Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Renzi a Torino: «I miei genitori? Fiducia nei giudici, ma sono orgoglioso di essere loro figlio» - Corriere della Sera -- - -- Svolta M5S, addio limite del doppio mandato - Politica - quotidiano.net - QUOTIDIANO.NET -- - -- Muoia Sansone: Matteo Renzial Lingotto prova a trascinare a fondo quel che resta di Pd e primarie - HuffPost Italia -- - -- Editoria: morto Alberto Rizzoli, si è tolto la vita nel Pavese - AGI - Agenzia Italia -- - -- Fitch conferma il rating dell'Italia a BBB con outlook negativo: "Tensioni tra Lega e 5 Stelle, rischio elezioni anticipate" - Il Fatto Quotidiano -- - -- Foligno, si scusa il maestro: 'Nessun razzismo, era per l'integrazione' - Umbria - Agenzia ANSA -- - -- Formigoni, la politica e quei 18 anni che valgono - Il Foglio -- - -- Taglia la gola alla moglie nel letto e chiama la polizia: «Venite, ho fatto una... - Il Messaggero -- - -- La voce dei video dell’ISIS - Il Post -- - -- Concerto Venezuela,32 artisti confermati - Agenzia ANSA -- - -- Venezuela, i militari sparano al confine: 2 morti e 12 feriti - Il Messaggero -- - -- Vaticano su pedofilia: la road map del Papa per bloccare i vescovi insabbiatori - Repubblica.it -- - -- La Ferrero sospende la produzione di Nutella - Ecodellojonio -- - -- Ryanair e bagaglio a mano, multa-stangata da 3 milioni di euro - Giornale di Brescia -- - -- IL PIANO Tim, Gubitosi: "Taglieremo costi 5G fino al 30% grazie al network sharing" - CorCom -- - -- Wall Street pronta a ripartire al rialzo - Proiezioni di Borsa -- - -- Creato il superDna: aiuterà a scoprire la vita aliena e nuovi tipi di farmaci - TGCOM -- - -- Ecco quanto dovrebbe costare Xiaomi Mi 9 in Europa - TuttoAndroid.net -- - -- Anthem, una guida alle classi - Multiplayer.it -- - -- E nemmeno quest’anno i Galaxy S10 supportano i Seamless Update (foto) - Androidworld -- - -- “Il suo cuore non urla Claudia, ma urla business”, Giulia fa a pezzi Lorenzo dopo la scelta - Fanpage.it -- - -- Il consigliere della Lega che ha detto a Emma Marrone di aprire le cosce - AGI - Agenzia Italia -- - -- Belen litiga con gli haters: «Non ti faccio vedere le t*, ma i miei occhi sereni» - Leggo.it -- - -- Elisa Isoardi su Instagram incanta in rosso e non ha paura del suo fisico - DiLei -- - -- Gattuso: "Brutto primo tempo, ma la crescita passa da partite così" - La Gazzetta dello Sport -- - -- Basket: Ungheria ko, Italia al Mondiale - Basket - Agenzia ANSA -- - -- F1, Hamilton: "Non c'è solo Vettel, sei piloti in lotta per il titolo" - Sport Mediaset -- - -- Riccardo Tonetti è il migliore degli azzurri nel SuperG della combinata di Bansko - Eurosport.it -- - -- Bimbo guarisce dalla leucemia ma non può tornare a scuola: i compagni non sono vaccinati - Il Messaggero -- - -- Mammografia addio, basta un test del sangue per la diagnosi precoce del tumore al seno - Tiscali.it -- - -- Influenza, i decessi salgono a 95 e 516 i casi gravi - Salute & Benessere - Agenzia ANSA -- - -- Aumenta la sensibilità delle mani bioniche, sempre più simili a quelle umane - La Stampa -- - --
sabato 23 febbraio 2019  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

27 set 2006 14.49 - Nedved “Ho fatto la scelta giusta”

