Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Mittal avvia l'abbandono di Ilva, caos nel governo. Conte sotto assedio, Di Maio: «No ricatti» - Il Messaggero -- - -- Venezia: Franceschini, ispettori a S.Marco per verifiche - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- A San Marco 70 cm d'acqua nel nartece - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Dl fisco, presentati mille emendamenti: Italia Viva all’assalto del carcere per evasori e della stretta… - Il Fatto Quotidiano -- - -- Ex Ilva, sindacati: incendio al reparto due, fiamme altissime all'ArcelorMittal - Il Messaggero -- - -- Roberto Gualtieri: "Asili nido gratis per la grande maggioranza delle famiglie italiane dal primo gennaio" - L'HuffPost -- - -- Ex Ilva, Conte studia mix misure. Gualtieri boccia l'Ilva di Stato - Agenzia ANSA -- - -- Blitz contro estremisti di destra. Volevano far saltare una moschea - La Nazione -- - -- Siena, progettavano di far saltare la moschea di Colle Val d’Elsa: 12 indagati vicini… - Il Fatto Quotidiano -- - -- Si contano i danni a Matera, Venezia sotto 130 cm d'acqua, emergenza in Calabria e Puglia - Rai News -- - -- Bolivia, Morales scappa in Messico: scontri e atti di vandalismo, esercito nelle strade - Il Fatto Quotidiano -- - -- Psoe e Podemos insieme al governo ma il programma è vago e ampio - Corriere della Sera -- - -- Cosa sta succedendo tra Israele e Striscia di Gaza - Il Post -- - -- Ferito dai pirati in Messico, Andrea racconta l'assalto: "Ho un buco nella gamba" - Today -- - -- Partite Iva e Flat Tax, doppia stretta su accesso. Rischio flop - QuiFinanza -- - -- I tassi bassi spingono il mattone, ma ne contraggono il rendimento - Il Sole 24 ORE -- - -- Mediobanca, i target al 2023. Aggiornata la politica dei dividendi - SoldiOnline.it -- - -- Digitale terrestre, la tua tv è da cambiare? - Adnkronos -- - -- Amazon, Black Friday 2019: tutte le offerte e la lista dei prodotti scontati fino al 70% - Il Mattino -- - -- Hideo Kojima riceve due Guinness World Record, e non per Death Stranding - Hardware Upgrade -- - -- Se gli occhiali da sole li fa Huawei, non possono che essere smart (foto) - MobileWorld -- - -- Redmi Note 7 e Redmi Note 8T: analizziamoli in questo confronto - Tecnoandroid -- - -- Taylor Mega in tv conciata così e spopola sui social - Il Tempo -- - -- Gabriel Garko, tra le ig stories un messaggio speciale: gli indizi portano a Gabriele Rossi - Today -- - -- La storia di Enrico Piaggio e della Vespa, icona dell’Italia nel mondo grazie al film Vacanze Romane - Tv Fanpage -- - -- Barbara D'Urso, Serena Grandi rivela a Pomeriggio 5: «Gianni Morandi mi ha lasciata. Siamo stati insieme...» - Leggo.it -- - -- Atp Finals, Berrettini migliora ma perde anche contro Federer: 7-6, 6-3 - Corriere della Sera -- - -- Inter, Conte può sognare colpi clamorosi a giugno: Marotta aspetta ben 150 mln - fcinter1908 -- - -- CM.COM - Florenzi-Hysaj, il Napoli prova lo scambio! Ghoulam in prestito, arriva Grimaldo in saldo? - AreaNapoli.it -- - -- Il minutaggio della Roma: Kolarov in testa, spremuto anche Dzeko. Delude Florenzi - Voce Giallo Rossa -- - -- Polmonite, nel 2018 morti 800 mila bambini nel mondo - Sanità - Agenzia ANSA -- - -- Il pericolo delle sigarette elettroniche | Il - Blog di Beppe Grillo -- - -- Usa, test del DNA per embrioni su misura - la Repubblica -- - -- Ittiosi lamellare, parla la mamma del piccolo Tommy: «Quando è nato sembrava finto» - Il Messaggero -- - --
martedì 12 novembre 2019  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

21 ago 2006 15.17 - Motivazioni ricorso TAR Il testo del comunicato della Juventus

