Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Acqua alta a Venezia, scatta l'allerta: 127 centimetri - QUOTIDIANO.NET -- - -- Processo depistaggi per il caso Cucchi, il giudice si astiene: "Sono un ex carabiniere" - TGCOM -- - -- Maltempo, tromba d'aria nel Materano, scuole chiuse - La Gazzetta del Mezzogiorno -- - -- Ex Ilva, sindacati: incendio al reparto due, fiamme altissime all'ArcelorMittal - Il Messaggero -- - -- Nave italiana attaccata da pirati nel Golfo del Messico - Agenzia ANSA -- - -- Sala risponde a Provenzano: «A Milano la metà delle multinazionali. Non possiamo cacciarle» - Il Sole 24 ORE -- - -- Giuseppe Conte sull'Ilva si prepara al peggio. Ora è pessimista, il retroscena: trema il governo - Liberoquotidiano.it -- - -- Mafia foggiana, 45enne ucciso a fucilate in agguato sotto casa: è ritenuto a capo di uno dei clan in lotta… - Il Fatto Quotidiano -- - -- Foggia, bomba davanti a ristorante centro storico: ferita una donna - TGCOM -- - -- Maltempo, allerta rossa e scuole chiuse nel meridione. A Venezia 70 cm d’acqua nella basilica di San… - Il Fatto Quotidiano -- - -- Il video di un razzo che colpisce un'autostrada in Israele | Flashes - Il Post -- - -- Hong Kong, litiga con manifestante e gli danno fuoco: il video choc - Il Messaggero -- - -- Usa, operazione al cervello per Carter - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Bolivia, Morales scappa in Messico: scontri e atti di vandalismo, esercito nelle strade - Il Fatto Quotidiano -- - -- Bonus tv al via da dicembre: a chi spetta e come ottenerlo - QuiFinanza -- - -- Borse in rialzo. Spread in area 160, rendimenti in salita in asta BoT - Il Sole 24 ORE -- - -- Partite Iva e Flat Tax, doppia stretta su accesso. Rischio flop - QuiFinanza -- - -- Borsa Italiana, il commento della seduta di oggi (12 novembre 2019) - SoldiOnline.it -- - -- Come sarà Galaxy S11? Qualcuno d’esperienza lo immagina così (foto) - Androidworld -- - -- Reggio, l'allarme di una scuola: "Studente contattato da un pedofilo. Attenti a TikTok" - CityNow -- - -- L'intelligenza artificiale prevede i fulmini - Terra & Poli - Agenzia ANSA -- - -- Stadia avrà solo 26 titoli “scelti accuratamente” nel 2019: ecco quali e quando arriveranno - SmartWorld -- - -- Camilla, che è un «pilastro di sostegno» per Meghan e Harry - Vanity Fair Italia -- - -- Grace Kelly: tutta la sua bellezza tra cinema e nobiltà - Foto - Style -- - -- Che succede a Taylor Mega, Barbara d’Urso in collegamento: ‘Cosa stai biascicando?’ - TvZap -- - -- L’oroscopo di oggi, martedì 12 novembre, segno per segno - Giornale di Sicilia -- - -- Ronaldo si fa in due tra Juve e Portogallo: ma il doppio lavoro stanca - La Gazzetta dello Sport -- - -- Inter, Conte può sognare colpi clamorosi a giugno: Marotta aspetta ben 150 mln - fcinter1908 -- - -- Tuttosport - ADL, fiducia a tempo per Ancelotti: fissata la data per evitare il cambio in panchina - Tutto Napoli -- - -- Non gioco più, me ne vado - ForzaRoma.info -- - -- Gli occhi ci dicono se avremo malattie cardiovascolari - Ok Salute e Benessere -- - -- Usa, test del DNA per embrioni su misura - la Repubblica -- - -- Stabilizza il colesterolo e aiuta l’intestino: il mandarino - Notizie Ora -- - -- Influenza, primi due casi a Bari: colpiti due bambini. Il ceppo è quello dei vaccini in uso - La Gazzetta del Mezzogiorno -- - --
martedì 12 novembre 2019  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

08 gen 2008 15.22 - Tiago Resto e vinciamo

