Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Montella e il Milan più lontani, se non batte il Genoa può essere addio - La Repubblica -- - -- MotoGp, Australia; Dovizioso: ''Vado forte, ma devo spingere di più'' - La Repubblica -- - -- Borja Valero sfida il Napoli: "Non sono imbattibili" - Tiscali.it -- - -- Atalanta-Apollon 3-1: nerazzurri super in Europa, qualificazione vicina - La Repubblica -- - -- Nba, Clippers-Lakers 108-92, Gallinari 11 punti - La Gazzetta dello Sport -- - -- Lazio, Immobile fino al 2022 - Corriere dello Sport.it -- - -- MotoGP Australia, Espargaró: "Ottimo lavoro, sono orgoglioso" - Motoblog.it (Blog) -- - -- MotoGp Australia, Rossi: «Brutta posizione, ma moto non male» - Tuttosport -- - -- Inter, Spalletti 'fortunato': Napoli attento ai pali - Calciomercato.it -- - -- Özil lascia l'Arsenal per lo United: "Pronto a firmare con il Manchester" - Sport Mediaset -- - --
venerdì 20 ottobre 2017  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

20 feb 2008 17.38 - Blanc Nuovo Delle Alpi

Di umano, dentro lo stadio «Delle Alpi», è rimasto un gabbiotto avvolto da reti metalliche, attraverso le quali solo s’intuisce la presenza di un guardiano («giorno e notte») e, sul cancello a fianco, un cartellino bianco con numero di cellulare e fax. Per il resto, la scenografia di acciaio, cemento ed erbacce, è molto da «Day After». Attorno, anche peggio, da desolante abbandono, fra rifiuti vari e quel che rimane di cartelloni. Tornerà in vita, ha promesso ieri l’ad della Juve, Jean-Claude Blanc, entro l’autunno 2009, se la terapia intensiva sarà una ristrutturazione, o per il campionato 2011/2012, se si deciderà per un nuovo impianto. L’una e l’altra soluzione, ovviamente, spostano milioni di euro: «Il progetto più ambizioso - ha detto Blanc, parlando davanti alla Commissione Sport del comune di Torino - costerebbe cinque volte di più di una ristrutturazione». Si salta dai 20-25 milioni di euro della prima opzione, ai 110-120 del modello deluxe, appellandosi a stime rigidamente non ufficiali: per mestiere e indole, l’ad bianconero numeri non ne dà («Siamo una società quotata in Borsa, se le facessi dovrei correre in ufficio a spiegarli»). Fissa però una scadenza, «il prossimo aprile», entro la quale il club dovrà scegliere, senza rinunciare a una buona dose di autoironia per le precedenti date saltate («Ne avevo dette altre, senza rispettarle»). Dovrà essere la volta buona, perché la stessa Juve non vuole, e non può più aspettare: «Oggi come oggi non c’è la disponibilità del governo nel far pagare parte dei tassi dei finanziamenti dal Credito sportivo, e se aspettiamo ci dovremmo vedere fra due o tre anni: dobbiamo decidere». Non rinunciando a eventuali contributi futuri: «Perché chi parte prima degli altri, non può poi essere penalizzato». Conviene, sbrigarsi, anche per ragioni squisitamente economiche, visto che pur desolato, il «Delle Alpi» qualche risorsa l’assorbe, fra costi «per la guardiana e la conservazione» e la quota annuale a fronte dell’acquisizione del diritto di superficie dello stadio e delle aree limitrofe («9 milioni già pagati, ne restano circa 16»). Frutta ricavi dall’affitto per i concerti - ha ricordato la Juve - ma chi ne ha esaminato le strutture ne valuta necessaria un’immediata ristrutturazione. Volendo fabbricarsi la casa dei sogni, alla Juve non resta che «percorrere strade innovative riguardo i finanziamenti. Nuove possibilità». Puntando sugli sponsor, ai quali da mesi sta lavorando il settore marketing della Juve, soprattutto sul name right, il logo che darà il nome al nuovo stadio: dovrebbe essere fra i dodici marchi (ora sono sei) del club ristretto dei main sponsor Juve. «C’è interesse da parte di grandi multinazionali», ha detto Blanc. Pesando la fiducia, ieri ce n’era abbastanza: più che a fine anno, quando nel cda di dicembre il progetto del nuovo impianto pareva molto, molto eventuale. L’esposizione, per far tutto nuovo, resta notevole e Blanc non ne ignora la portata, e i rischi: «L’investimento del club - ha spiegato l’ad - sarà in ogni caso importante, ma con due premesse: non vogliamo mettere in pericolo nè i conti della società, nè la capacità di rinforzare la squadra, che rimane il primo obiettivo».
<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
20/08 Juventus - Cagliari 3-0
27/08 Genoa - Juventus 2-4
10/09 Juventus - Chievo 3-0
17/09 Sassuolo - Juventus 1-3
20/09 Juventus - Fiorentina 1-0
24/09 Juventus - Torino 4-0
01/10 Atalanta - Juventus 2-2
15/10 Juventus - Lazio 1-2
22/10 Udinese - Juventus -
25/10 Juventus - Spal -
Data Partita Ris.
29/10 Milan - Juventus -
05/11 Juventus - Benevento -
19/11 Sampdoria - Juventus -
26/11 Juventus - Crotone -
03/12 Napoli - Juventus -
1/12 Juventus - Inter -
17/12 Bologna - Juventus -
23/12 Juventus - Roma -
30/12 Verona Juventus -
Data Partita Ris.
06/01 Cagliari - Juventus -
21/01 Juventus - Genoa -
28/01 Chievo -Juventus -
04/02 Juventus - Sassuolo -
11/02 Fiorentina - Juventus -
18/02 Torino - Juventus -
25/02 Juventus - Atalanta -
04/03 Lazio - Juventus -
11/03 Juventus - Udinese -
18/03 Spal - Juventus -
Data Partita Ris.
31/03 Juventus - Milan -
08/04 Benevento - Juventus -
15/04 Juventus - Sampdoria -
18/04 Crotone - Juventus -
22/04 Juventus - Napoli -
29/04 Inter - Juventus -
07/05 Juventus - Bologna -
13/05 Roma - Juventus -
20/05 Juventus - Verona -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it