Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Terremoto Roma: scala 3.7, spunta il video sull'A24. A Colonna crepe e scuole chiuse - La Lazio Siamo Noi -- - -- "Di Battista mostra la stessa inclinazione all'assurdo di Di Maio". Cangini, la bordata forzista - Liberoquotidiano.it -- - -- Reddito di cittadinanza, centri per l’impiego senza elenchi: nessun obbligo per 120mila beneficiari - Il Sole 24 ORE -- - -- Colloquio Maturità 2019, maturanda: sembrava quiz televisivo. Dalla busta alla trattazione pluridisciplinare - Orizzonte Scuola -- - -- Uruguay, Rocco Morabito evaso: chi è la primula rossa della ‘ndrangheta - Il Fatto Quotidiano -- - -- METEO: sarà un crescendo di CALDO. IL PICCO AFRICANO DI 40°C tra GIOVEDÌ e VENERDÌ. Le TEMPERATURE attese nelle città. - 3bmeteo -- - -- Lunedì 24 giugno - Il Post -- - -- Abusi su una bambina di 10 anni a La Spezia, arrestato un uomo di 65 anni - La Stampa -- - -- Pedofilia, chiesti 5 milioni di danni alla diocesi di Savona. “L’omissività dei vescovi ha… - Il Fatto Quotidiano -- - -- Truffe ad anziani e ''compro oro'', operazione dei Carabinieri di Siena in tutta Italia contro organizzazione criminale - VIDEO - SienaFree.it -- - -- Iran, Trump firma nuove sanzioni: colpita guida suprema Khamenei - il Giornale -- - -- Etiopia: generale golpe è stato ucciso - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Milano-Cortina, sì! I Giochi tornano in Italia nel 2026 - La Gazzetta dello Sport -- - -- Investita e uccisa a 15 anni da una Lamborghini a folle velocità sul marciapiede: era targata Psyko - Leggo.it -- - -- Borsa Italiana oggi, Milano chiude in rosso con lo stacco cedole. Spread in rialzo - QUOTIDIANO.NET -- - -- Salvataggio Carige: banche pronte a sostegno d'urgenza con intervento in tandem con lo Stato - Finanzaonline.com -- - -- La vera ragione dietro al balzo del Bitcoin e delle crypto - Wall Street Italia -- - -- 730 online rimborso 2019, controlli preventivi al via a tappeto - Trend-online.com -- - -- Quanto ci costerà il 5G? TIM ufficializza le prime offerte: ecco prezzi e dettagli - Hardware Upgrade -- - -- Alla ricerca di uno smartphone 5G? TIM potrebbe regalarvi un Galaxy S10 5G se siete suoi clienti - MobileWorld -- - -- PS5, un brevetto di Sony parla di eliminazione delle schermate di caricamento - Multiplayer.it -- - -- iPhone 11 Max, una carrellata di foto delle future custodie - iPhoneItalia - Il blog italiano sull'Apple iPhone -- - -- Jessica e Andrea dovevano sposarsi... ma finiscono a "Temptation Island" | ... - Il Giornale di Vicenza -- - -- Aufreiter lascia Urbino, "Qui inutile" - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Morte di Michael Jackson, 25 giugno 2009: l'anniversario raccontato in un podcast - Corriere della Sera -- - -- Tina Cipollari festeggia il 50esimo compleanno del compagno Vincenzo Ferrara: 'Tanti auguri amore mio' - Gossip News -- - -- Stipendio da record, la Juve aspetta il sì di De Ligt - la Repubblica -- - -- SKY - James-Napoli, piccola frenata: il Real Madrid non vuole 'svendere'. Rilancio di De Laurentiis? - AreaNapoli.it -- - -- Milan, terminato l'incontro con gli agenti di Kabak: le FOTO - GianlucaDiMarzio.com -- - -- Lazio, Milinkovic-Savic vicino al Psg: affare da 80 milioni - Sport Mediaset -- - -- Ancora gravi le condizioni della bimba no-vax - La voce di Rovigo -- - -- Come combattere le zanzare? Basta un po' di caffè: il trucchetto che in pochi conoscono - Il Messaggero -- - -- Dieta contro meteorismo e pancia gonfia: ecco i cibi da evitare - Quotidianodiragusa.it -- - -- Dieta chetogenica, cos’è e come funziona (con menù) - dissapore -- - --
lunedì 24 giugno 2019  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

28 ago 2006 11.35 - Coppa Italia La Juventus cede solo ai rigori

Partita entusiasmante che vede i bianconeri cedere al Napoli soltanto ai calci di rigore. Passata in vantaggio con Chiellini, la squadra di Deschamps viene raggiunta dal gol di Bucchi e superata da quella di Calaiò. E’ Del Piero con uno splendido gol a ristabilire la parità. Nel secondo tempo supplementare il capitano raddoppia, ma dopo pochi secondi è Paolo Cannavaro, in extremis, ad agguantare il 3-3. Ai calci di rigore, dopo sette tiri a testa, ha la meglio il Napoli che passa il turno di Tim Cup. La cronaca. Allo stadio San Paolo di Napoli c’è il pubblico delle grandi occasioni. Un’atmosfera degna della sfida più affascinante che propone il terzo turno di Tim Cup. E le due squadre danno il meritato spettacolo combattendo su tutti i palloni fin dai primi minuti. I bianconeri vanno in campo con una sola punta, Bojinov, supportata da Marchionni e Nedved. Questa la scelta di mister Deschamps viste le assenze di Trezeguet e Zalayeta e quella di inserire Del Piero solo a partita