Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Coronavirus, 77.696 contagi e altri 352 morti. Da inizio pandemia 10 milioni di casi accertati - Il Fatto Quotidiano -- - -- Elezioni Presidente della Repubblica, votazione per il Quirinale in diretta: Salvini incontra Letta e Conte, scheda bianca per i grandi partiti - Fanpage -- - -- Quirinale 2022, incontro tra Draghi e Salvini - Adnkronos -- - -- Sara Cunial, cos’è successo alla deputata no vax che oggi voleva votare all’elezione del Presidente della... - Corriere della Sera -- - -- Carlo Nordio, chi è il candidato a presidente della Repubblica proposto da FdI - La Repubblica -- - -- Chi è Andrea Riccardi - Il Post -- - -- Morti sospette nell'ospedale di Piombino, infermiera Fausta Bonino assolta in Appello: niente ergastolo - TGCOM -- - -- È morto Flavio Carboni, l'uomo dei tanti misteri italiani - AGI - Agenzia Italia -- - -- Scontri tra polizia, studenti e anarchici al Pantheon. Dopo le tensioni corteo fino a Miur - RomaToday -- - -- Intrugli a base di funghi come cura, muore paziente: arrestato il medico no vax Roberto Petrella - Fanpage.it -- - -- Crisi Ucraina, la Nato invia truppe e mezzi nell'Europa dell'Est - RaiNews -- - -- Germania, studente apre il fuoco all’interno dell’università di Heidelberg e poi si suicida: un… - Il Fatto Quotidiano -- - -- Fauci: "Omicron, il picco è atteso a metà febbraio" - RaiNews -- - -- New York, bimba di un anno lasciata 5 giorni da sola col cadavere della madre: padre denuncia il dipartimento… - Il Fatto Quotidiano -- - -- Borse europee ancora in calo, mercati in attesa della Fed - Corriere della Sera -- - -- Scendono le Borse del Vecchio Continente - Borsa Italiana -- - -- Bonus fiscali, stretta su cessione del credito: si potrà fare solo una volta - Sky Tg24 -- - -- Bitcoin: il mercato delle criptovalute brucia 130 miliardi - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Soldi, arriva l’app che ti paga per camminare: l’opportunità da non perdere - ContoCorrenteOnline.it -- - -- Call of Duty Vanguard e Warzone: operatori della Stagione 2 scoperti con un leak dopo il rimando - Multiplayer.it -- - -- Honda e, la piccola elettrica diventa cattivissima grazie a questo kit - HDmotori -- - -- Quanto dura Elden Ring? La risposta di FromSoftware - Everyeye Videogiochi -- - -- I dolori di Ivana Spagna: "Dopo l'aborto e la morte di mia madre ho pensato al suicidio" - TGCOM -- - -- Achille Lauro, Sanremo come una vetrina per qualcosa mai fatto - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Gf Vip: Manuel Bortuzzo non rivede la sua decisione, il gesto di Lulù - Virgilio Sport -- - -- 'La sposa': Serena Rossi doppia Bonolis, ma le anticipazioni sull'ultima puntata gelano i fan - AreaNapoli.it -- - -- Australian Open, Sinner: "Bravo a superare un inizio difficile. Tiferò Berrettini dal letto" - Sportmediaset - Sport Mediaset -- - -- Vlahovic, la Fiorentina è pronta a tutto: la strategia di Commisso verso l'assalto della Juventus - Calciomercato.com -- - -- UFFICIALE – Inter, Fitch assegna un rating B+ al nuovo bond da 415 milioni - fcinter1908 -- - -- Arsenal, Arteta su Vlahovic e Arthur: "Mercato difficile, ci stiamo provando ma..." - Fiorentina.it -- - -- Covid, pediatri: "400 ricoveri 5-11enni ultimi 7 giorni" - Adnkronos -- - -- Arriva vaccino Novavax: come funziona e come sarà usato in Lombardia - IL GIORNO -- - -- Variante Omicron, svelata la struttura della sua proteina Spike - TGCOM -- - -- Omicron, reinfezioni dopo la guarigione: si può riprendere il Covid? Le probabilità (e la differenza con Delta - ilmessaggero.it -- - --
lunedì 24 gennaio 2022  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

28 ago 2006 11.35 - Coppa Italia La Juventus cede solo ai rigori

Partita entusiasmante che vede i bianconeri cedere al Napoli soltanto ai calci di rigore. Passata in vantaggio con Chiellini, la squadra di Deschamps viene raggiunta dal gol di Bucchi e superata da quella di Calaiò. E’ Del Piero con uno splendido gol a ristabilire la parità. Nel secondo tempo supplementare il capitano raddoppia, ma dopo pochi secondi è Paolo Cannavaro, in extremis, ad agguantare il 3-3. Ai calci di rigore, dopo sette tiri a testa, ha la meglio il Napoli che passa il turno di Tim Cup. La cronaca. Allo stadio San Paolo di Napoli c’è il pubblico delle grandi occasioni. Un’atmosfera degna della sfida più affascinante che propone il terzo turno di Tim Cup. E le due squadre danno il meritato spettacolo combattendo su tutti i palloni fin dai primi minuti. I bianconeri vanno in campo con una sola punta, Bojinov, supportata da Marchionni e Nedved. Questa la scelta di mister Deschamps viste le assenze di Trezeguet e Zalayeta e quella di inserire Del