Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Ucraina Russia, news sulla guerra di oggi | Sfondate le linee russe vicino a Kherson. Mosca ammette la... - Corriere della Sera -- - -- Caro gas, scontro aperto in Ue: “Idee diverse”. La proposta Gentiloni-Breton bocciata da Berlino - Il Fatto Quotidiano -- - -- Governo: Lega,avanti contro caro bollette,flat tax,Quota41 - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- “Siamo circondati e controllati”. Il collasso dell’armata di Putin nell’oblast di Kherson, il racconto dei ca… - La Stampa -- - -- Corea del Nord, missile sopra il Giappone. Usa: minaccia grave. Esperti: test per arma ... - Il Sole 24 ORE -- - -- Superbonus 110%, come cambierà e perché l’aliquota ridotta premierà (di nuovo) i più ricchi - Corriere della Sera -- - -- Covid, le notizie. Bollettino: 58.885 casi e 60 morti. Tasso positività al 20,9%. LIVE - Sky Tg24 -- - -- Italiana fermata in Iran: Alessia Piperno nel carcere di Evin a Teheran - Agenzia ANSA -- - -- Mattarella ad Assisi per il giorno di San Francesco: «Non ci arrendiamo alla logica della guerra» - Corriere della Sera -- - -- Il tema della salute mentale al Grande Fratello Vip - Il Post -- - -- India, graffiti su vagoni metro: arrestati 4 writers italiani - Adnkronos -- - -- Putin, il deputato russo in tv ammette: «Dobbiamo fermarci e riorganizzarci, bisogna esercitare le nuove reclu - ilmessaggero.it -- - -- Ramzan Kadyrov, chi è il leader ceceno che vuole l'atomica e manda i tre figli minorenni in guerra - la Repubblica -- - -- Kiev avanza oltre Lyman: «I ceceni fucilano chi fugge» - Corriere della Sera -- - -- Borsa: l'Europa scatta, scommesse sulla Fed - Agenzia ANSA -- - -- Caricabatterie unico, arriva il «sì» dal Parlamento Europeo: entro il 2024 tutti i dispositivi avranno ricarica Usb-C - Corriere della Sera -- - -- Borsa Italiana, il commento della seduta di oggi (4 ottobre 2022) - SoldiOnline.it -- - -- Bitcoin, l'impatto ambientale è simile a quello del petrolio | Emissioni come quelle del Nepal - TGCOM -- - -- Fuori la navicella uno spettacolo mai visto: poi la rivelazione - Libero Tecnologia -- - -- Sony PlayStation: gli investimenti su FromSoftware potrebbero portare a nuove collaborazioni - Multiplayer.it -- - -- Xbox Game Pass: i giochi della prima metà di ottobre 2022 annunciati ufficialmente - Multiplayer.it -- - -- Recensione Motorola Edge 30 Fusion – Andrea Galeazzi - Andrea Galeazzi -- - -- Fedez, risonanza magnetica dopo il tumore al pancreas: «È andato tutto bene» - Corriere della Sera -- - -- Ilary Blasi incredibile: Francesco Totti, il tag, i rolex e il gesto VIDEO - Tuttosport -- - -- Uomini e Donne, Salvatore Di Carlo avvistato con un’altra? Parla Teresa Cilia - Isa e Chia -- - -- Stasera in TV: Film e Programmi di Oggi Lunedì 3 Ottobre 2022 - ComingSoon.it -- - -- Juve-Maccabi, Allegri: "Milik lo terrei fuori. Crediamo agli ottavi" - Tuttosport -- - -- Inter, Inzaghi: "Col Barcellona gioca Onana. Dybala lasciato alla Roma? Scelta fatta col club" - la Repubblica -- - -- Verona-Udinese 1-2, le pagelle: Samardzic è una meraviglia, Ceccherini si perde Bijol - TUTTO mercato WEB -- - -- LIVE Tre Valli Varesine 2022 in DIRETTA: Pogacar batte Higuita e Valverde allo sprint, lo spagnolo vince il Trittico Lombardo - OA Sport -- - -- Alessandria, mangia wurstel e muore: 83enne colpito da meningite da Listeria - Corriere della Sera -- - -- Negli ultimi due anni l’epidemia di influenza aviaria in Europa è stata la più grave mai osservata finora, dicono le autorità europee - Il Post -- - -- Se vai a dormire a quest'ora sei a rischio di malattie cardiache - SuperEva -- - -- Covid, Pfizer investe sull’app che trova il virus al primo colpo di tosse - Corriere della Sera -- - --
martedì 4 ottobre 2022  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

10 mar 2008 15.01 - Ranieri Le critiche? Da baraccone

