Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Seconde case e ricongiungimenti, ecco i dubbi del nuovo Dpcm - la Repubblica -- - -- Crisi governo, il sondaggio: colpa di Renzi per il... - Adnkronos -- - -- Lombardia in zona rossa dal 17 al 31 gennaio. Dalle scuole ai parrucchieri, le regole del nuovo Dpcm - Corriere della Sera -- - -- Governo, Calenda: "Mastella mi ha offerto l'appoggio del Pd a Roma se sostengo Conte" | La replica: "Squallido" - TGCOM -- - -- Ritorno a scuola, anche in Friuli Venezia Giulia Tar sospende ordinanza regionale - Orizzonte Scuola -- - -- Giuseppe Conte, l'Udc si sfila: "Restiamo con il centrodestra", la caccia ai responsabili si complica - Liberoquotidiano.it -- - -- Vaccini, Pfizer: pronto un piano per limitare i ritardi a una settimana - TGCOM -- - -- Coronavirus, nel mondo 93,6 milioni di casi e oltre 2 milioni di morti - Rai News -- - -- Esalazioni killer in una casa di riposo: strage alle porte di Roma - Today.it -- - -- Zona rossa e arancione, le regole: cosa cambia da... - Adnkronos -- - -- Armin Laschet è il nuovo leader della CDU tedesca - Il Post -- - -- Biden: Covid, "Restiamo in un inverno buio". E schiera la Guardia nazionale per le vaccinazioni - Rai News -- - -- Covid, ecco la variante brasiliana che arriva dall’Amazzonia - Il Fatto Quotidiano -- - -- Cina, avanza il #MeToo: «Vogliamo giustizia». I casi di vittime di abusi condannate per diffamazione - Il Messaggero -- - -- Stellantis in borsa. Il prospetto: “Non è fusione ma Psa che acquisisce Fca” - Il Fatto Quotidiano -- - -- In Cina mancano i container - Il Post -- - -- Cattolica, il presidente Bedoni annuncia il ritiro - L'Arena -- - -- Il fattore che ha condizionato oggi l’operatività delle Borse - Proiezioni di Borsa -- - -- WhatsApp e privacy: non più 8 febbraio, posticipate le nuove regole - Hardware Upgrade -- - -- Hitman 3: svelate le dimensioni della patch di lancio, obbligatoria per giocare - Multiplayer.it -- - -- Apple con iPhone 13 potrebbe tornare sui suoi passi - Tom's Hardware Italia -- - -- Ecco cosa invidiare alla versione cinese di Galaxy S21 (foto) - Androidworld -- - -- "Grande Fratello Vip 5", Giulia e Pierpaolo pensano al futuro fuori dalla Casa - TGCOM -- - -- Adriana Volpe: "Ecco perché ho denunciato Magalli" - ilGiornale.it -- - -- Una Vita, anticipazioni dal 17 al 22 gennaio: colpo di scena ad Acacias - Ultim'ora News -- - -- Gomorra, Salvatore Abruzzese arrestato a Scampia: interpretò il piccolo Totò nel... - Il Mattino -- - -- AUDIO Nerone: “Inter da scudetto, ma Conte...”. Ensi: “Chiesa è la nostra grande risorsa” - La Gazzetta dello Sport -- - -- Lazio-Roma: niente rigore su Lazzari, ma quel tocco di mano… - RomaNews -- - -- Bologna-Hellas Verona, le formazioni ufficiali: torna Skorupski. Out Palacio e Tameze - TUTTO mercato WEB -- - -- CorSera - Mandzukic: il Milan si prenderà un paio di giorni per decidere - Milan News -- - -- Norvegia, effetti collaterali dopo il vaccino anti-Covid: 23 persone decedute tra gli anziani - Periodico Italiano -- - -- SARS-CoV-2, il Ministro Spadafora perde la testa su Facebook: “il virus non è più credibile” - MeteoWeb -- - -- Forlì, guasto al congelatore dell’ospedale: perse 800 dosi di vaccino Moderna - Fanpage.it -- - -- Vaccinazioni concluse per il personale di S.Camillo Ha aderito l'88% degli operatori - Cremonaoggi -- - --
sabato 16 gennaio 2021  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

08 gen 2008 15.22 - Tiago Resto e vinciamo

