Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Traccia svolta tipologia B2 su Fernbach e Sloman, L'Illusione della conoscenza | Prima prova maturità 2019 - Studenti.it -- - -- La prima prova della maturità 2019: Ungaretti, Sciascia e Stajano. Tra le tracce anche Gino Bartali - La Stampa -- - -- Conte: 'Dialogo con l'Ue su infrazione ma decisi sulla nostra linea' - Agenzia ANSA -- - -- Rai, bocciato il doppio incarico a Foa. Maggioranza divisa e il Pd vota con M5S - la Repubblica -- - -- Sea Watch 3, il fiume di milioni di euro che spende la Ong: da dove arrivano quei soldi - Liberoquotidiano.it -- - -- Demolizione del moncone Est: «Sarà il 28 giugno». La guida: cibo, parcheggi, alloggi - Il Secolo XIX -- - -- Roma, nuova aggressione contro i ragazzi del Cinema America: picchiata ex compagna presidente - la Repubblica -- - -- Roma, piazzale del Colosseo: aggressione venditori abusivi Polizia Locale - Casilina News - Le notizie delle province di Roma e Frosinone -- - -- Rifiuti, il grido d'allarme dei sindacati: "Tmb stracolmo e strade invase di sacchetti. Si apra tavolo di crisi" - RomaToday -- - -- Fabio Fazio, altra bordata di Matteo Salvini: "Rai, pronta la risoluzione della Lega contro i maxi-stipendi" - Liberoquotidiano.it -- - -- Francia, ex presidente Sarkozy a processo: accusa di corruzione di un alto magistrato - Il Fatto Quotidiano -- - -- Joshua Wong: "Questa protesta a Hong Kong è radicata ma senza capi. La battaglia continua" - La Repubblica -- - -- Egitto, sepolto al Cairo l’ex presidente Morsi. I familiari: “Negati i funerali pubblici” - La Stampa -- - -- L’Iran e l’attacco alle petroliere, gli Usa mostrano nuove foto - Corriere della Sera -- - -- Facebook vuole fare la banca - Il Post -- - -- Il Fondo banche scende in campo su Carige - next -- - -- Draghi spara ancora contro lo spread. Furia Trump: «Così svaluta l'euro» - La Verità -- - -- DRAGHI POWELL TRUMP PANICO NELLE BANCHE CENTRALI! - Finanza.com -- - -- Google, arriva la versione di iMessage per Android - Webnews -- - -- WhatsApp beta vi fa provare la riproduzione video in picture-in-picture, con buona pace dell’app YouTube (foto) - Androidworld -- - -- OnePlus 7 Pro: registrazione video con la cam ultra-wide e altre novità in arrivo - HDblog -- - -- Almeno quattro Huawei ad un passo dall’aggiornamento con EMUI 9.1: in Asia entro una settimana - OptiMagazine -- - -- Camilleri: 'Condizioni critiche ma stabili' - Cultura & Spettacoli - Agenzia ANSA -- - -- Live – Non è la D’Urso: gli ospiti dell’ultima puntata - DavideMaggio.it -- - -- "Toy Story 4", da Luca Laurenti a Corrado Guzzanti: le voci italiane sul red carpet per l'anteprima a Roma - TGCOM -- - -- Grande Fratello: scoppia la passione tra Gianmarco Onestini ed Erica Piamonte, le foto del bacio a sorpresa - ComingSoon.it -- - -- James, con Ancelotti è una macchina: 14 gol e 14 assist in 32 gare - Tutto Napoli -- - -- Sky Sport - Juve in pressing su Rabiot ma il giocatore non ha ancora deciso - Tutto Juve -- - -- (LIVE!) Preliminari Europa League, la Roma giocherà contro la vincente di Debreceni-Kukësi. Andata all'Olimpico il 25 luglio - Giallorossi.net -- - -- Italia-Polonia U21: probabili formazioni, orario, dove vederla in tv - QUOTIDIANO.NET -- - -- Bimba di 10 anni colpita da un'infezione da tetano a Verona: non era vaccinata - La Stampa -- - -- Integratori alimentari con sostanze proibite dalla Cina: è allerta - ilfattoalimentare.it -- - -- Nutella mania. Un'immersione nella crema più amata del mondo - ilfattoalimentare.it -- - -- Grave la bimba di 10 anni colpita dal tetano, Burioni: "Colpa dei no-vax" - TGCOM -- - --
mercoledì 19 giugno 2019  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

27 set 2006 14.49 - Nedved “Ho fatto la scelta giusta”