in corso, visto che ha appena quindici giorni di preparazione nelle gambe. A centrocampo il trio Paro, Zanetti e Giannichedda, mentre a fianco della coppia centrale difensiva formata da Kovac e Birindelli, ci sono Balzaretti e Chiellini. Nella prima fase di gara la squadra di Deschamps trova buoni spunti sulla destra con Balzaretti, ma la difesa di casa fa una guardia serrata ed è difficile arrivare a rete. Il Napoli è pericoloso al 16’ in contropiede, i bianconeri al 20’ con un tiro di Bojinov deviato in angolo. La manovra offensiva della Juventus, che si intensifica con il passare dei minuti, trova giusta soddisfazione al 27’ quando arriva il gol del vantaggio: bel cross dalla destra di Zanetti per la testa di Chiellini che insacca (0-1). La partita continua ad essere combattuta. La squadra di Deschamps si fa avanti in diverse occasioni a caccia del raddoppio, ma la retroguardia avversaria chiude bene. E’ invece il Napoli, al 39’, a raggiungere il pareggio grazie ad un gol di Bucchi (1-1). Nel finale di tempo la Juventus si porta in attacco ancora con insistenza e ad un minuto dall’intervallo ci prova con Zanetti che riceve un cross di Paro e fa partire un tiro che viene però neutralizzato dal portiere. La ripresa inizia a formazioni invariate. Il Napoli si fa avanti nei primi minuti e dopo aver impensierito la difesa bianconera con Domizzi e Bucchi, trova il vantaggio al 9’ con Calaiò che, a tu per tu con Buffon, lo supera (2-1). Al quarto d’ora Deschamps opera una doppia sostituzione: in campo Del Piero e Guzman al posto di Bojinov e Giannichedda. Il capitano prova subito a rendersi pericoloso in area, ma la difesa lo blocca. Al 26’ la Juventus sfiora il pareggio con un tiro di Marchionni fuori di poco e al 29’ con una gran botta di Nedved che termina a lato. Il gol del meritato pareggio arriva al 34’ ed è una perla di Del Piero. Il capitano da fuori area si inventa una splendida conclusione che termina prima sul palo e poi in porta (2-2). A questo punto i padroni di casa reagiscono e si rendono pericolosi con il nuovo entrato Pià che da buona posizione spedisce sul fondo (39’), mentre due minuti più tardi Buffon, da grande campione, sbroglia una pericolosa mischia sottoporta. E’ ancora il numero uno bianconero a salvare la sua porta, in un concitato finale, da un forte tiro dalla distanza di Dalla Bona. Si va ai supplementari Nei primi minuti è subito un botta e risposta Pià – Marchionni. Il primo manda fuori una conclusione dalla sinistra dell’area bianconera, lo juventino costringe il portiere ad intervenire. Al 5’ Guzman di testa impegna Iezzo. Al 9’ ci provano prima Balzaretti, poi Zanetti, ma in entrambi i casi i difensori partenopei respingono. Bravo Kovac al 10’ ad anticipare Bucchi in area. Pochi secondi prima della fine del primo tempo supplementare, Camoranesi sfiora il gol di testa su cross di Marchionni. Brevissimo intervallo e poi si ricomincia. Troppo nervoso l’avvio del secondo tempo supplementare che, dopo l’ammonizione di Amodio, vede l’espulsione di Camoranesi. Juventus in 10 uomini. Stesa sorte tocca al 9’ al Napoli quando Grava subisce la seconda ammonizione della partita e conseguente espulsione. Finale da batticuore con Del Piero che, servito da Balzaretti, mette a segno il 3-2 e, qualche secondo dopo, Paolo Cannavaro, proprio prima del fischio finale, riporta il risultato in parità (3-3). E’ il momento dei rigori, che dopo ben sette tiri a testa vedono il Napoli avere la meglio e conquistare l’accesso al prossimo turno.
<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
19/08 Chievo - Juventus 2-3
26/08 Juventus - Lazio 2-0
02/09 Parma - Juventus 1-2
16/09 Juventus - Sassuolo 2-1
23/09 Frosinone - Juventus 0-2
26/09 Juventus - Bologna 2-0
30/09 Juventus - Napoli 3-1
07/10 Udinese - Juventus 0-2
21/10 Juventus - Genoa 1-1
28/10 Empoli - Juventus 1-2
Data Partita Ris.
04/11 Juventus - Cagliari 3-1
11/11 Milan - Juventus 0-2
25/11 Juventus - Spal 2-0
02/12 Fiorentina - Juventus 0-3
09/12 Juventus - Inter 1-0
16/12 Torino - Juventus 0-1
22/12 Juventus - Roma 1-0
26/12 Atalanta - Juventus 2-2
29/12 Juventus - Sampdoria 2-1
Data Partita Ris.
20/01 Juventus - Chievo 3-0
27/01 Lazio - Juventus 1-2
03/02 Juventus -Parma 3-3
10/02 Sassuolo - Juventus 0-3
17/02 Juventus - Frosinone 3-0
24/02 Bologna - Juventus 0-1
03/03 Napoli - Juventus 1-2
10/03 Juventus - Udinese 4-1
17/03 Genoa - Juventus 2-0
31/03 Juventus - Empoli 1-0
Data Partita Ris.
03/04 Cagliari - Juventus 0-2
07/04 Juventus - Milan 2-1
14/04 SPAL - Juventus 2-1
20/04 Juventus - Fiorentina 2-1
28/04 Inter - Juventus 1-1
05/05 Juventus - Torino 1-1
12/05 Roma - Juventus 2-0
19/05 Juventus- Atalanta 1-1
26/05 Sampdoria -Juventus 2-0
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it