Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Dipendente fa una strage in un'azienda nell'Illinois: 5 morti, feriti 5 agenti. Il killer è morto - Rai News -- - -- Caso Diciotti, lunedì le consultazione online del M5s sul voto a Salvini in Giunta - TGCOM -- - -- In fiamme baracche S.Ferdinando,un morto - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Dieci cose dal libro di Renzi - Il Post -- - -- Italia-Francia, Mattarella riceve l'ambasciatore Masset e accetta l'invito di Macron - Repubblica.it -- - -- Luigi Lusi, confiscati i beni dell'ex tesoriere della Margherita - Corriere della Sera -- - -- Umberto Bossi, l'ospedale: "E' stabile e reattivo". Riserbo sulle cause del malore / VIDEO - Cronaca - IL GIORNO -- - -- Profughi, Sala apre un'anagrafe "parallela", è una furbata per aggirare il decreto Salvini - ilGiornale.it -- - -- “Noi, sicari in Nigeria pagati per uccidere gli avversari politici” - La Stampa -- - -- Parigi, bene Di Maio su Chalencon - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Sana uccisa in Pakistan, assolti il padre e il fratello. Salvini: «Vergogna» - Il Messaggero -- - -- Bentornato ambasciatore. La Francia fa rientrare a Roma Christian Masset - HuffPost Italia -- - -- Bilancio Eni, i conti del 2018 e il dividendo 2019 - SoldiOnline.it -- - -- Borse volano con «progressi» Usa-Cina e apertura Bce a sostegno banche - Il Sole 24 ORE -- - -- Fattura elettronica scartata dal SdI e liquidazione IVA: Assosoftware chiarisce - Informazione Fiscale -- - -- Ftse Mib: scenari interessanti ora. I titoli pronti a scattare - Trend-online.com -- - -- Ciao, sono un'Intelligenza Artificiale e ho scritto questo articolo! - Everyeye Tech -- - -- WhatsApp: arriva il consenso per entrare nei gruppi - La Provincia di Como -- - -- NVIDIA SHIELD TV si traveste da Google Home con la nuova integrazione di Google Assistant - TuttoAndroid.net -- - -- Samsung Galaxy Tab S5e: ufficiale il nuovo tablet spesso ''solo'' 5.5 mm e con Bixby in Italiano. Anteprima video - Hardware Upgrade -- - -- ‘Uomini e Donne’, Teresa Langella ha scelto Andrea Dal Corso… ma lui ha risposto di no! - Isa e Chia -- - -- Colosseo, Pompei e Uffizi guidano la classifica italiana dei siti più visitati - Repubblica.it -- - -- Amici 18 anticipazioni oggi: Mowgli e Alessandro a rischio, Alberto al Serale? - Gossip e Tv -- - -- Anche Ben Affleck conferma: non sarò più Batman - Spaziogames.it -- - -- Tutto regolare all'Allianz, spalti vuoti e silenzio curva a parte - Tutto Juve -- - -- Benevento - Cittadella, ecco il dato della prevendita - Ottopagine -- - -- F1, 2019: Alfa Romeo Racing, i primi giri in pista di Raikkonen - Automoto.it -- - -- Wanda Nara pubblica l'ennesimo tweet: i tifosi dell'Inter la insultano sui social - Tutto Napoli -- - -- La madre è No Vax, per vaccinare la bimba di 4 anni arrivano i carabinieri - Il Messaggero -- - -- Malattie croniche, epidemia dei tempi moderni: in Liguria ne soffre quasi uno su due - Il Secolo XIX -- - -- Nasce a Lucca un centro per le malattie rare - Lucca in Diretta -- - -- ‘Aids, in arrivo un vaccino italiano’. Peccato che non sia vero - Il Fatto Quotidiano -- - --
sabato 16 febbraio 2019  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

12 mar 2008 11.57 - Juventus-Napoli Emergenza giocatori