Piero solo a partita in corso, visto che ha appena quindici giorni di preparazione nelle gambe. A centrocampo il trio Paro, Zanetti e Giannichedda, mentre a fianco della coppia centrale difensiva formata da Kovac e Birindelli, ci sono Balzaretti e Chiellini. Nella prima fase di gara la squadra di Deschamps trova buoni spunti sulla destra con Balzaretti, ma la difesa di casa fa una guardia serrata ed è difficile arrivare a rete. Il Napoli è pericoloso al 16’ in contropiede, i bianconeri al 20’ con un tiro di Bojinov deviato in angolo. La manovra offensiva della Juventus, che si intensifica con il passare dei minuti, trova giusta soddisfazione al 27’ quando arriva il gol del vantaggio: bel cross dalla destra di Zanetti per la testa di Chiellini che insacca (0-1). La partita continua ad essere combattuta. La squadra di Deschamps si fa avanti in diverse occasioni a caccia del raddoppio, ma la retroguardia avversaria chiude bene. E’ invece il Napoli, al 39’, a raggiungere il pareggio grazie ad un gol di Bucchi (1-1). Nel finale di tempo la Juventus si porta in attacco ancora con insistenza e ad un minuto dall’intervallo ci prova con Zanetti che riceve un cross di Paro e fa partire un tiro che viene però neutralizzato dal portiere. La ripresa inizia a formazioni invariate. Il Napoli si fa avanti nei primi minuti e dopo aver impensierito la difesa bianconera con Domizzi e Bucchi, trova il vantaggio al 9’ con Calaiò che, a tu per tu con Buffon, lo supera (2-1). Al quarto d’ora Deschamps opera una doppia sostituzione: in campo Del Piero e Guzman al posto di Bojinov e Giannichedda. Il capitano prova subito a rendersi pericoloso in area, ma la difesa lo blocca. Al 26’ la Juventus sfiora il pareggio con un tiro di Marchionni fuori di poco e al 29’ con una gran botta di Nedved che termina a lato. Il gol del meritato pareggio arriva al 34’ ed è una perla di Del Piero. Il capitano da fuori area si inventa una splendida conclusione che termina prima sul palo e poi in porta (2-2). A questo punto i padroni di casa reagiscono e si rendono pericolosi con il nuovo entrato Pià che da buona posizione spedisce sul fondo (39’), mentre due minuti più tardi Buffon, da grande campione, sbroglia una pericolosa mischia sottoporta. E’ ancora il numero uno bianconero a salvare la sua porta, in un concitato finale, da un forte tiro dalla distanza di Dalla Bona. Si va ai supplementari Nei primi minuti è subito un botta e risposta Pià – Marchionni. Il primo manda fuori una conclusione dalla sinistra dell’area bianconera, lo juventino costringe il portiere ad intervenire. Al 5’ Guzman di testa impegna Iezzo. Al 9’ ci provano prima Balzaretti, poi Zanetti, ma in entrambi i casi i difensori partenopei respingono. Bravo Kovac al 10’ ad anticipare Bucchi in area. Pochi secondi prima della fine del primo tempo supplementare, Camoranesi sfiora il gol di testa su cross di Marchionni. Brevissimo intervallo e poi si ricomincia. Troppo nervoso l’avvio del secondo tempo supplementare che, dopo l’ammonizione di Amodio, vede l’espulsione di Camoranesi. Juventus in 10 uomini. Stesa sorte tocca al 9’ al Napoli quando Grava subisce la seconda ammonizione della partita e conseguente espulsione. Finale da batticuore con Del Piero che, servito da Balzaretti, mette a segno il 3-2 e, qualche secondo dopo, Paolo Cannavaro, proprio prima del fischio finale, riporta il risultato in parità (3-3). E’ il momento dei rigori, che dopo ben sette tiri a testa vedono il Napoli avere la meglio e conquistare l’accesso al prossimo turno.
<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
25/08 Parma - Juventus 0-1
01/09 Juventus - Napoli 4-3
15/09 Fiorentina - Juventus 0-0
22/09 Juventus - Verona 2-1
25/09 Brescia - Juventus 1-2
29/09 Juventus - Spal 2-0
06/10 Inter - Juventus 1-2
20/10 Juventus - Bologna 2-1
27/10 Lecce - Juventus -
30/10 Juventus - Genoa -
Data Partita Ris.
03/11 Torino - Juventus -
10/11 Juventus - Milan -
24/11 Atalanta - Juventus -
01/12 Juventus - Sassuolo -
08/12 Lazio - Juventus -
15/12 Juventus - Udinese -
22/12 Sampdoria - Juventus -
05/01 Juventus - Cagliari -
12/01 Roma - Juventus -
Data Partita Ris.
19/01 Juventus - Parma -
26/01 Napoli - Juventus -
02/02 Juventus - Fiorentina -
09/02 Verona - Juventus -
16/02 Juventus - Brescia -
23/02 Spal - Juventus -
01/03 Juventus - Inter -
08/03 Bologna - Juventus -
15/03 Juventus - Lecce -
2/03 Genoa - Juventus -
Data Partita Ris.
05/04 Juventus - Torino -
11/04 Milan - Juventus -
19/04 Juventus - Atalanta -
22/04 Sassuolo - Juventus -
26/04 Juventus - Lazio -
03/05 Udinese - Juventus -
10/05 Juventus - Sampdoria -
17/05 Cagliari - Juventus -
24/05 Juventus - Roma -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it