Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Incidente filobus-camion rifiuti a Milano, donna morta | Diffuso il video dello scontro: mezzo Atm passato col rosso - TGCOM -- - -- Mes: Gualtieri, da Salvini-Borghi campagna terroristica - Agenzia ANSA -- - -- L'Inps chiede 124 mila euro a due orfane di femminicidio. Interviene Mattarella e l'ente rinuncia - la Repubblica -- - -- Mes, Matteo Salvini e la profezia per salvare le poltrone: "Ecco cosa potrebbero fare il M5s in Parlamento" - Liberoquotidiano.it -- - -- Uccise la moglie e si suicidò: l'Inps chiede 120mila euro alle figlie - Today -- - -- Tendenza METEO : il tempo fin sotto NATALE, tra alta pressione e nuove perturbazioni. Aggiornamento - 3bmeteo -- - -- No Tav, lancio di sassi e bombe carta al cantiere di Chiomonte: tensione con la polizia - Il Fatto Quotidiano -- - -- Piero Terracina, morto uno degli ultimi sopravvissuti di Auschwitz - Corriere della Sera -- - -- Incendio a Mostacciano: bus Atac distrutto dalle fiamme - RomaToday -- - -- Una donna di 44 anni è stata uccisa a martellate: denunciata per omicidio la madre - Today -- - -- Hong Kong: polizia esegue arresti - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Le lotterie per scegliere chi sarebbe andato a combattere in Vietnam - Il Post -- - -- Dai sondaggi ombre sulla vittoria Tory, BoJo non mette in palio le dimissioni - L'HuffPost -- - -- India, incendio in mercato a New Delhi: 43 morti - TGCOM -- - -- Alitalia, il piano del commissario: 2.500 esuberi, meno costi e Lufthansa - TGCOM -- - -- Ecco il "super-Fisco" dei 5S per controllare spese e conti - ilGiornale.it -- - -- Panettone | i migliori e i peggiori per rapporto prezzo | sapore - RicettaSprint -- - -- Opec e Russia tagliano i barili. Toro al galoppo in tutte le Borse - La Stampa -- - -- Fino all’8 dicembre il Red Friday di MediaWorld con offerte per Huawei, iPhone e Samsung Galaxy - OptiMagazine -- - -- Apple iPhone SE 2 potrebbe essere chiamato iPhone 9 - Multiplayer.it -- - -- Xiaomi Mi Note 10, la prova dello smartphone da 108 megapixel - La Stampa -- - -- Redmi K30 è sempre più vicino: ecco le foto di rito della confezione di vendita - Androidworld -- - -- Juice Wrld, il rapper ha delle convulsioni mentre cammina in aeroporto e poi muore a 21 anni:… - Il Fatto Quotidiano -- - -- U&D, Ida prende una decisione dopo la proposta di nozze di Riccardo - DiLei -- - -- Giampiero Galeazzi a Domenica In, Paolo Rossi scoppia a piangere per l’emozione - Tv Fanpage -- - -- Totti, il protagonista della fiction? Potrei farlo io - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Parma, infortunio per Kucka: le condizioni - Fantacalcio.it -- - -- Commisso: “Massima fiducia in Montella? Insomma, massima... Vediamo con l’Inter” - La Gazzetta dello Sport -- - -- Ancelotti trema: De Laurentiis apre le consultazioni, tutti i nomi e cosa può succedere - Calciomercato.com -- - -- Volley, la straordinaria impresa delle ragazze di Conegliano che hanno vinto il mondiale - DiLei -- - -- La madre di Veronica, morta per meningite «Voglio sapere cosa è successo» - BresciaToday -- - -- Cosa succede a chi beve acqua prima di dormire? Risponde la medicina - Breaking Games -- - -- Influenza, già 700mila casi: dai rimedi della nonna allo zenzero, antidoti ai mali di stagione - Today -- - -- Dieta dinner cancelling: cos’è e come funziona, con menu - dissapore -- - --
domenica 8 dicembre 2019  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

28 ago 2006 11.35 - Coppa Italia La Juventus cede solo ai rigori

Partita entusiasmante che vede i bianconeri cedere al Napoli soltanto ai calci di rigore. Passata in vantaggio con Chiellini, la squadra di Deschamps viene raggiunta dal gol di Bucchi e superata da quella di Calaiò. E’ Del Piero con uno splendido gol a ristabilire la parità. Nel secondo tempo supplementare il capitano raddoppia, ma dopo pochi secondi è Paolo Cannavaro, in extremis, ad agguantare il 3-3. Ai calci di rigore, dopo sette tiri a testa, ha la meglio il Napoli che passa il turno di Tim Cup. La cronaca. Allo stadio San Paolo di Napoli c’è il pubblico delle grandi occasioni. Un’atmosfera degna della sfida più affascinante che propone il terzo turno di Tim Cup. E le due squadre danno il meritato spettacolo combattendo su tutti i palloni fin dai primi minuti. I bianconeri vanno in campo con una sola punta, Bojinov, supportata da Marchionni e Nedved. Questa la scelta di mister Deschamps viste le assenze di Trezeguet e Zalayeta e quella di inserire Del Piero solo a partita in corso, visto che ha appena quindici giorni di preparazione nelle gambe. A