La Juve riparte dal tepore maltese. «Qui getteremo le basi per un grande girone di ritorno», ha promesso Ranieri ai tifosi che a Malta sono oltre 20 mila su 450 mila abitanti. Ieri erano centinaia all’allenamento, costretti a ingegnarsi per vedere i giocatori in campo perché Ranieri ha vietato l’ingresso all’impianto adiacente lo stadio Ta Qali. Domenica sera, partecipando a una parte della lunga diretta tv con connotati da bolgia biscardiana, Ranieri ha dovuto accettare anche domande di mercato. Sissoko? «Mi piace, l’ho allenato al Valencia, è un ottimo giocatore». Van der Vaart: «Per i giornalisti è già della Juve, vorrà dire che lo pagheranno loro». In realtà è già tutto in retta d’arrivo, il presidente dell’Amburgo, Berndt Hoffmann, ha ammesso: «Molto probabilmente se ne andrà in estate». Meno stizzito, il tecnico, rispetto all’ultima conferenza stampa a Vinovo, ma comunque infastidito da tutto ciò che non riguarda l’aspetto pratico del suo lavoro. Le voci di mercato sono una tassa che chi allena la Juve deve abituarsi a pagare per tutto l’anno. E infatti ogni giorno si aggiungono nuove indiscrezioni. Gli ultimi rumors a spasso per l’Europa riguardano Tiago, il giocatore più pagato dalla Juventus (14 milioni) e finora poco utilizzato. Partita dal Portogallo, la voce di giornata abbina al centrocampista un’offerta di 13 milioni da parte del Tottenham: cifra importante, ma forse intempestiva, perché Tiago non sembra più un oggetto misterioso o peggio un acquisto sbagliato. Diciamo che non è stato velocissimo a entrare in sintonia con i metodi di Ranieri, ma ora pare viaggiare spedito verso un futuro sempre meno di retrovia. Anche nell’allenamento di ieri il portoghese è stato utilizzato dietro Del Piero e Trezeguet a conferma che Ranieri ora punta forte su di lui. Per ora il giocatore vuole giocarsi il futuro alla Juve e infatti ieri ha confermato ad amici di aver ricevuto l’offerta degli inglesi, ma ha anche assicurato la ferma intenzione di rimanere Torino: «Voglio dimostrare ciò che valgo». Ne avrà la possibilità. Ranieri è pronto a cambiare il modulo di gioco ridisegnando il settore centrale della squadra pur di agevolarlo. La Juve potrebbe ripartire già da Catania con il rombo finora utilizzato in particolari occasioni. Quindi Zanetti vertice basso, Nocerino e Nedved esterni, Tiago vertice alto a sostegno degli attaccanti. Il tutto in attesa di Camoranesi che, secondo i medici, potrebbe essere pronto a fine gennaio, restituito al ruolo che gli spetta di diritto al posto di un Nocerino che ha speso tantissimo e non ha più la brillantezza dei mesi scorsi. Invece è ormai imminente il via libera per Almiron. Claudio Vagheggi, procuratore dell’argentino, ha soltanto spostato di una settimana la conclusione del trasferimento all’Olympiacos. Se ne riparlerà al rientro della squadra a Torino. Il ds Alessio Secco ha confermato. Ieri Vidal, la moglie di Almiron, era ad Atene, ufficialmente per una vacanza, ma pare abbia visitato alcuni appartamenti. Per non impoverire il centrocampo, si proverà a convincere l’Empoli a restituire subito Marchisio. Ma anche in questo caso ci sarà parecchio da lavorare.
<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
25/08 Parma - Juventus 0-1
01/09 Juventus - Napoli 4-3
15/09 Fiorentina - Juventus 0-0
22/09 Juventus - Verona 2-1
25/09 Brescia - Juventus 1-2
29/09 Juventus - Spal 2-0
06/10 Inter - Juventus 1-2
20/10 Juventus - Bologna 2-1
27/10 Lecce - Juventus -
30/10 Juventus - Genoa -
Data Partita Ris.
03/11 Torino - Juventus -
10/11 Juventus - Milan -
24/11 Atalanta - Juventus -
01/12 Juventus - Sassuolo -
08/12 Lazio - Juventus -
15/12 Juventus - Udinese -
22/12 Sampdoria - Juventus -
05/01 Juventus - Cagliari -
12/01 Roma - Juventus -
Data Partita Ris.
19/01 Juventus - Parma -
26/01 Napoli - Juventus -
02/02 Juventus - Fiorentina -
09/02 Verona - Juventus -
16/02 Juventus - Brescia -
23/02 Spal - Juventus -
01/03 Juventus - Inter -
08/03 Bologna - Juventus -
15/03 Juventus - Lecce -
2/03 Genoa - Juventus -
Data Partita Ris.
05/04 Juventus - Torino -
11/04 Milan - Juventus -
19/04 Juventus - Atalanta -
22/04 Sassuolo - Juventus -
26/04 Juventus - Lazio -
03/05 Udinese - Juventus -
10/05 Juventus - Sampdoria -
17/05 Cagliari - Juventus -
24/05 Juventus - Roma -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it