Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
M5s-Pd, i Dem: "Bene la chiusura di Conte alla Lega, aiuta a fare chiarezza" - TGCOM -- - -- Conte, fasi delicate per futuro Italia - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Marcucci, senza veti governo possibile - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Chef morto a New York: i punti oscuri della vicenda - Virgilio Notizie -- - -- Controesodo, bollino rosso sulle autostrade della Liguria tra sciopero ai caselli e tutor - Primocanale -- - -- Conte: l'esperienza politica con la Lega è chiusa, non si riaprirà - Rai News -- - -- Migranti, sindaco Lampedusa: “Nave militare spagnola è qui, ma nessuno dà autorizzazione per… - Il Fatto Quotidiano -- - -- Sisma Centro Italia, mons. Pompili: "Ricostruzione ad Amatrice è metafora del Paese che boccheggia" - Rai News -- - -- Sacerdote indagato per violenza sessuale, Betori lo sospende dal sacerdozio - La Repubblica Firenze.it -- - -- A tre anni dal terremoto nel Centro Italia ecco i numeri della ricostruzione - Corriere della Sera -- - -- Negli Usa il primo morto a causa della sigaretta elettronica - Giornale di Brescia -- - -- Ci sono stati violenti scontri tra polizia e manifestanti nel dodicesimo fine settimana di proteste a Hong Kong - Il Post -- - -- Il «G7» ai tempi di Leonardo e i due primati della Cina e dell’Italia - Il Sole 24 ORE -- - -- Trump tra dazi su vini Francia e mercato cinese - Agenzia ANSA -- - -- Fiat: quali modelli nel prossimo futuro? - AlVolante -- - -- Powell, chi è l’uomo più odiato da Trump (e che non può licenziare) - Corriere della Sera -- - -- Le tensioni USA-Cina fanno scendere le borse: FTSEMib -1,65% - SoldiOnline.it -- - -- Wall Street apre in ribasso - Trend-online.com -- - -- Apple rilancia: iPhone più performanti ma ancora niente 5G - CorCom -- - -- Nuovi abbonamenti azzerano completamente il credito Tim, Wind, Tre e Vodafone - Tecnoandroid -- - -- Gamescom 2019 Awards: tre premi a Sony, vediamo tutti i vincitori - Multiplayer.it -- - -- Redmi in partnership con World of Warcraft: in arrivo Redmi Note 8 anche in edizione speciale? (foto) - Androidworld -- - -- Raffaella Mennoia furiosa risponde ad un attacco su Instagram: "ti meno forte, stron*a cattiva!" - Trendit -- - -- Nadia toffa, Maurizio Costanzo contro gli haters: «Vergognatevi» - Leggo.it -- - -- D23 Expo: mostrato il trailer di The Mandalorian - Tom's Hardware Italia -- - -- Disney+, video presentazione, trailer e nuovi dettagli dal D23 Expo - Multiplayer.it -- - -- DIRETTA Serie A al via, in campo Parma Juventus 0-1 LIVE - Agenzia ANSA -- - -- Moto: gioia Rossi 'grande prima fila' - Moto - Agenzia ANSA -- - -- Conferenza stampa, FONSECA: "Roma cresciuta e pronta. Sempre creduto nella permanenza di Dzeko, ci serve un centrale esperto. Riccardi? Nessuno mi ha parlato di cessione" (FOTO, AUDIO E VIDEO) - LAROMA24 -- - -- Juve, Paratici: "Icardi? Contenti dei nostri attaccanti" - Corriere dello Sport -- - -- Caso di febbre Dengue a Ronchi, scatta una massiccia disinfestazione - TRIESTEALLNEWS -- - -- Listeria, seconda vittima in Spagna: è un 72enne. Scatta l'allerta europea - Il Mattino -- - -- Allarme degli esperti: in Italia il 50% degli antibiotici viene consumato negli allevamenti - TGCOM -- - -- Cibi dimagranti naturali e dieta? Falsi miti da sfatare per perdere peso - Affaritaliani.it -- - --
sabato 24 agosto 2019  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

25 set 2008 12.27 - Juventus Catania La Juve sbatte sul muro Bizzarri

Proprio come l’anno scorso. Dopo la Fiorentina, la Juventus non riesce ad avere la meglio del Catania che impone il terzo pareggio (sempre per 1-1) ai bianconeri nel giro di appena nove mesi. Questa volta in rimonta. Dopo il vantaggio di Amauri e il pari di Plasmati, un solo protagonista in campo: Bizzarri e i pali della sua porta, decisivi nel fermare almeno sei nitide palle gol. Un pareggio fa perdere la vetta della classifica. In attesa dell’anticipo di Genova con la Sampdoria, la squadra di Ranieri è ora quarta.