“Il gol contro il Modena? Di testa per me…non vale. Scherzi a parte sono contento, soprattutto per come la squadra ha affrontato le ultime partite”. Pavel Nedved autore del quarto gol nella sfida di sabato contro gli emiliani, inizia la conferenza stampa con una battuta, a dimostrazione del fatto che l’ambiente, in casa Juve, è quanto mai sereno. Sereno, ma estremamente determinato; gli elogi piovuti sulla squadra dopo le ultime due gare sono già dimenticati: “Dopo la partita di Rimini sentivo altri discorsi – continua Pavel – si diceva che dovevamo abituarci alla serie B. Ora dopo tre partite è cambiato tutto. La realtà è che l’inizio è stato difficile e che sarà ancora così per un po’: dobbiamo ancora adattarci completamente alla B, non bastano quattro gare. Quello che dobbiamo fare è continuare con questa mentalità, che è poi quella che la Juve ha sempre avuto. Come tecnica possiamo anche essere superiori, ma questo fa la differenza solo se riusciamo a essere allo stesso livello agonistico degli avversari. Io personalmente non ho ancora perfettamente capito la serie B, quello che posso dire è che si corre e si lotta di più che in A. Un vantaggio per me? Forse dieci anni fa…”. In ogni caso la nuova realtà a Nedved non dispiace affatto: “Il mio lavoro è sempre lo stesso e le motivazioni non mi sono mai mancate. L’unica cosa che cambia è che forse ora dobbiamo passare un po’ più di tempo a studiare avversari non conosciamo. E poi è piacevole andare in stadi dove non siamo mai stati, vedere nuova gente: della serata di Crotone, per esempio, mi è piaciuto tutto. E’ stata una bella festa per il calcio, la gente ci ha applaudito…lì abbiamo capito di non essere poi così antipatici. Gli avversari ci chiedono le maglie a fine partita? Beh, succede anche a gara in corso. Giocare in B è bello e difficile e sono convinto, rimanendo, di aver fatto la scelta giusta”. Una scelta che è stata un esempio per altri compagni: “L’esempio è stato dato da gente come Del Piero e Buffon, Campioni del Mondo che, restando qui, hanno trasmesso a tutti una grande carica. Qualcuno se n’è andato ed è stato meglio così, perché è controproducente avere in squadra giocatori che non condividono le scelte di una società. Chi è rimasto però ora è felice e ha capito che la serie B non è affatto semplice; qui, come dimostrano le ultime giornate, tutti possono battere tutti e anche da questo campionato si può imparare molto”. Le ultime prestazioni hanno galvanizzato la stampa e i tifosi e la promozione diretta, nonostante i punti di penalizzazione, sembra un obiettivo alla portata dei bianconeri: “Sì, credo sia possibile, dobbiamo crederci, ci sono ancora 38 partite e c’è il tempo per recuperare il distacco. Certo avremmo preferito partire alla pari con le altre, come credo sarebbe stato giusto, e trovarci subito in testa”.
<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
19/08 Chievo - Juventus 2-3
26/08 Juventus - Lazio 2-0
02/09 Parma - Juventus 1-2
16/09 Juventus - Sassuolo 2-1
23/09 Frosinone - Juventus 0-2
26/09 Juventus - Bologna 2-0
30/09 Juventus - Napoli 3-1
07/10 Udinese - Juventus 0-2
21/10 Juventus - Genoa 1-1
28/10 Empoli - Juventus 1-2
Data Partita Ris.
04/11 Juventus - Cagliari 3-1
11/11 Milan - Juventus 0-2
25/11 Juventus - Spal 2-0
02/12 Fiorentina - Juventus 0-3
09/12 Juventus - Inter 1-0
16/12 Torino - Juventus 0-1
22/12 Juventus - Roma 1-0
26/12 Atalanta - Juventus 2-2
29/12 Juventus - Sampdoria 2-1
Data Partita Ris.
20/01 Juventus - Chievo 3-0
27/01 Lazio - Juventus 1-2
03/02 Juventus -Parma 3-3
10/02 Sassuolo - Juventus 0-3
17/02 Juventus - Frosinone 3-0
24/02 Bologna - Juventus -
03/03 Napoli - Juventus -
10/03 Juventus - Udinese -
17/03 Genoa - Juventus -
31/03 Juventus - Empoli -
Data Partita Ris.
03/04 Cagliari - Juventus -
07/04 Juventus - Milan -
14/04 SPAL - Juventus -
20/04 Juventus - Fiorentina -
28/04 Inter - Juventus -
05/05 Juventus - Torino -
12/05 Roma - Juventus -
19/05 Juventus- Atalanta -
26/05 Sampdoria -Juventus -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it