Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Ucraina Russia, news sulla guerra di oggi | Zelensky : «Russia Stato terrorista». Svezia e Finlandia nella... - Corriere della Sera -- - -- La Turchia ha ritirato il veto per l’ingresso nella NATO di Svezia e Finlandia - Il Post -- - -- Primo sì allo Ius Scholae, atteso da oltre 1 milione - Agenzia ANSA -- - -- Non si placa l'ira della Meloni. E ora si apre il nodo leadership - ilGiornale.it -- - -- Tragico incidente sull’A7: l’automobilista era in cura e assumeva farmaci - IL GIORNO -- - -- «Draghi ha chiesto a Grillo di cacciare Conte»: il M5s verso l’appoggio esterno al governo - Open -- - -- Il giallo del cadavere decapitato: la pista della faida in famiglia - Corriere della Sera -- - -- Clima, accordo in Ue per stop a motori combustione in 2035 - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Coronavirus, valanga di positivi fantasma. Ondata d’estate: ecco i veri dati - LA NAZIONE -- - -- Ultima follia alla Camera: il convegno filo-putiniano - ilGiornale.it -- - -- Khodorkovskij: «Con Putin vivo niente pace. Trattare non ha senso» - Corriere della Sera -- - -- Lungo il fronte di Kherson: qui inizia la «riconquista» - Corriere della Sera -- - -- Assalto di Capitol Hill, un’ex addetta stampa ha pubblicato un messaggio in cui Melania Trump si rifiuta di calmare i manifestanti - Open -- - -- Draghi da Elmau: "Avanti con le sanzioni a Mosca". Putin non parteciperà al G20 - RaiNews -- - -- Banche centrali in stato confusionale sui tassi, ma a rischiare sono gli italiani - iLoveTrading -- - -- La fiducia Usa frena i listini, Wall Street in rosso. Borse Ue positive dopo Lagarde - Il Sole 24 ORE -- - -- Lagarde: 'Sui tassi avremo un approccio graduale ma determinato' - Agenzia ANSA -- - -- De Nora: prezzo Ipo fissato al minimo della forchetta a 13,5 euro, debutta giovedì - Il Sole 24 ORE -- - -- Sony INZONE: annunciati i monitor gaming M9 e M3 per PC e PS5, dettagli e caratteristiche - Multiplayer.it -- - -- Colpo di scena, un razzo misterioso si è schiantato sulla Luna - Esquire Italia -- - -- Il segreto dell'intelligenza del polpo è nei geni ballerini - Scienza & Tecnica - Agenzia ANSA -- - -- Nintendo Direct Mini: da NieR Automata a Persona 5 Royal, tutti i giochi e nuovi annunci - Everyeye Videogiochi -- - -- Il Paradiso delle Signore 7 anticipazioni Rai ufficiali - TVSerial.it -- - -- Fedez e J-Ax fanno ballare Milano con 'Love Mi' - Adnkronos -- - -- Mina Settembre 2, drammatico incidente sul set: telespettatori senza parole - Inews24 -- - -- Batman: Christian Bale tornerebbe volentieri a interpretare il personaggio - Multiplayer.it -- - -- Inter, Lukaku a Milano per visite e firma: "Sono troppo contento" - Sportmediaset - Sport Mediaset -- - -- TOP NEWS ore 20 - Milan, Origi ha firmato. Renato Sanches sceglie il Paris Saint-Germain - TUTTO mercato WEB -- - -- LIVE Tuffi, Mondiali 2022 in DIRETTA: Sargent Larsen/Timbretti Gugiu decimi nel sincro 10 metri! En plein cinese: doppio oro - OA Sport -- - -- Europeo U19 – Inghilterra-Italia 2-1. Decidono le azioni da palla “ferma” - NumeriCalcio -- - -- Vaiolo delle scimmie, casi in aumento del 62% in una settimana: ecco la mappa del contagio - ilmessaggero.it -- - -- Omicron 5, la nuova ondata e i milioni di positivi “nascosti”: così l’Italia rischia di chiudere a luglio - Open -- - -- Metabolismo lento? Prova a stimolarlo con questi alimenti - La Gazzetta dello Sport -- - -- Omicron 5, dai sintomi all'incubazione al vaccino bivalente: cos'è, come funziona - IL GIORNO -- - --
mercoledì 29 giugno 2022  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

11 apr 2008 11.47 - Camoranesi Col Milan per la svolta