Ecco il testo del comunicato della Juventus che motiva il ricorso al Tar contro la sentenza della Caf. IL TESTO - «Il Consiglio di amministrazione di Juventus FC SpA si è riunito oggi per esaminare la situazione dopo l'esito negativo del tentativo di conciliazione con la F.I.G.C. nella seduta del 18 agosto 2006. Il Consiglio di Amministrazione ha preso atto che la posizione della Federazione emersa in quella sede - possibile riduzione della sanzione pecuniaria e delle giornate di squalifica del campo di gioco torinese - ha lasciato irrisolte le questioni centrali: l'ingiustificata gravità delle sanzioni e la mancanza di equità di trattamento riservato alla Juventus rispetto a tutti gli altri club concorrenti. Le sanzioni previste per la Juventus risultano ancor più sproporzionate se si tiene conto che le corti sportive hanno costruito un illecito sportivo come somma di comportamenti contrari a lealtà e correttezza. Appare incomprensibile che il trattamento più severo sia stato riservato proprio alla Juventus, cioè alla squadra che si è dimostrata più risoluta ad assumersi le proprie responsabilità, modificando la propria organizzazione societaria e adottando un sistema di controllo e di prevenzione più severo ed efficace. La sola ipotesi di retrocessione in Serie B con un'importante penalità ha già determinato un notevole impatto negativo sul piano sportivo: la fuoruscita di alcuni campioni che hanno contribuito a determinare in passato il successo sportivo della Juventus ha notevolmente indebolito il potenziale tecnico della squadra; questo fatto non si è peraltro verificato nelle altre società che hanno subito sanzioni minori. Inoltre l'esclusione della squadra dalla massima divisione, la revoca degli ultimi due scudetti e la mancata partecipazione alle competizioni internazionali non comporterebbero solo una drastica riduzione dei ricavi, con serie conseguenze sul profilo patrimoniale della società, ma causerebbero anche, e soprattutto, un grave danno all'identità stessa della Juventus FC, che nel corso di oltre un secolo di vita ha contribuito a scrivere la storia del calcio italiano: una tradizione di eccellenza sempre viva e attuale, come dimostrano i ben nove giocatori bianconeri che hanno disputato la partita finale della recente Coppa del Mondo. Il Consiglio ha preso atto con profondo rammarico della situazione che si è venuta a creare. Conferma la ferma volontà della società di collaborare con gli organi della Federazione nel processo di rinnovamento del calcio, ma si è visto dall'altra parte costretto a deliberare, anche per la doverosa tutela dei propri azionisti, dei terzi portatori di interessi e dei propri tifosi, con decisione unanime, l'immediato ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio, riservandosi di valutare nei tempi consentiti il ricorso alla Camera Arbitrale del CONI».
<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
25/08 Parma - Juventus 0-1
01/09 Juventus - Napoli 4-3
15/09 Fiorentina - Juventus 0-0
22/09 Juventus - Verona 2-1
25/09 Brescia - Juventus 1-2
29/09 Juventus - Spal 2-0
06/10 Inter - Juventus 1-2
20/10 Juventus - Bologna 2-1
27/10 Lecce - Juventus -
30/10 Juventus - Genoa -
Data Partita Ris.
03/11 Torino - Juventus -
10/11 Juventus - Milan -
24/11 Atalanta - Juventus -
01/12 Juventus - Sassuolo -
08/12 Lazio - Juventus -
15/12 Juventus - Udinese -
22/12 Sampdoria - Juventus -
05/01 Juventus - Cagliari -
12/01 Roma - Juventus -
Data Partita Ris.
19/01 Juventus - Parma -
26/01 Napoli - Juventus -
02/02 Juventus - Fiorentina -
09/02 Verona - Juventus -
16/02 Juventus - Brescia -
23/02 Spal - Juventus -
01/03 Juventus - Inter -
08/03 Bologna - Juventus -
15/03 Juventus - Lecce -
2/03 Genoa - Juventus -
Data Partita Ris.
05/04 Juventus - Torino -
11/04 Milan - Juventus -
19/04 Juventus - Atalanta -
22/04 Sassuolo - Juventus -
26/04 Juventus - Lazio -
03/05 Udinese - Juventus -
10/05 Juventus - Sampdoria -
17/05 Cagliari - Juventus -
24/05 Juventus - Roma -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it