confronto - Tecnoandroid -- - -- Taylor Mega in tv conciata così e spopola sui social - Il Tempo -- - -- Gabriel Garko, tra le ig stories un messaggio speciale: gli indizi portano a Gabriele Rossi - Today -- - -- La storia di Enrico Piaggio e della Vespa, icona dell’Italia nel mondo grazie al film Vacanze Romane - Tv Fanpage -- - -- Barbara D'Urso, Serena Grandi rivela a Pomeriggio 5: «Gianni Morandi mi ha lasciata. Siamo stati insieme...» - Leggo.it -- - -- Inter, Conte può sognare colpi clamorosi a giugno: Marotta aspetta ben 150 mln - fcinter1908 -- - -- Roma, Fonseca o Mancini: chi ha ragione su Florenzi? - TUTTO mercato WEB -- - -- FOCOLARI: "Per Fonseca Florenzi non è niente" - AUSTINI: "Ma è una forzatura dire che ha chiesto di andar via" - LAROMA24 -- - -- Non solo Balotellate, Kean ritarda e è fuori squadra - Agenzia ANSA -- - -- Polmonite, nel 2018 morti 800 mila bambini nel mondo - Sanità - Agenzia ANSA -- - -- Il pericolo delle sigarette elettroniche | Il - Blog di Beppe Grillo -- - -- Usa, test del DNA per embrioni su misura - la Repubblica -- - -- Tommy come Giovannino soffre di ittiosi, parla la mamma: “Non ho mai pensato di non farcela” - Tv Fanpage -- - --
martedì 12 novembre 2019  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

10 dic 2007 12.17 - Nedved Si è sbloccato, non si ferma più

Avevano già segnato tutti, gli juventini che frequentano le aree altrui. Da Trezeguet a Palladino, passando pure per Camoranesi, Salihamidzic e Marchionni. Mancava soltanto lui, Pavel Nedved, il fratello maggiore della compagnia: 35 anni, ginocchia consunte e un addio al pallone da tre stagioni minacciato d’inverno e puntualmente rinviato d’estate. In serie A, il ceco non faceva gol dal 7 maggio 2006, penultima giornata del campionato pre Calciopoli. Per rompere il digiuno ha scelto un giorno e un momento non qualsiasi, come si conviene a un giocatore non comune, a un ex Pallone d’oro. Ieri era la sua 300ª partita in serie A. Ieri la sua Juve non riusciva proprio a buttarla dentro. Ci ha pensato lui, con il cronometro quasi al capolinea, con una prodezza che nessun tifoso bianconero ormai osava chiedere al ceco frizzante nel 1° tempo quanto spento nella ripresa. Destro nell’angolo da 20 metri e tre punti d’oro, con vista Champions. Gol pesantissimo ma festa leggerissima, per Nedved. Pochi minuti e Ranieri l’ha fatto uscire: la standing ovation dell’Olimpico non ha frenato la corsa decisa di Pavel verso il tunnel, lo spogliatoio e, poi, casa. Senza parlare con i cronisti, senza trasmettere la sua gioia ai tifosi che da inizio campionato aspettavano che si sbloccasse. Nessuna deroga, insomma, alla linea che Pavel s’è imposto ormai da un mese e mezzo. Dall’espulsione incassata a partita chiusa contro il Genoa, dalle perplessità per la sua condizione così così, dalle polemiche seguite al suo fallo su Figo, costato un lungo stop al portoghese. Nedved non parla più. Da ieri, però, ha ripreso a segnare. «Erano già due-tre partite che ci andava vicino - dice il presidente bianconero Cobolli Gigli -. Lui dice sempre di essere un diesel. Confermo: è uno che migliora giocando, di partita in partita. E contro l’Atalanta ci ha regalato un gol necessario». Necessario alla Juve, ma pure a lui. «Pavel è molto bravo a celare i suoi stati d’animo - assicura Ranieri - ma si vedeva che non era contento di se stesso, che voleva fortemente un gol. Noi lo aspettavamo, sapendo che razza di campione sia. Sono molto felice, adesso. Sta ritrovando la forma migliore, lo ha fatto con il carattere, la determinazione e il lavoro». Rete numero 65 in serie A, numero 56 (coppe e B comprese) con la Juve. Non una delle tante, di sicuro. «Ora che si è sbloccato, per noi sarà ancora più prezioso», dice Nocerino. Legrottaglie conferma e garantisce: «Dentro di lui sta godendo tantissimo. Pavel è fatto così: magari non lascia trapelare molto ma ci tiene un sacco. Senza calcio e senza gol sta male. Vedrete che più segnerà e più andrà avanti: secondo me farà anche gli Europei». Giugno 2008, guarda caso anche la scadenza del contratto con la Juve. C’è ancora tempo per pensarci. Nedved continua a non parlare ma intanto è tornato a far gol decisivi. L’unica cosa che davvero interessa a chi tifa bianconero.
<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
25/08 Parma - Juventus 0-1
01/09 Juventus - Napoli 4-3
15/09 Fiorentina - Juventus 0-0
22/09 Juventus - Verona 2-1
25/09 Brescia - Juventus 1-2
29/09 Juventus - Spal 2-0
06/10 Inter - Juventus 1-2
20/10 Juventus - Bologna 2-1
27/10 Lecce - Juventus -
30/10 Juventus - Genoa -
Data Partita Ris.
03/11 Torino - Juventus -
10/11 Juventus - Milan -
24/11 Atalanta - Juventus -
01/12 Juventus - Sassuolo -
08/12 Lazio - Juventus -
15/12 Juventus - Udinese -
22/12 Sampdoria - Juventus -
05/01 Juventus - Cagliari -
12/01 Roma - Juventus -
Data Partita Ris.
19/01 Juventus - Parma -
26/01 Napoli - Juventus -
02/02 Juventus - Fiorentina -
09/02 Verona - Juventus -
16/02 Juventus - Brescia -
23/02 Spal - Juventus -
01/03 Juventus - Inter -
08/03 Bologna - Juventus -
15/03 Juventus - Lecce -
2/03 Genoa - Juventus -
Data Partita Ris.
05/04 Juventus - Torino -
11/04 Milan - Juventus -
19/04 Juventus - Atalanta -
22/04 Sassuolo - Juventus -
26/04 Juventus - Lazio -
03/05 Udinese - Juventus -
10/05 Juventus - Sampdoria -
17/05 Cagliari - Juventus -
24/05 Juventus - Roma -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it