Per il quarto match in 10 giorni, Ranieri mescola ancora le carte. Assenti Buffon e Camoranesi, oltre a Trezeguet, Zebina e Zanetti, c’è un turno di riposo anche per Molinaro, Mellberg e Sissoko. Va in campo una squadra molto giovane con De Ceglie, Marchisio e Giovinco contemporaneamente dall’inizio. Manninger in porta. Davanti la coppia Amauri-Del Piero.

Il Catania arriva all’Olimpico con la speranza di bissare i due pareggi dell’anno scorso. Zenga schiera una formazione molto abbottonata con il solo Morimoto in avanti. I siciliani tengono bene per tutto il primo quarto d’ora, ma al primo vero affondo i bianconeri passano. Giovinco, acclamato fin dall’inizio da tutto lo stadio, pennella da sinistra per la testa di Amauri che insacca. E’ il terzo centro consecutivo in campionato per il brasiliano.

Nel primo tempo non accade altro. I bianconeri provano a chiudere i conti, soprattutto entrando a sinistra. Il Catania ci prova con due conclusioni da lontano di Biagianti (parata da Manninger) e Llama (fuori).

Ad inizio ripresa, Zenga manda subito in campo Plamsati per rinforzare l’attacco e, pochi minuti dopo, anche Martinez. Ma la palla gol più pericolosa è juventina con Amauri che fa la sponda per Giovinco che si presenta solo davanti a Bizzarri che respinge con i piedi. Dal possibile 2-0 si arriva invece all’1-1. Plasmati si trova il pallone sulla testa e schiaccia imparabilmente a due passi da Manninger, incolpevole.

Entra Salihamidzic e la Juve inizia a giocare ad una porta unica. Giovinco propizia da sinistra e in pochi secondi Del Piero e Amauri colpiscono due clamorose traverse. E’ l’inizio di un forcing furioso in cui Bizzarri diventa autentico protagonista fermando, in rapida serie, i tiri di Del Piero, Amauri e Poulsen. Entrano anche Tiago e Nedved (per Giovinco e Marchisio), Baiocco rileva Martinez. La Juve resta nell’area siciliana fino al 50’ ma il risultato non cambia più. Tra bianconeri e catanesi va di moda l’1-1.

Serie A 2008/09 – 4ª giornata d’andata
Torino, stadio Olimpico
Mercoledì 24 settembre 2008

JUVENTUS-CATANIA 1-1 (1-0)
RETI: 16’ pt Amauri, 23’ st Plasmati.

JUVENTUS: Manninger; Grygera, Legrottaglie, Chiellini, De Ceglie; Marchionni (23’ st Salihamidzic), Poulsen, Marchisio (38’ st Tiago), Giovinco (39’ st Nedved); Amauri, Del Piero. A disposizione: Chimenti, Knezevic, Ekdal, Iaquinta. All. Ranieri.

CATANIA: Bizzarri; Sardo, Silvestre, Terlizzi, Silvestri; Izco, Biagianti, Ledesma, Tedesco, Llama (1’ st Plasmati); Morimoto (15’ st Martinez)(39’ st Baiocco). A disposizione: Kosicky, Sabato, Stovini, Dica. All. Zenga.

ARBITRO: Pierpaoli di Firenze.

AMMONITI: 3’ st Ledesma, 45’ st Bizzarri, 47’ st Silvestre.

NOTE: spettatori 22.053 per un incasso di € 435.870,30.

<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
25/08 Parma - Juventus -
01/09 Juventus - Napoli -
15/09 Fiorentina - Juventus -
22/09 Juventus - Verona -
25/09 Brescia - Juventus -
29/09 Juventus - Spal -
06/10 Inter - Juventus -
20/10 Juventus - Bologna -
27/10 Lecce - Juventus -
30/10 Juventus - Genoa -
Data Partita Ris.
03/11 Torino - Juventus -
10/11 Juventus - Milan -
24/11 Atalanta - Juventus -
01/12 Juventus - Sassuolo -
08/12 Lazio - Juventus -
15/12 Juventus - Udinese -
22/12 Sampdoria - Juventus -
05/01 Juventus - Cagliari -
12/01 Roma - Juventus -
Data Partita Ris.
19/01 Juventus - Parma -
26/01 Napoli - Juventus -
02/02 Juventus - Fiorentina -
09/02 Verona - Juventus -
16/02 Juventus - Brescia -
23/02 Spal - Juventus -
01/03 Juventus - Inter -
08/03 Bologna - Juventus -
15/03 Juventus - Lecce -
2/03 Genoa - Juventus -
Data Partita Ris.
05/04 Juventus - Torino -
11/04 Milan - Juventus -
19/04 Juventus - Atalanta -
22/04 Sassuolo - Juventus -
26/04 Juventus - Lazio -
03/05 Udinese - Juventus -
10/05 Juventus - Sampdoria -
17/05 Cagliari - Juventus -
24/05 Juventus - Roma -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it