Il primo pensiero dell’italoargentino fa capire subito gli intenti bianconeri. «Abbiamo un buon vantaggio, al di là del risultato di sabato resteremo avanti e non sarà facile per loro recuperare. Per questo, vincere avrebbe il sapore della svolta. La matematica lascerebbe aperte ancora speranze, ma i giochi sarebbero quasi chiusi. Giocheremo per vincere, il pari servirebbe per mantenere il vantaggio, ma il distacco si gestisce soprattutto con le vittorie. Il Milan? Resta una squadra molto competitiva, ha giocatori che possono risolvere la partita in ogni momento. In più ha recuperato Kakà, uno che può fare la differenza. Spero non sia l’ultima volto che affronto Maldini, lui è un esempio e deve continuare a giocare». Allo scontro diretto arriva una Juve reduce dalla gara di Palermo, dove ha raccolto meno di quanto avrebbe meritato: «Nonostante la sconfitta abbiamo fatto bene. Il Palermo non ci ha messo sotto e questa è la cosa più importante. Cosa ci succede nei primi tempi? Forse non diamo troppo ritmo nei primi minuti. Quando prendiamo gol dobbiamo imporre il gioco e spesso riusciamo a ribaltare la situazione. Domenica non ci è riuscito, ma se avessimo vinto, non avremmo rubato nulla. Da qui alla fine, dobbiamo pensare ad una gara alla volta, cercando di capire se possiamo arrivare secondi. Sette punti sono tanti e sarà difficile se la Roma non commette errori. Tra secondo e terzo posto non c’è tutta sta differenza, a parte i giorni in meno di vacanza. L’importante è tornare in Champions League, così potremo tornare a confrontarci con le migliori d’Europa, sapendo che tra campionato e coppe ci sono due gradini di differenza e rispetto alle grandi squadre noi abbiamo ancora tanto da fare». Tra le certezze per la prossima stagione c’è anche Mauro German Camoranesi, voglioso di tornare a calcare il palcoscenico europeo da Campione del Mondo e con la maglia bianconera addosso. Come bianconero è sempre di più il suo futuro: «Intanto posso dire di essere contento perché in questa ultima parte di stagione ho potuto lavorare con continuità e ora ho queste ultime partite per migliorarmi ancora fisicamente. Come ruolo preferisco la fascia perché lo ricopro da più tempo. Posso dare la mia disponibilità per giocare centralmente, ma solo per qualche partita. Per fare bene lì ci vuole tempo e in quella posizione ci sono giocatori come Tiago che possono fare meglio di me. Il futuro? Ho un contratto che scade tra due anni. Se mi sentirò bene, mi piacerebbe allungarlo, anche se per oro non è urgente. C’è un buon rapporto con la società e mi sento sempre più importante, stare vicino a tanti campioni è utile. Sono passati tanti allenatori e io ho sempre giocato. E la cosa non può che farmi piacere».
<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
25/08 Parma - Juventus 0-1
01/09 Juventus - Napoli 4-3
15/09 Fiorentina - Juventus 0-0
22/09 Juventus - Verona 2-1
25/09 Brescia - Juventus 1-2
29/09 Juventus - Spal 2-0
06/10 Inter - Juventus 1-2
20/10 Juventus - Bologna 2-1
27/10 Lecce - Juventus -
30/10 Juventus - Genoa -
Data Partita Ris.
03/11 Torino - Juventus -
10/11 Juventus - Milan -
24/11 Atalanta - Juventus -
01/12 Juventus - Sassuolo -
08/12 Lazio - Juventus -
15/12 Juventus - Udinese -
22/12 Sampdoria - Juventus -
05/01 Juventus - Cagliari -
12/01 Roma - Juventus -
Data Partita Ris.
19/01 Juventus - Parma -
26/01 Napoli - Juventus -
02/02 Juventus - Fiorentina -
09/02 Verona - Juventus -
16/02 Juventus - Brescia -
23/02 Spal - Juventus -
01/03 Juventus - Inter -
08/03 Bologna - Juventus -
15/03 Juventus - Lecce -
2/03 Genoa - Juventus -
Data Partita Ris.
05/04 Juventus - Torino -
11/04 Milan - Juventus -
19/04 Juventus - Atalanta -
22/04 Sassuolo - Juventus -
26/04 Juventus - Lazio -
03/05 Udinese - Juventus -
10/05 Juventus - Sampdoria -
17/05 Cagliari - Juventus -
24/05 Juventus - Roma -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it