Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Coronavirus in Italia: 97.689 casi positivi e 10.779 morti. Il bollettino del 29 marzo - Corriere della Sera -- - -- Coronavirus, quasi 10800 morti in Italia - Adnkronos -- - -- E' scontro Boccia-Regioni sull'emergenza - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Buoni spesa, come funzionano e a chi spettano - L'HuffPost -- - -- Coronavirus, quei 25mila albanesi “adottati” da una città: a cosa si riferisce il premier Edi… - Il Fatto Quotidiano -- - -- Coronavirus, oltre 200 casi positivi più di ieri: i contagiati in Liguria sono oltre 2600 - IVG.it -- - -- Coronavirus, Burioni: "Passi avanti e buone notizie" - Adnkronos -- - -- Coronavirus, i positivi in Campania sono 1945 - La Repubblica -- - -- Coronavirus in Emilia Romagna: 13.119 casi (+736) e altri 99 morti - La Repubblica -- - -- Coronavirus, in Umbria oggi calano i nuovi contagi: 13 guariti - LA NAZIONE -- - -- Coronavirus, Fauci lancia allarme in Usa: 'Temiamo 200mila morti' - Agenzia ANSA -- - -- Coronavirus, India in lockdown: esodo biblico dalle città. Il premier Modi: «Perdonatemi» - Il Messaggero -- - -- I morti di coronavirus a Wuhan potrebbero essere molti di più di quelli ufficiali - La Stampa -- - -- Coronavirus, Usa temono 100-200mila morti - Adnkronos -- - -- Unicredit: alle Fondazioni prestiti al posto dei dividendi - La Stampa -- - -- Coronavirus, salta anche il Salone dell'Auto di Detroit: al suo posto un ospedale da campo - La Repubblica -- - -- Ferrari P80/C | La ONE-OFF di Maranello in un docufilm eccezionale - Automoto.it -- - -- Borse a picco. Ocse, fare presto, Pil mondo -2% al mese - Agenzia ANSA -- - -- Primo limite imposto ai video per lo stato WhatsApp: effetto Coronavirus presto in Italia - Bufale.net -- - -- Falso buono spesa WhatsApp da 200 euro con Carrefour e Lidl: zero promozioni supermercati - Bufale.net -- - -- Addio Intel, nel 2021 Apple lancerà i primi Mac con processore Arm - La Stampa -- - -- Call of Duty Warzone è un gioco casual secondo Shroud - Tom's Hardware Italia -- - -- Coronavirus, scontro Ferragnez-Codacons: Pinsoglio a sostegno del rapper e dell'influencer - Tutto Juve -- - -- Coronavirus, Barbara d'Urso e Matteo Salvini recitano l'Eterno Riposo - TGCOM -- - -- Domenica In, le parole di Facchinetti e il messaggio di speranza della Venier - DiLei Vip -- - -- Amici19, Valentin torna sui suoi passi, ma Francesca Tocca chiude: la reazione della ballerina - Bitchyf.it -- - -- Tommasi: “Poniamoci il problema, la stagione forse è finita” - La Gazzetta dello Sport -- - -- Spadafora stoppa la Serie A: "Irrealistico ripartire il 3 maggio" - Sportmediaset - TGCOM -- - -- I piloti si sfidano in virtuale, e alla consolle Alex Marquez si dimostra più forte del fratello Marc - Corriere della Sera -- - -- Juve, Ronaldo e la mamma fanno palestra: "Che motivazione!" - Corriere dello Sport -- - -- «In Italia calano i morti e pazienti gravi» Speranza: errore abbassare la guardia ora - L'Eco di Bergamo -- - -- Psicologi, ecco 5 regole anti-panico per l'emergenza - Libreriamo -- - -- Il coronavirus ha ucciso 50 medici. In Italia quasi 100 mila casi - AGI - Agenzia Italia -- - -- Fabrizio Pregliasco lancia l'allarme sul coronavirus: "Prepariamoci al peggio, il Sud deve attrezzarsi, la nuova frontiera è lì" - Liberoquotidiano.it -- - --
lunedì 30 marzo 2020  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

21 ago 2006 15.17 - Motivazioni ricorso TAR Il testo del comunicato della Juventus