“Il gol contro il Modena? Di testa per me…non vale. Scherzi a parte sono contento, soprattutto per come la squadra ha affrontato le ultime partite”. Pavel Nedved autore del quarto gol nella sfida di sabato contro gli emiliani, inizia la conferenza stampa con una battuta, a dimostrazione del fatto che l’ambiente, in casa Juve, è quanto mai sereno. Sereno, ma estremamente determinato; gli elogi piovuti sulla squadra dopo le ultime due gare sono già dimenticati: “Dopo la partita di Rimini sentivo altri discorsi – continua Pavel – si diceva che dovevamo abituarci alla serie B. Ora dopo tre partite è cambiato tutto. La realtà è che l’inizio è stato difficile e che sarà ancora così per un po’: dobbiamo ancora adattarci completamente alla B, non bastano quattro gare. Quello che dobbiamo fare è continuare con questa mentalità, che è poi quella che la Juve ha sempre avuto. Come tecnica possiamo anche essere superiori, ma questo fa la differenza solo se riusciamo a essere allo stesso livello agonistico degli avversari. Io personalmente non ho ancora perfettamente capito la serie B, quello che posso dire è che si corre e si lotta di più che in A. Un vantaggio per me? Forse dieci anni fa…”. In ogni caso la nuova realtà a Nedved non dispiace affatto: “Il mio lavoro è sempre lo stesso e le motivazioni non mi sono mai mancate. L’unica cosa che cambia è che forse ora dobbiamo passare un po’ più di tempo a studiare avversari non conosciamo. E poi è piacevole andare in stadi dove non siamo mai stati, vedere nuova gente: della serata di Crotone, per esempio, mi è piaciuto tutto. E’ stata una bella festa per il calcio, la gente ci ha applaudito…lì abbiamo capito di non essere poi così antipatici. Gli avversari ci chiedono le maglie a fine partita? Beh, succede anche a gara in corso. Giocare in B è bello e difficile e sono convinto, rimanendo, di aver fatto la scelta giusta”. Una scelta che è stata un esempio per altri compagni: “L’esempio è stato dato da gente come Del Piero e Buffon, Campioni del Mondo che, restando qui, hanno trasmesso a tutti una grande carica. Qualcuno se n’è andato ed è stato meglio così, perché è controproducente avere in squadra giocatori che non condividono le scelte di una società. Chi è rimasto però ora è felice e ha capito che la serie B non è affatto semplice; qui, come dimostrano le ultime giornate, tutti possono battere tutti e anche da questo campionato si può imparare molto”. Le ultime prestazioni hanno galvanizzato la stampa e i tifosi e la promozione diretta, nonostante i punti di penalizzazione, sembra un obiettivo alla portata dei bianconeri: “Sì, credo sia possibile, dobbiamo crederci, ci sono ancora 38 partite e c’è il tempo per recuperare il distacco. Certo avremmo preferito partire alla pari con le altre, come credo sarebbe stato giusto, e trovarci subito in testa”.
<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
19/08 Chievo - Juventus 2-3
26/08 Juventus - Lazio 2-0
02/09 Parma - Juventus 1-2
16/09 Juventus - Sassuolo 2-1
23/09 Frosinone - Juventus 0-2
26/09 Juventus - Bologna 2-0
30/09 Juventus - Napoli 3-1
07/10 Udinese - Juventus 0-2
21/10 Juventus - Genoa 1-1
28/10 Empoli - Juventus 1-2
Data Partita Ris.
04/11 Juventus - Cagliari 3-1
11/11 Milan - Juventus 0-2
25/11 Juventus - Spal 2-0
02/12 Fiorentina - Juventus 0-3
09/12 Juventus - Inter 1-0
16/12 Torino - Juventus 0-1
22/12 Juventus - Roma 1-0
26/12 Atalanta - Juventus 2-2
29/12 Juventus - Sampdoria 2-1
Data Partita Ris.
20/01 Juventus - Chievo 3-0
27/01 Lazio - Juventus 1-2
03/02 Juventus -Parma 3-3
10/02 Sassuolo - Juventus 0-3
17/02 Juventus - Frosinone 3-0
24/02 Bologna - Juventus 0-1
03/03 Napoli - Juventus 1-2
10/03 Juventus - Udinese 4-1
17/03 Genoa - Juventus 2-0
31/03 Juventus - Empoli 1-0
Data Partita Ris.
03/04 Cagliari - Juventus 0-2
07/04 Juventus - Milan 2-1
14/04 SPAL - Juventus 2-1
20/04 Juventus - Fiorentina 2-1
28/04 Inter - Juventus 1-1
05/05 Juventus - Torino -
12/05 Roma - Juventus -
19/05 Juventus- Atalanta -
26/05 Sampdoria -Juventus -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it