Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
In Edicola sul Fatto Quotidiano del 25 Agosto: Il ritorno di Conte - Il Fatto Quotidiano -- - -- Conte: "La stagione politica con la Lega è chiusa e non si può riaprire" - AGI - Agenzia Italia -- - -- In Edicola sul Fatto Quotidiano del 24 Agosto: Di Maio resiste alle sirene: “Conte premier o niente” - Il Fatto Quotidiano -- - -- L'Inter e gli ultimi "dispetti" dei WandaIcardi - ilGiornale.it -- - -- Marcucci, senza veti governo possibile - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- G7 di Macron: incendi in Amazzonia, Brexit e economia globale i principali temi del vertice - TGCOM -- - -- Brescia, lasciate al caldo per ore nell'allevamento: muoiono 10mila galline - La Repubblica -- - -- Matteo Salvini, gli sms con Di Maio: io sono pronto a ricostruire il rapporto - Corriere della Sera -- - -- Il meteo del week-end per sabato 24 e domenica 25 agosto - SulPanaro -- - -- Elicottero militare atterra in Valtellina, volano i tetti delle case: un bambino fra i 3 feriti - Il Messaggero -- - -- Missouri, bimba di 8 anni uccisa in una sparatoria alla festa: era con i genitori - Leggo.it -- - -- Amazzonia: sì Bolsonaro a uso esercito - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Siria, le forze di Damasco sfondano nell’ultima roccaforte Idlib - Il Fatto Quotidiano -- - -- Andrea Zamperoni. Chef morto a New York: fermata una donna - Caffeina Magazine -- - -- Powell, chi è l’uomo più odiato da Trump (e che non può licenziare) - Corriere della Sera -- - -- Le tensioni USA-Cina fanno scendere le borse: FTSEMib -1,65% - SoldiOnline.it -- - -- Borsa:Europa in calo con dazi Cina a Usa - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Amazon, il Wsj denuncia: «Trovati 4.152 prodotti a rischio, alcuni pericolosi per i neonati» - Il Messaggero -- - -- Class action contro Apple e Samsung per l'emissione delle radiazioni a radiofrequenza - iPhoneItalia - Il blog italiano sull'Apple iPhone -- - -- La Soyuz del robot Fyodor non aggancia l'Iss - Scienza & Tecnica - Agenzia ANSA -- - -- 3D Scanner per Galaxy Note 10+, S10 5G ed A80 arriva sul Samsung Galaxy Store - HDblog -- - -- Huawei Ascend 910: il nuovo chip AI apre nuovi scenari per l'intelligenza artificiale - Hardware Upgrade -- - -- Carlo Delle Piane, addio a un mito del cinema: il "brutto" che conquistò Totò, De Sica, Gassman e Pupi Avati - Liberoquotidiano.it -- - -- ‘Temptation Island Vip 2’, Anna Pettinelli risponde a chi critica la sua partecipazione al reality - Isa e Chia -- - -- Pupo: forza Benevento nella tana dei lupi e il pubblico non ci sta... - The Wam.net -- - -- George pazzo per la danza, preso in giro in tv. Bolle lo difende - Lifestyle - Agenzia ANSA -- - -- "Mertens, bel tuffo", Twitter si accende per il 'rigore inventato' - Adnkronos -- - -- Chiellini: 'Sarri ha stravolto il DNA della Juventus! Abbiamo grandi campioni. Dybala non è contento' - AreaNapoli.it -- - -- Riparte la Serie A, è subito bufera: il Napoli vince, Montella accusa - Calciomercato.com -- - -- LIVE Vuelta a España 2019, Prima tappa in DIRETTA: Astana in trionfo nella cronometro a squadre, cadute e distacchi importanti per Primoz Roglic e Fabio Aru - OA Sport -- - -- In Usa morto un paziente colpito malattia polmoni per e-cig - Salute & Benessere - Agenzia ANSA -- - -- Robecco sul Naviglio: accertato un caso di Dengue, parte la disinfestazione - Ticino Notizie -- - -- Listeria, seconda vittima in Spagna: è un 72enne. Scatta l'allerta europea - Il Mattino -- - -- Tumore al pancreas, in Usa quindicenne mette a punto un test per la diagnosi precoce - Il Messaggero -- - --
domenica 25 agosto 2019  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

27 mar 2008 17.07 - Ranieri Una vittoria importante

Una vittoria importante per la classifica e per il prestigio, ma anche per i tifosi e per il mondo Juve, perchè battere l’Inter a San Siro è quello che i tifosi bianconeri sognavano da due anni. Claudio Ranieri è felice come lo sono tutti nella Torino che tifa Juventus. Il tecnico parla della vittoria di sabato e di altro in una lunga intervista concessa a "Permette Signora", la rubrica dedicata alla Juventus, in onda tutti i mercoledì alle ore 18.30 su Sky Sport 1. Ranieri parte dall’esultanza per il gol dello 0-2 di David Trezeguet, una rete che il tecnico bianconero ha festeggiato in modo particolare. «So quanto ci tenessero i ragazzi, i tifosi. È stata una bella dimostrazione che stiamo bene, che stiamo vivendo un grande campionato, per cui mi è uscita naturale», spiega Ranieri che poi parla dell’importanza della vittoria sull’Inter. «Questa potrebbe essere stata una gran bella partita perchè fa capire a tutti che ci siamo. Abbiamo dei difetti, non ci siamo mai nascosti dietro a