Ecco il testo del comunicato della Juventus che motiva il ricorso al Tar contro la sentenza della Caf. IL TESTO - «Il Consiglio di amministrazione di Juventus FC SpA si è riunito oggi per esaminare la situazione dopo l'esito negativo del tentativo di conciliazione con la F.I.G.C. nella seduta del 18 agosto 2006. Il Consiglio di Amministrazione ha preso atto che la posizione della Federazione emersa in quella sede - possibile riduzione della sanzione pecuniaria e delle giornate di squalifica del campo di gioco torinese - ha lasciato irrisolte le questioni centrali: l'ingiustificata gravità delle sanzioni e la mancanza di equità di trattamento riservato alla Juventus rispetto a tutti gli altri club concorrenti. Le sanzioni previste per la Juventus risultano ancor più sproporzionate se si tiene conto che le corti sportive hanno costruito un illecito sportivo come somma di comportamenti contrari a lealtà e correttezza. Appare incomprensibile che il trattamento più severo sia stato riservato proprio alla Juventus, cioè alla squadra che si è dimostrata più risoluta ad assumersi le proprie responsabilità, modificando la propria organizzazione societaria e adottando un sistema di controllo e di prevenzione più severo ed efficace. La sola ipotesi di retrocessione in Serie B con un'importante penalità ha già determinato un notevole impatto negativo sul piano sportivo: la fuoruscita di alcuni campioni che hanno contribuito a determinare in passato il successo sportivo della Juventus ha notevolmente indebolito il potenziale tecnico della squadra; questo fatto non si è peraltro verificato nelle altre società che hanno subito sanzioni minori. Inoltre l'esclusione della squadra dalla massima divisione, la revoca degli ultimi due scudetti e la mancata partecipazione alle competizioni internazionali non comporterebbero solo una drastica riduzione dei ricavi, con serie conseguenze sul profilo patrimoniale della società, ma causerebbero anche, e soprattutto, un grave danno all'identità stessa della Juventus FC, che nel corso di oltre un secolo di vita ha contribuito a scrivere la storia del calcio italiano: una tradizione di eccellenza sempre viva e attuale, come dimostrano i ben nove giocatori bianconeri che hanno disputato la partita finale della recente Coppa del Mondo. Il Consiglio ha preso atto con profondo rammarico della situazione che si è venuta a creare. Conferma la ferma volontà della società di collaborare con gli organi della Federazione nel processo di rinnovamento del calcio, ma si è visto dall'altra parte costretto a deliberare, anche per la doverosa tutela dei propri azionisti, dei terzi portatori di interessi e dei propri tifosi, con decisione unanime, l'immediato ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio, riservandosi di valutare nei tempi consentiti il ricorso alla Camera Arbitrale del CONI».
<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
25/08 Parma - Juventus 0-1
01/09 Juventus - Napoli 4-3
15/09 Fiorentina - Juventus 0-0
22/09 Juventus - Verona 2-1
25/09 Brescia - Juventus 1-2
29/09 Juventus - Spal 2-0
06/10 Inter - Juventus 1-2
20/10 Juventus - Bologna 2-1
27/10 Lecce - Juventus -
30/10 Juventus - Genoa -
Data Partita Ris.
03/11 Torino - Juventus -
10/11 Juventus - Milan -
24/11 Atalanta - Juventus -
01/12 Juventus - Sassuolo -
08/12 Lazio - Juventus -
15/12 Juventus - Udinese -
22/12 Sampdoria - Juventus -
05/01 Juventus - Cagliari -
12/01 Roma - Juventus -
Data Partita Ris.
19/01 Juventus - Parma -
26/01 Napoli - Juventus -
02/02 Juventus - Fiorentina -
09/02 Verona - Juventus -
16/02 Juventus - Brescia -
23/02 Spal - Juventus -
01/03 Juventus - Inter -
08/03 Bologna - Juventus -
15/03 Juventus - Lecce -
2/03 Genoa - Juventus -
Data Partita Ris.
05/04 Juventus - Torino -
11/04 Milan - Juventus -
19/04 Juventus - Atalanta -
22/04 Sassuolo - Juventus -
26/04 Juventus - Lazio -
03/05 Udinese - Juventus -
10/05 Juventus - Sampdoria -
17/05 Cagliari - Juventus -
24/05 Juventus - Roma -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it