La Juve riparte dal tepore maltese. «Qui getteremo le basi per un grande girone di ritorno», ha promesso Ranieri ai tifosi che a Malta sono oltre 20 mila su 450 mila abitanti. Ieri erano centinaia all’allenamento, costretti a ingegnarsi per vedere i giocatori in campo perché Ranieri ha vietato l’ingresso all’impianto adiacente lo stadio Ta Qali. Domenica sera, partecipando a una parte della lunga diretta tv con connotati da bolgia biscardiana, Ranieri ha dovuto accettare anche domande di mercato. Sissoko? «Mi piace, l’ho allenato al Valencia, è un ottimo giocatore». Van der Vaart: «Per i giornalisti è già della Juve, vorrà dire che lo pagheranno loro». In realtà è già tutto in retta d’arrivo, il presidente dell’Amburgo, Berndt Hoffmann, ha ammesso: «Molto probabilmente se ne andrà in estate». Meno stizzito, il tecnico, rispetto all’ultima conferenza stampa a Vinovo, ma comunque infastidito da tutto ciò che non riguarda l’aspetto pratico del suo lavoro. Le voci di mercato sono una tassa che chi allena la Juve deve abituarsi a pagare per tutto l’anno. E infatti ogni giorno si aggiungono nuove indiscrezioni. Gli ultimi rumors a spasso per l’Europa riguardano Tiago, il giocatore più pagato dalla Juventus (14 milioni) e finora poco utilizzato. Partita dal Portogallo, la voce di giornata abbina al centrocampista un’offerta di 13 milioni da parte del Tottenham: cifra importante, ma forse intempestiva, perché Tiago non sembra più un oggetto misterioso o peggio un acquisto sbagliato. Diciamo che non è stato velocissimo a entrare in sintonia con i metodi di Ranieri, ma ora pare viaggiare spedito verso un futuro sempre meno di retrovia. Anche nell’allenamento di ieri il portoghese è stato utilizzato dietro Del Piero e Trezeguet a conferma che Ranieri ora punta forte su di lui. Per ora il giocatore vuole giocarsi il futuro alla Juve e infatti ieri ha confermato ad amici di aver ricevuto l’offerta degli inglesi, ma ha anche assicurato la ferma intenzione di rimanere Torino: «Voglio dimostrare ciò che valgo». Ne avrà la possibilità. Ranieri è pronto a cambiare il modulo di gioco ridisegnando il settore centrale della squadra pur di agevolarlo. La Juve potrebbe ripartire già da Catania con il rombo finora utilizzato in particolari occasioni. Quindi Zanetti vertice basso, Nocerino e Nedved esterni, Tiago vertice alto a sostegno degli attaccanti. Il tutto in attesa di Camoranesi che, secondo i medici, potrebbe essere pronto a fine gennaio, restituito al ruolo che gli spetta di diritto al posto di un Nocerino che ha speso tantissimo e non ha più la brillantezza dei mesi scorsi. Invece è ormai imminente il via libera per Almiron. Claudio Vagheggi, procuratore dell’argentino, ha soltanto spostato di una settimana la conclusione del trasferimento all’Olympiacos. Se ne riparlerà al rientro della squadra a Torino. Il ds Alessio Secco ha confermato. Ieri Vidal, la moglie di Almiron, era ad Atene, ufficialmente per una vacanza, ma pare abbia visitato alcuni appartamenti. Per non impoverire il centrocampo, si proverà a convincere l’Empoli a restituire subito Marchisio. Ma anche in questo caso ci sarà parecchio da lavorare.
<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
25/08 Parma - Juventus 0-1
01/09 Juventus - Napoli 4-3
15/09 Fiorentina - Juventus 0-0
22/09 Juventus - Verona 2-1
25/09 Brescia - Juventus 1-2
29/09 Juventus - Spal 2-0
06/10 Inter - Juventus 1-2
20/10 Juventus - Bologna 2-1
27/10 Lecce - Juventus -
30/10 Juventus - Genoa -
Data Partita Ris.
03/11 Torino - Juventus -
10/11 Juventus - Milan -
24/11 Atalanta - Juventus -
01/12 Juventus - Sassuolo -
08/12 Lazio - Juventus -
15/12 Juventus - Udinese -
22/12 Sampdoria - Juventus -
05/01 Juventus - Cagliari -
12/01 Roma - Juventus -
Data Partita Ris.
19/01 Juventus - Parma -
26/01 Napoli - Juventus -
02/02 Juventus - Fiorentina -
09/02 Verona - Juventus -
16/02 Juventus - Brescia -
23/02 Spal - Juventus -
01/03 Juventus - Inter -
08/03 Bologna - Juventus -
15/03 Juventus - Lecce -
2/03 Genoa - Juventus -
Data Partita Ris.
05/04 Juventus - Torino -
11/04 Milan - Juventus -
19/04 Juventus - Atalanta -
22/04 Sassuolo - Juventus -
26/04 Juventus - Lazio -
03/05 Udinese - Juventus -
10/05 Juventus - Sampdoria -
17/05 Cagliari - Juventus -
24/05 Juventus - Roma -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it