centrocampo il trio Paro, Zanetti e Giannichedda, mentre a fianco della coppia centrale difensiva formata da Kovac e Birindelli, ci sono Balzaretti e Chiellini. Nella prima fase di gara la squadra di Deschamps trova buoni spunti sulla destra con Balzaretti, ma la difesa di casa fa una guardia serrata ed è difficile arrivare a rete. Il Napoli è pericoloso al 16’ in contropiede, i bianconeri al 20’ con un tiro di Bojinov deviato in angolo. La manovra offensiva della Juventus, che si intensifica con il passare dei minuti, trova giusta soddisfazione al 27’ quando arriva il gol del vantaggio: bel cross dalla destra di Zanetti per la testa di Chiellini che insacca (0-1). La partita continua ad essere combattuta. La squadra di Deschamps si fa avanti in diverse occasioni a caccia del raddoppio, ma la retroguardia avversaria chiude bene. E’ invece il Napoli, al 39’, a raggiungere il pareggio grazie ad un gol di Bucchi (1-1). Nel finale di tempo la Juventus si porta in attacco ancora con insistenza e ad un minuto dall’intervallo ci prova con Zanetti che riceve un cross di Paro e fa partire un tiro che viene però neutralizzato dal portiere. La ripresa inizia a formazioni invariate. Il Napoli si fa avanti nei primi minuti e dopo aver impensierito la difesa bianconera con Domizzi e Bucchi, trova il vantaggio al 9’ con Calaiò che, a tu per tu con Buffon, lo supera (2-1). Al quarto d’ora Deschamps opera una doppia sostituzione: in campo Del Piero e Guzman al posto di Bojinov e Giannichedda. Il capitano prova subito a rendersi pericoloso in area, ma la difesa lo blocca. Al 26’ la Juventus sfiora il pareggio con un tiro di Marchionni fuori di poco e al 29’ con una gran botta di Nedved che termina a lato. Il gol del meritato pareggio arriva al 34’ ed è una perla di Del Piero. Il capitano da fuori area si inventa una splendida conclusione che termina prima sul palo e poi in porta (2-2). A questo punto i padroni di casa reagiscono e si rendono pericolosi con il nuovo entrato Pià che da buona posizione spedisce sul fondo (39’), mentre due minuti più tardi Buffon, da grande campione, sbroglia una pericolosa mischia sottoporta. E’ ancora il numero uno bianconero a salvare la sua porta, in un concitato finale, da un forte tiro dalla distanza di Dalla Bona. Si va ai supplementari Nei primi minuti è subito un botta e risposta Pià – Marchionni. Il primo manda fuori una conclusione dalla sinistra dell’area bianconera, lo juventino costringe il portiere ad intervenire. Al 5’ Guzman di testa impegna Iezzo. Al 9’ ci provano prima Balzaretti, poi Zanetti, ma in entrambi i casi i difensori partenopei respingono. Bravo Kovac al 10’ ad anticipare Bucchi in area. Pochi secondi prima della fine del primo tempo supplementare, Camoranesi sfiora il gol di testa su cross di Marchionni. Brevissimo intervallo e poi si ricomincia. Troppo nervoso l’avvio del secondo tempo supplementare che, dopo l’ammonizione di Amodio, vede l’espulsione di Camoranesi. Juventus in 10 uomini. Stesa sorte tocca al 9’ al Napoli quando Grava subisce la seconda ammonizione della partita e conseguente espulsione. Finale da batticuore con Del Piero che, servito da Balzaretti, mette a segno il 3-2 e, qualche secondo dopo, Paolo Cannavaro, proprio prima del fischio finale, riporta il risultato in parità (3-3). E’ il momento dei rigori, che dopo ben sette tiri a testa vedono il Napoli avere la meglio e conquistare l’accesso al prossimo turno.
<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
25/08 Parma - Juventus 0-1
01/09 Juventus - Napoli 4-3
15/09 Fiorentina - Juventus 0-0
22/09 Juventus - Verona 2-1
25/09 Brescia - Juventus 1-2
29/09 Juventus - Spal 2-0
06/10 Inter - Juventus 1-2
20/10 Juventus - Bologna 2-1
27/10 Lecce - Juventus -
30/10 Juventus - Genoa -
Data Partita Ris.
03/11 Torino - Juventus -
10/11 Juventus - Milan -
24/11 Atalanta - Juventus -
01/12 Juventus - Sassuolo -
08/12 Lazio - Juventus -
15/12 Juventus - Udinese -
22/12 Sampdoria - Juventus -
05/01 Juventus - Cagliari -
12/01 Roma - Juventus -
Data Partita Ris.
19/01 Juventus - Parma -
26/01 Napoli - Juventus -
02/02 Juventus - Fiorentina -
09/02 Verona - Juventus -
16/02 Juventus - Brescia -
23/02 Spal - Juventus -
01/03 Juventus - Inter -
08/03 Bologna - Juventus -
15/03 Juventus - Lecce -
2/03 Genoa - Juventus -
Data Partita Ris.
05/04 Juventus - Torino -
11/04 Milan - Juventus -
19/04 Juventus - Atalanta -
22/04 Sassuolo - Juventus -
26/04 Juventus - Lazio -
03/05 Udinese - Juventus -
10/05 Juventus - Sampdoria -
17/05 Cagliari - Juventus -
24/05 Juventus - Roma -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it