A volte ricompaiono. E’ il momento del clan dei desaparecidos, l’emergenza picchia duro e Ranieri attinge ai riservisti. Necessità non convinzione. Ieri la decisione del giudice sportivo non ha creato nessuna meraviglia. Camoranesi, Legrottaglie e Zebina pagano l’ammonizione di domenica e saltano il Napoli. E non basta: Zanetti ha avuto la conferma che il suo infortunio alla coscia destra è importante e per 25 giorni sparisce di scena. Assenze pesanti proprio nel momento in cui bisogna stringere i pugni per non farsi scappare di mano la zona Champions. Lo ha ribadito ieri Blanc, che ha parlato alla squadra per dieci minuti con pacca finale sulla spalla di Ranieri, come dire: vai tranquillo Claudio. Tranquillo è una parola grossa in questo momento. Ma dov’è il problema se nel posticipo di domenica toccherà a Tiago e Stendardo? Perché stupirsi se il goleador Grygera, che ha ancora negli occhi la doppia prodezza di domenica (gol da attaccante e assist con tunnel per Trezeguet) verrà confermato seppure con dirottamento sulla fascia destra? La Juve li ha voluti, li ha utilizzati poco, ma adesso la ricreazione è finita, e tocca a loro. Ieri il primo provino della settimana. In difesa Ranieri ha le mani legate. L’utilizzo di Stendardo a fianco di Chiellini è una scelta obbligata. Willy (costato 400 mila euro per cinque mesi) finora si è chiesto perché l’abbiano voluto. Ha giocato 90’ con l’Inter in Coppa Italia (colpendo un palo), poi non è più sceso in campo, neppure quando mancava Chiellini. Il debutto in campionato proprio contro la squadra della sua città gli dà stimoli particolari. Sarebbe a dir poco clamoroso e perfino umiliante se Ranieri alla fine escogitasse nuove soluzioni per non mandarlo in campo. Sarà la notte della sua rivincita, così come potrebbe essere il Tiago day. Il portoghese ha in Nocerino un temibilissimo rivale, tuttavia Ranieri nei giorni scorsi ha elogiato il centrocampista arrivato dal Lione, titolare l’ultima volta il 3 febbraio nell’1-1 casalingo con il Cagliari. Ranieri insegna che le belle parole non sono un lasciapassare, non si può dimenticare che in passato il tecnico ha spesso parlato bene di Tiago e poi l’ha spedito in panchina. Tuttavia, senza Zanetti serve un regista e il portoghese ha l’occasione, non soltanto domenica sera, di dimostrare che non c’è stata cecità completa al momento del suo ingaggio. Un giocatore con le spalle al muro: se fa cilecca ancora una volta decreta la sua definitiva condanna. In fondo quello che ha meno ragioni per lamentarsi è Grygera. Il precariato è un status abituale anche per lui, però il ceco parte in posizione di vantaggio rispetto ai compagni spesso dimenticati. Ranieri, seppure a singhiozzo, gli ha fatto ricoprire tutti i ruoli della difesa, e domenica scorsa ha concluso il tour assegnandogli la fascia sinistra e stupendosi che in quella posizione fosse così bravo. Ma anche se è andato alla grande, con il Napoli traslocherà per lasciare posto a Molinaro. Il treno dei delusi è in partenza. Proibito scendere alla prima fermata.
<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
19/08 Chievo - Juventus 2-3
26/08 Juventus - Lazio 2-0
02/09 Parma - Juventus 1-2
16/09 Juventus - Sassuolo 2-1
23/09 Frosinone - Juventus 0-2
26/09 Juventus - Bologna 2-0
30/09 Juventus - Napoli 3-1
07/10 Udinese - Juventus 0-2
21/10 Juventus - Genoa 1-1
28/10 Empoli - Juventus 1-2
Data Partita Ris.
04/11 Juventus - Cagliari 3-1
11/11 Milan - Juventus 0-2
25/11 Juventus - Spal 2-0
02/12 Fiorentina - Juventus 0-3
09/12 Juventus - Inter 1-0
16/12 Torino - Juventus 0-1
22/12 Juventus - Roma 1-0
26/12 Atalanta - Juventus 2-2
29/12 Juventus - Sampdoria 2-1
Data Partita Ris.
20/01 Juventus - Chievo 3-0
27/01 Lazio - Juventus 1-2
03/02 Juventus -Parma -
10/02 Sassuolo - Juventus -
17/02 Juventus - Frosinone -
24/02 Bologna - Juventus -
03/03 Napoli - Juventus -
10/03 Juventus - Udinese -
17/03 Genoa - Juventus -
31/03 Juventus - Empoli -
Data Partita Ris.
03/04 Cagliari - Juventus -
07/04 Juventus - Milan -
14/04 SPAL - Juventus -
20/04 Juventus - Fiorentina -
28/04 Inter - Juventus -
05/05 Juventus - Torino -
12/05 Roma - Juventus -
19/05 Juventus- Atalanta -
26/05 Sampdoria -Juventus -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it