Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
This RSS feed URL is deprecated -- - -- Mourinho replica ai tifosi della Juventus: «Soffrono ancora per il nostro triplete» - Corriere dello Sport.it -- - -- PAGELLE / Roma Cska Mosca (3-0): i voti della partita (Champions League, Girone G) - Il Sussidiario.net -- - -- Allegri: "Sì, è una Juve da Champions. Ma volevo il 2-0..." - La Gazzetta dello Sport -- - -- Psg-Napoli, Ancelotti: "Partita importante, ma non decisiva. Bayern? Problemi irrisolti" - La Gazzetta dello Sport -- - -- Spalletti: «L'Inter deve fare la partita a Barcellona, Miranda gioca dal 1'» - Corriere della Sera -- - -- Manchester Utd-Juventus, Mourinho: "Bonucci e Chiellini sono da Harvard" - La Gazzetta dello Sport -- - -- Milan, tifosi e società: Gattuso è rimasto solo - Sport Mediaset -- - -- Monopoli-Catania 0-0 (Video Highlights), pugliesi pericolosi, etnei poco incisivi. Traversa di Zampa - SuperNews -- - -- Champions, Icardi: “Tornare a Barcellona è speciale, ma sto bene qui” - La Gazzetta dello Sport -- - -- De Laurentiis: «Gli striscioni contro me? Guardatevi Report» - Calcio e Finanza -- - --
mercoledì 24 ottobre 2018  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

21 set 2008 18.14 - Juventus vince a Cagliari Ancora a segno Amauri

E’ la settimana dell’1-0. Dopo Udinese e Zenit, la Juventus vince anche a Cagliari con un gol di Amauri e un altro contributo importante della difesa, in cui Manninger mette i panni del Buffon di turno e salva nel finale su Matri. I bianconeri salgono a quota sette e volano già in testa alla classifica, in coppia con l’Inter, in attesa del posticipo. Mercoledì un altro banco di prova: all’Olimpico arriva il Catania.

Inizia il primo lungo periodo senza Trezeguet. L’assenza del francese si unisce a quelle di Del Piero, Camoranesi, Zanetti e Zebina. Per il match di Cagliari, arrivato in mezzo a quelli tra Zenit e Catania, Ranieri rimette la coppia Amauri-Iaquinta. Marchionni è il vice Camoranesi. Turno di riposo per Grygera, Legrottaglie e Poulsen. Giocano Salihamidzic, Mellberg e Marchionni. Molinaro vince il ballottaggio con De Ceglie.

I timori della vigilia, ricordando i due match dell’anno scorso, sono fondati. Il Cagliari è a caccia dei primi punti, gioca senza timori reverenziali e la difesa bianconera è costretta ad impegnarsi in più di un’occasione. La sfida potrebbe mettersi subito al meglio dopo che Amauri va in gol, ma Brighi annulla riscontrando un fallo di Iaquinta.

Per Buffon si rivela un pomeriggio più difficile del previsto, soprattutto per un infortunio muscolare che lo blocca dopo pochi minuti. Il portierone stringe i denti, regge per tutto il primo tempo e la sua presenza è decisiva, soprattutto per respingere una girata di Matri. Quando l’intervallo sta per arrivare, la Juve colpisce. Marchionni mette dentro con il mancino, Iaquinta addomestica il pallone permettendo ad Amauri di esibirsi con una girata tanto spettacolare quanto efficace: secondo centro in una settimana per il brasiliano e 1-0 al riposo.

Dagli spogliatoi rientrano in campo solo 20 dei 22 che hanno iniziato il match. Buffon getta la spugna e lascia lo spazio all’esordio ufficiale di Manninger. Acquafresca prende il posto di Larrivey. Dopo un’occasione per Iaquinta e l’ammonizione di Bianco, arriva un altro cambio. Ranieri gioca la carta Tiago per Sissoko. Risposta di Allegri: Jeda per Fini, con il Cagliari che tenta il tutto per tutto.

Ma sono soprattutto i bianconeri a farsi vedere, con due tentativi di rovesciata di Iaquinta e un tiro da fuori di Marchisio, poi ammonito. Infatti Ranieri non si fida e toglie il giovane centrocampista – anche acciaccato -, rimpiazzandolo con De Ceglie. I padroni di casa non mollano ed è soprattutto Jeda l’uomo più temuto e Manninger deve intervenire due volte per fermarlo. Ma il vero capolavoro, l’austriaco lo compie sulla girata di Matri al 90’. Una parata che vale quanto il gol di Amauri. Anche grazie al contributo dei nuovi, la Juve vola in testa alla classifica.

<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
19/08 Chievo - Juventus 2-3
26/08 Juventus - Lazio 2-0
02/09 Parma - Juventus 1-2
16/09 Juventus - Sassuolo 2-1
23/09 Frosinone - Juventus 0-2
26/09 Juventus - Bologna 2-0
30/09 Juventus - Napoli 3-1
07/10 Udinese - Juventus 0-2
21/10 Juventus - Genoa 1-1
28/10 Empoli - Juventus -
Data Partita Ris.
04/11 Juventus - Cagliari -
11/11 Milan - Juventus -
25/11 Juventus - Spal -
02/12 Fiorentina - Juventus -
09/12 Juventus - Inter -
16/12 Torino - Juventus -
22/12 Juventus - Roma -
26/12 Atalanta - Juventus -
29/12 Juventus - Sampdoria -
Data Partita Ris.
20/01 Juventus - Chievo -
27/01 Lazio - Juventus -
03/02 Juventus -Parma -
10/02 Sassuolo - Juventus -
17/02 Juventus - Frosinone -
24/02 Bologna - Juventus -
03/03 Napoli - Juventus -
10/03 Juventus - Udinese -
17/03 Genoa - Juventus -
31/03 Juventus - Empoli -
Data Partita Ris.
03/04 Cagliari - Juventus -
07/04 Juventus - Milan -
14/04 SPAL - Juventus -
20/04 Juventus - Fiorentina -
28/04 Inter - Juventus -
05/05 Juventus - Torino -
12/05 Roma - Juventus -
19/05 Juventus- Atalanta -
26/05 Sampdoria -Juventus -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it