Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Kalinic-Milan: prestito con obbligo di riscatto a 25 mln - Sport Mediaset -- - -- Juventus, ufficiale Matuidi: al Psg 20 milioni più bonus - Tuttosport -- - -- Juventus, Allegri: "Noi favoriti? Solo senza presunzione...". Ufficiale l'acquisto di Matuidi - La Repubblica -- - -- Schick-Inter, Sabatini vuole cambiare la formula del trasferimento. Ufficiale: Murillo al Valencia - Il Messaggero -- - -- Fantacalcio: le probabili formazioni della 1ª giornata di Serie A - La Gazzetta dello Sport -- - -- Serie A Verona, Pecchia: «Napoli? Gara particolare per me e l'ambiente» - Tuttosport -- - -- Basket, Italia-Montenegro 67-66. Azzurri, che carattere! - La Gazzetta dello Sport -- - -- Chelsea, Conte sbotta: "Diego Costa? Non ne parlo più, lui è il passato" - La Gazzetta dello Sport -- - -- Ciclismo, Vuelta al via: Froome tenta il bis con il Tour. Italia di lusso: Nibali e Aru - La Repubblica -- - --
venerdì 18 agosto 2017  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

01 set 2006 9.58 - Trofeo TIM Del Piero miglior giocatore

Alessandro Del Piero è il migloir giocatore del Trofeo TIM. Il capitano sigilla un'ottima prestazione con la rete siglata contro l'Inter con un poderoso calcio di punizione. Il Trofeo va al Milan, dopo il 3-1 nella sfida decisiva contro la Juventus, ottenuto con le reti di Seedorf (2) e Kakà, che ribaltano il vantaggio iniziale dei bianconeri firmato da Zalayeta. La prima partita mette di fronte Inter e Milan e sono i rossoneri a prevalere, recuperando lo svantaggio iniziale di 1-0: a segno Cruz, al 19’, poi la rimonta firmata Favalli e Boriello. Così, secondo il regolamento del Trofeo, i bianconeri devono affrontare nell’ordine Inter e Milan. Contro i nerazzurri Deschamps propone Giannichedda difensore centrale al fianco di Pisani, mentre la coppia d’attacco è formata da Zalayeta e Del Piero; il capitano conferma subito il suo strepitoso stato di forma, andando in gol dopo appena 6 minuti, con un calcio di punizione da oltre venticinque metri: una battuta potente, di collo pieno, che si insacca nel sette alla sinistra di Julio Cesar (0-1). L’Inter risponde al 9’ con un inserimento di Maicon su calcio di punizione di Recoba, ma Mirante ha un riflesso straordinario e respinge la conclusione. Due minuti più tardi bella azione di contropiede orchestrata da Del Piero e Nedved con assist finale per Zalayeta anticipato dall’intervento di Marino. Al 14’ ancora una punizione pericolosa dei bianconeri: questa volta calciare è Birindelli, ma Julio Cesar respinge. I bianconeri giocano bene, con un pressing aggressivo e ordinato, ma l’Inter riesce a raggiungere il pareggio al 27’, con un triangolo tra Figo e Adriano, chiuso dal portoghese con un piatto destro da distanza ravvicinata, con il quale supera Mirante (1-1). Al 32’ Ancora Mirante protagonista su un calcio di punizione di Recoba da oltre trenta metri. Tre minuti più tardi, Giannichedda scivola nel tentativo di fermare il contropiede dell’Inter e tocca il pallone con una mano: è cartellino rosso e la Juve si trova a giocare gli ultimi minuti in dieci uomini. I bianconeri mantengono il pareggio nonostante l’uomo in meno e per decidere la gara si rendono necessari i calci di rigore. Dal dischetto la Juventus è precisa e, con il penalty decisivo di Del Piero, si aggiudica la sfida. Per decidere l’assegnazione del trofeo TIM è dunque fondamentale la sfida con il Milan. I bianconeri partono subito forte e al 5’ passano già in vantaggio con Zalayeta, che riceve il lungo lancio di Lagnese e batte Fiori con un destro da pochi passi (0-1). Il Milan prova a rispondere dalla distanza con Brocchi, ma il tiro termina alto. Dall’altra parte ci provano Nedved, che al 18’ aveva rilevato Zanetti, e Marchisio, ma entrambe le conclusioni sono fuori misura. I rossoneri si fanno vedere con, che al 20’ spara su Belardi in uscita, e con Borriello, che centra il palo da posizione defilata. Cinque minuti dopo arriva il pareggio di Seedorf che, imbeccato da Kakà, colpisce la traversa, ma il pallone, sul rimbalzo, supera la linea bianca (1-1). Al 30’ è bravo Belardi a bloccare a terra il destro di Kakà e poco dopo tocca a Del Piero impensierire Fiori su calcio di punizione. Al 37’ Kakà entra in area dalla sinistra e termina a terra dopo un contatto con Birindelli: è rigore, che lo stesso brasiliano trasforma per il 2-1. Nel finale di gara poi i rossoneri passano ancora con Seedorf, al termine di una prolungata azione in area, e grazie alla vittoria per 3-1 si aggiudicano il Trofeo TIM. Per la Juventus c’è comunque la soddisfazione di vedere il proprio capitano, Alex Del Piero, premiato come miglior giocatore della serata.
<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
20/08 Juventus - Cagliari -
27/08 Genoa - Juventus -
10/09 Juventus - Chievo -
17/09 Sassuolo - Juventus -
20/09 Juventus - Fiorentina -
24/09 Juventus - Torino -
01/10 Atalanta - Juventus -
15/10 Juventus - Lazio -
22/10 Udinese - Juventus -
25/10 Juventus - Spal -
Data Partita Ris.
29/10 Milan - Juventus -
05/11 Juventus - Benevento -
19/11 Sampdoria - Juventus -
26/11 Juventus - Crotone -
03/12 Napoli - Juventus -
1/12 Juventus - Inter -
17/12 Bologna - Juventus -
23/12 Juventus - Roma -
30/12 Verona Juventus -
Data Partita Ris.
06/01 Cagliari - Juventus -
21/01 Juventus - Genoa -
28/01 Chievo -Juventus -
04/02 Juventus - Sassuolo -
11/02 Fiorentina - Juventus -
18/02 Torino - Juventus -
25/02 Juventus - Atalanta -
04/03 Lazio - Juventus -
11/03 Juventus - Udinese -
18/03 Spal - Juventus -
Data Partita Ris.
31/03 Juventus - Milan -
08/04 Benevento - Juventus -
15/04 Juventus - Sampdoria -
18/04 Crotone - Juventus -
22/04 Juventus - Napoli -
29/04 Inter - Juventus -
07/05 Juventus - Bologna -
13/05 Roma - Juventus -
20/05 Juventus - Verona -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it