un dito, ma lavoriamo per farli evidenziare il meno possibile. Come primo anno, come costruzione di una casa, direi che la stiamo tirando su bene. Adesso dobbiamo vedere come prosegue il campionato, già domenica ci aspetta una partita difficilissima contro il Parma, poi andiamo a Palermo. Non ci sono partite facili. Allora vediamo, viviamole partita dopo partita, quale sarà il risultato, poi possiamo dire che dalla partita dell’Inter la squadra ha avuto uno slancio nuovo. Vedo che la squadra è cresciuta tantissimo dall’inizio del campionato, crede in se stessa». «Quando io dico che dobbiamo sempre dare il 110 per cento - continua Ranieri -, è perchè ci sono quegli anni dove le grandi con il minimo sforzo portano a casa il risultato positivo... Ma a noi non è mai successo. Noi per fare il risultato positivo dobbiamo fare una grande prestazione. Quando abbiamo giocato così così non siamo riusciti a portare a casa il risultato pieno. Bisogna sapere aspettare, continuare a lavorare con perseveranza perchè siamo sulla buona strada». La vittoria contro l’Inter è arrivata dopo qualche critica sul piano del gioco e non solo, una bella risposta. «Quando si critica una squadra perchè non gioca bene è perchè si vuole vedere come si esprime quando è in possesso di palla, con che ritmo, con che padronanza, con che personalità, con che fluidità. Noi abbiamo giocato alcune partite molto bene e ce ne sono state altre in cui non siamo riusciti ad esprimere tutte le qualità che ho detto prima. Può essere giusto dire che non giochiamo bene, però non dobbiamo dimenticarci tutte le altre che abbiamo fatto bene, perchè la Juventus ha fatto fior di partite. Tutte le squadre al mondo hanno dei momenti no, sappiamo che se non diamo il 110 per cento andiamo in difficoltà, e non si può dare sempre il 110 per cento». A San Siro una Juve bella e vincente. L’immagine che resta a Ranieri è quella del «bel gioco, la padronanza, la personalità con la quale sono scesi in campo i ragazzi. Hanno giocato a viso aperto, hanno detto: ci siamo anche noi, vogliamo giocarcela, non abbiamo fatto barricate e non l’abbiamo mai fatte. Poi, mi resta l’immagine finale dei tifosi che erano pazzi di gioia. Sono contento di come abbiamo preparato la partita, di come l’abbiamo giocata, di come l’abbiamo sviluppata, di come abbiamo tenuto nei minuti finali la veemente risposta di un’Inter che attaccava con decisione». Era un momento delicato per la Juve, qualche critica, Ranieri messo in discussione da qualcuno, ma alla vigilia la forte presa di posizione di Blanc. «L’ho scelto io e posso assicurare che Ranieri sarà il nostro allenatore anche per i prossimi due anni», ha dichiarato l’ad bianconero. «Lo ringrazio, lo ringrazio perchè vedevo che fuori di qui c’erano continui, diciamo così, dubbi. Quello che ha detto Blanc è quello che mi dice non dico tutti i giorni, perchè non ce n’è bisogno... Blanc è una persona seria, ha tracciato un programma datogli dalla società ed è determinato a portarlo avanti. Da quando ci siamo incontrati il primo giorno stiamo mettendo i mattoni necessari per portare piano piano la Juventus ai fasti che si conoscono. Il punto di partenza è riportare la squadra ai massimi livelli, riportare simpatia, abbiamo detto che deve ritornare la classe della Vecchia Signora, dobbiamo rifare innamorare alcuni tifosi juventini che magari erano rimasti delusi da determinati comportamenti. Io ho sempre detto: cerchiamo di dimezzare il tempo che ci vorrà per tornare a quei fasti, non so se ci stiamo riuscendo, ma il campionato che stiamo portando avanti è apprezzabile».
<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
25/08 Parma - Juventus -
01/09 Juventus - Napoli -
15/09 Fiorentina - Juventus -
22/09 Juventus - Verona -
25/09 Brescia - Juventus -
29/09 Juventus - Spal -
06/10 Inter - Juventus -
20/10 Juventus - Bologna -
27/10 Lecce - Juventus -
30/10 Juventus - Genoa -
Data Partita Ris.
03/11 Torino - Juventus -
10/11 Juventus - Milan -
24/11 Atalanta - Juventus -
01/12 Juventus - Sassuolo -
08/12 Lazio - Juventus -
15/12 Juventus - Udinese -
22/12 Sampdoria - Juventus -
05/01 Juventus - Cagliari -
12/01 Roma - Juventus -
Data Partita Ris.
19/01 Juventus - Parma -
26/01 Napoli - Juventus -
02/02 Juventus - Fiorentina -
09/02 Verona - Juventus -
16/02 Juventus - Brescia -
23/02 Spal - Juventus -
01/03 Juventus - Inter -
08/03 Bologna - Juventus -
15/03 Juventus - Lecce -
2/03 Genoa - Juventus -
Data Partita Ris.
05/04 Juventus - Torino -
11/04 Milan - Juventus -
19/04 Juventus - Atalanta -
22/04 Sassuolo - Juventus -
26/04 Juventus - Lazio -
03/05 Udinese - Juventus -
10/05 Juventus - Sampdoria -
17/05 Cagliari - Juventus -
24/05 Juventus - Roma -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it