Ha volto e parole, alcune, troppo tendenti al cupo, Claudio Ranieri, per uno che s’è appena portato la vittoria dalla casa del Genoa, dopo aver raschiato un punto nell’ultimo terzetto di partite, e che ha subito rimesso fra la sua Juve e la Fiorentina quella distanza sottratta dalla sconfitta di domenica all’Olimpico, con i viola. Tanto che, ieri sera, la classifica era nuovamente inclinata in direzione Champions League: che si scannino altri, Milan e, appunto, Fiorentina, per il quarto posto. Umori, pensieri e parole della settimana hanno lasciato il segno, se anche uno solitamente educato e cortese come il tecnico bianconero, stronca di brutto la domanda di un giornalista locale che gli chiedeva se davvero l’obiettivo bianconero fosse la Coppa Uefa: «Allora, lei non ha capito nulla». In effetti, il buon campionato ha da tempo modificato il bersaglio: «Adesso siamo là, e là balliamo. E ci vogliamo conquistare quello che ci siamo guadagnati». Cioè, la Champions. Nulla, avverte, sarà comunque scontato: «In queste ultime undici giornate - avverte il tecnico, parlando dello scivolone di Prandelli a Siena - si vedranno alti e bassi». Lui spera di aver già dato, anche se fra sette giorni, con il Napoli, ci sarà un altro assetto da inventarsi, perché molti pezzi mancheranno: Legrottaglie, Camoranesi e Zebina squalificati, Zanetti ammaccato («stiramentino, lo perderò per alcune settimane», la prima diagnosi dell’allenatore). Sette giorni di burrasca devono aver sfiorato pure la dirigenza, se il presidente Giovanni Cobolli Gigli e l’ad Jean-Claude Blanc, in tribuna, se ne vanno alla fine, sorridenti, ma senza una parola. Dopo un limpido due a zero, poi. Salutano e sorridono, anche Gian Paolo Montali, componente del cda, e il ds Alessio Secco. Che qualcosa, la sconfitta con la Fiorentina, abbia smosso, si capisce pure dopo: «Noi tante polemiche non le abbiamo fatte - spiega ancora Ranieri - mica eravamo stati noi. Dopo la Fiorentina c’è stato un po’ di baraccopoli. La società ha messo i puntini sulle i, anche se non ce n’era bisogno: ma ha fatto bene, sennò avrebbe aiutato i vostri pruriti». Sulla partita, invece, non poteva che essere soddisfatto: «Era una gara in cui ero curioso di vedere la nostra reazione, la concentrazione. I ragazzi hanno giocato bene, sono partiti con il piglio giusto, quello della grande squadra che vuole il risultato». La maxi serata di Grygera gli innesca una battuta: «Ci ho messo otto mesi a capire che Grygera era un buon terzino sinistro, però va bene così». La scelta del ceco e di Salihamidzic sulla sinistra è stata azzeccata: «Perché abbiamo vinto», sorride amarognolo. Fiducia, nel gruppo, l’ha sempre avuta: «Io non posso rimproverare nulla a questi ragazzi, è dall’inizio dell’anno che cercano di vincere ogni partita. Una partita storta ci sta. Ci chiamiamo Juve e dobbiamo dare il massimo in ogni sfida». Ieri ha ritrovato certezze: «Sono contento, perchè se noi giochiamo compatti creiamo problemi a molte squadre. In tutte le partite migliori siamo stati molto uniti: quando ci disuniamo, non siamo noi stessi e gli avversari hanno vita più facile». Al diavolo, alcune critiche: «Quando vedo che sono giuste, le accetto, perché sono il primo a concordare. Alcune non le prendo in considerazione: ma fa parte del baraccone, stiamo sul carrozzone che va avanti da sé». Fino in Champions, sottinteso.
<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
25/08 Parma - Juventus 0-1
01/09 Juventus - Napoli 4-3
15/09 Fiorentina - Juventus 0-0
22/09 Juventus - Verona 2-1
25/09 Brescia - Juventus 1-2
29/09 Juventus - Spal 2-0
06/10 Inter - Juventus 1-2
20/10 Juventus - Bologna 2-1
27/10 Lecce - Juventus -
30/10 Juventus - Genoa -
Data Partita Ris.
03/11 Torino - Juventus -
10/11 Juventus - Milan -
24/11 Atalanta - Juventus -
01/12 Juventus - Sassuolo -
08/12 Lazio - Juventus -
15/12 Juventus - Udinese -
22/12 Sampdoria - Juventus -
05/01 Juventus - Cagliari -
12/01 Roma - Juventus -
Data Partita Ris.
19/01 Juventus - Parma -
26/01 Napoli - Juventus -
02/02 Juventus - Fiorentina -
09/02 Verona - Juventus -
16/02 Juventus - Brescia -
23/02 Spal - Juventus -
01/03 Juventus - Inter -
08/03 Bologna - Juventus -
15/03 Juventus - Lecce -
2/03 Genoa - Juventus -
Data Partita Ris.
05/04 Juventus - Torino -
11/04 Milan - Juventus -
19/04 Juventus - Atalanta -
22/04 Sassuolo - Juventus -
26/04 Juventus - Lazio -
03/05 Udinese - Juventus -
10/05 Juventus - Sampdoria -
17/05 Cagliari - Juventus -
24/05 Juventus - Roma -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it