Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Inter, Spalletti: ''Sono molto soddisfatto. Io fuoriclasse? Non faccio gol..." - La Repubblica -- - -- Bologna-Torino 1-1, Ljajic risponde a Di Francesco - La Repubblica -- - -- Milan, Montella: "Grande approccio, ma quei cartellini..." - La Gazzetta dello Sport -- - -- Le pagelle di Lazio-Spal: Immobile stecca, Costa sorprende - La Repubblica -- - -- Il nuovo Milan parte subito forte. Arriva Kalinic, poi due rinforzi - TUTTO mercato WEB -- - -- Roma, Jesus è una bella sorpresa: Dzeko ancora in vacanza - Il Messaggero -- - -- Milan infuriato con Ilaria D'Amico: silenzio stampa con Sky - Tuttosport -- - -- Il Real Madrid risponde al Barcellona: 3-0 al Deportivo La Coruña - Corriere dello Sport.it -- - -- Probabili formazioni / Crotone Milan: quote e le ultime novità live, il protagonista è Nicola (Serie A) - Il Sussidiario.net -- - -- Nuoto, non ricordano i morti di Barcellona e lui non parte - La Gazzetta dello Sport -- - --
lunedì 21 agosto 2017  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

22 apr 2008 16.25 - Buffon Juve da 8 e mezzo

La stagione della Juventus è da «otto e mezzo» in pagella e una delle chiavi di questa annata bianconera è Alessandro Del Piero, che per il rendimento mostrato in questi mesi andrebbe «premiato» con la convocazione agli Europei. A quattro giornate dalla fine del campionato di Serie A Gianluigi Buffon traccia un bilancio ampiamente positivo per la Vecchia Signora. Una società soddisfatta per la qualificazione ai preliminari di Champions League virtualmente raggiunta ma anche, come vuole la tradizione, decisa a tornare a lottare per lo scudetto. «Sicuramente sono numeri insperati, anche nella migliore delle previsioni nessuno di noi si aspettava di raggiungere in questa maniera la qualificazione alla Champions League», ha detto Buffon a Gr Parlamento: «Io sinceramente avevo qualche perplessità, come tutti», ha poi ammesso. La Juventus è ad un punto dalla certezza di prendere parte ai preliminari di Champions ed è a cinque lunghezze dalla Roma, seconda in classifica con sei punti di scarto dall’Inter. «Il secondo posto? Sperare non costa nulla», ha detto Buffon, «ma per il margine di vantaggio sulla quarta e per il distacco dalla seconda la terza piazza è quello che meritiamo. Non bisogna mai sentirsi appagati e soddisfatti, comunque, perché quando indossi la maglia della Juventus devi puntare sempre al primo posto, anche se quest’anno per le difficoltà che abbiamo superato meritiamo otto e mezzo. Non abbiamo mai perso con Inter, Roma e Milan, siamo stati grandi anche in questo». Una delle chiavi di questa stagione secondo Buffon sta nella prolificità dell’attacco, che in questo 2007-2008 secondo il portiere bianconero ha vantato «il miglior Del Piero degli ultimi sette anni»: «Sta facendo la stagione migliore da quando sono alla Juventus. Va premiato, è sotto gli occhi di tutti. È un ragazzo che si applica molto, un campione che lavora sodo e non perde mai l’ambizione». Automatico, quindi, il parere positivo di Buffon su un’eventuale convocazione del numero 10 della Juventus. «Un Del Piero come quello degli ultimi periodi meriterebbe senza ombra di dubbio la convocazione ad Eureo 2008», ha detto Buffon, «ed è anche vero che il tecnico (il Ct Roberto Donadoni; ndr) non gli ha chiuso le porte. Anzi, ha detto che le porte sono sempre aperte per tutti, nessuno meglio del tecnico saprà fare le valutazioni adeguate. Ale sta giocando come sa, così convincerà Donadoni». La corsa scudetto si è definitivamente risolta in favore dell’Inter? «Sì, ma lo dicevo dalla prima giornata», ha commentato sorridendo Buffon: «Sicuramente è uno scudetto meritato, è la squadra più forte, hanno passato un periodo brutto ma quando hai campioni simili ed un allenatore in gamba è più facile». Buffon, che nel corso della stagione ha sofferto problemi alla schiena, sì è mostrato tranquillo circa le sue condizioni fisiche. «Vengo da dodici o tredici partite consecutive, giocando anche in turni infrasettimanali, per questo è una situazione che va migliorando. Questa situazione mi rassicura e rassicura chi aveva punti interrogativi sulla mia condizione agli europei». Più cauto sul momento in cui dirà addio alla nazionale. «Un giorno arriverà qualcuno che prenderà il mio posto, per una questione di naturale rotazione. Non so quando arriverà questo giorno - ha concluso - ma sarà allora che farò riflessioni sulla mia carriera».
<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
20/08 Juventus - Cagliari 3-0
27/08 Genoa - Juventus -
10/09 Juventus - Chievo -
17/09 Sassuolo - Juventus -
20/09 Juventus - Fiorentina -
24/09 Juventus - Torino -
01/10 Atalanta - Juventus -
15/10 Juventus - Lazio -
22/10 Udinese - Juventus -
25/10 Juventus - Spal -
Data Partita Ris.
29/10 Milan - Juventus -
05/11 Juventus - Benevento -
19/11 Sampdoria - Juventus -
26/11 Juventus - Crotone -
03/12 Napoli - Juventus -
1/12 Juventus - Inter -
17/12 Bologna - Juventus -
23/12 Juventus - Roma -
30/12 Verona Juventus -
Data Partita Ris.
06/01 Cagliari - Juventus -
21/01 Juventus - Genoa -
28/01 Chievo -Juventus -
04/02 Juventus - Sassuolo -
11/02 Fiorentina - Juventus -
18/02 Torino - Juventus -
25/02 Juventus - Atalanta -
04/03 Lazio - Juventus -
11/03 Juventus - Udinese -
18/03 Spal - Juventus -
Data Partita Ris.
31/03 Juventus - Milan -
08/04 Benevento - Juventus -
15/04 Juventus - Sampdoria -
18/04 Crotone - Juventus -
22/04 Juventus - Napoli -
29/04 Inter - Juventus -
07/05 Juventus - Bologna -
13/05 Roma - Juventus -
20/05 Juventus - Verona -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it