Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Coronavirus, Conte: “Possibile proroga dello stato di emergenza oltre il 31 luglio” - Il Fatto Quotidiano -- - -- Conte a cena con il «falco» Rutte: «L’Europa a più velocità è un rischio per tutti» - Corriere della Sera -- - -- Venezia, il Mose funziona. Ecco come - Il Sole 24 ORE - Il Sole 24 ORE -- - -- CORONAVIRUS: LOMBARDIA, è ALLARME, scoppia un nuovo FOCOLAIO. Ecco in QUALE città è stato scoperto - iLMeteo.it -- - -- Focolaio Tnt Bologna, sono 29 i positivi. L'Ausl: "Solo tre i casi sintomatici" - il Resto del Carlino -- - -- Autostrade al governo: sì al taglio delle tariffe e al controllo pubblico - Il Messaggero -- - -- Genova, in volo sul Nuovo Ponte con il drone: ecco a che punto sono i lavori - Corriere TV -- - -- Affidato incarico autopsie ragazzi Terni - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Elicottero cade nel Tevere vicino Roma. Si cercano le due persone a bordo - Il Messaggero -- - -- Covid-19. Verso proroga stato d'emergenza al 31 dicembre - Rai News -- - -- Istanbul, Santa Sofia diventa moschea I giudici annullano il decreto Atatürk - Corriere della Sera -- - -- Trump commuta sentenza a Roger Stone - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Ci sono forti proteste in Serbia - Il Post -- - -- "Mi scuso con chi ha fatto parte della mia vita". Il biglietto del sindaco di Seul prima di morire - L'HuffPost -- - -- Fitch conferma rating Italia BBB-, outlook stabile - Il Sole 24 ORE -- - -- Borsa Milano Oggi, 10 luglio 2020: Ftse Mib chiude in rialzo, STM e Atlantia in evidenza - Money.it -- - -- Fondo di Garanzia, come aumentare la durata (fino a 10 anni) e/o l’importo (fino a 30.000 euro) delle operazioni già ammesse - InvestireOggi.it -- - -- Debutto in sordina per il titolo anti Mes, il Btp futura si ferma a 6 miliardi - Il Fatto Quotidiano -- - -- Tim esclude Huawei dalle gare per il 5G in Italia - Corriere della Sera -- - -- iOS 14, beta pubblica disponibile per tutti: ecco come installarla subito - Hardware Upgrade -- - -- Este, le straordinarie immagini della cometa Neowise sul monte Castello - Il Mattino di Padova -- - -- Lamborghini presenta Sian Roadster, l’ibrida del futuro a cielo aperto - Virgilio Motori -- - -- Gemma Galgani umiliata dall'ex cavaliere Rocco Fredella: chi sposa dopo il gran rifiuto al Trono Over - LiberoQuotidiano.it -- - -- Michael Jackson, aperto il diario segreto: "Qualcuno mi vuole uccidere" - Corriere dello Sport -- - -- Le finanze di Robert De Niro decimate dal coronavirus - L'Unione Sarda.it -- - -- Naya Rivera, “il corpo della star di Glee forse intrappolato sott’acqua, potrebbe non essere mai… - Il Fatto Quotidiano -- - -- È già notte di Champions. Juve per lo scudetto, Atalanta per volare: Stadium d'emozioni - La Gazzetta dello Sport -- - -- Di Marzio: "Al Milan nessuno ha contattato Ibra per parlare di futuro" - Milan News -- - -- Lazio-Sassuolo, le probabili formazioni - La Lazio Siamo Noi -- - -- Bottas: “Passi avanti sull’affidabilità” - FormulaPassion.it -- - -- CORONAVIRUS: OMS annuncia, il COVID-19 potrebbe trasmettersi nell'ARIA. Ecco in QUALI AMBIENTI si RISCHIA di più - iLMeteo.it -- - -- Pechino lancia l'allarme su una "polmonite kazaka letale". Ma Nursultan e l'Oms smentiscono - la Repubblica -- - -- Servizi gratuiti in ospedale per le donne Dal 13 settimana di aiuto al femminile - L'Eco di Bergamo -- - -- Coronavirus, il report: "Catene di contagio di origine non nota", RT sopra a 1 in cinque regioni - Today -- - --
sabato 11 luglio 2020  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

25 set 2008 12.27 - Juventus Catania La Juve sbatte sul muro Bizzarri

Proprio come l’anno scorso. Dopo la Fiorentina, la Juventus non riesce ad avere la meglio del Catania che impone il terzo pareggio (sempre per 1-1) ai bianconeri nel giro di appena nove mesi. Questa volta in rimonta. Dopo il vantaggio di Amauri e il pari di Plasmati, un solo protagonista in campo: Bizzarri e i pali della sua porta, decisivi nel fermare almeno sei nitide palle gol. Un pareggio fa perdere la vetta della classifica. In attesa dell’anticipo di Genova con la Sampdoria, la squadra di Ranieri è ora quarta.

Per il quarto match in 10 giorni, Ranieri mescola ancora le carte. Assenti Buffon e Camoranesi, oltre a Trezeguet, Zebina e Zanetti, c’è un turno di riposo anche per Molinaro, Mellberg e Sissoko. Va in campo una squadra molto giovane con De Ceglie, Marchisio e Giovinco contemporaneamente dall’inizio. Manninger in porta. Davanti la coppia Amauri-Del Piero.

Il Catania arriva all’Olimpico con la speranza di bissare i due pareggi dell’anno scorso. Zenga schiera una formazione molto abbottonata con il solo Morimoto in avanti. I siciliani tengono bene per tutto il primo quarto d’ora, ma al primo vero affondo i bianconeri passano. Giovinco, acclamato fin dall’inizio da tutto lo stadio, pennella da sinistra per la testa di Amauri che insacca. E’ il terzo centro consecutivo in campionato per il brasiliano.

Nel primo tempo non accade altro. I bianconeri provano a chiudere i conti, soprattutto entrando a sinistra. Il Catania ci prova con due conclusioni da lontano di Biagianti (parata da Manninger) e Llama (fuori).

Ad inizio ripresa, Zenga manda subito in campo Plamsati per rinforzare l’attacco e, pochi minuti dopo, anche Martinez. Ma la palla gol più pericolosa è juventina con Amauri che fa la sponda per Giovinco che si presenta solo davanti a Bizzarri che respinge con i piedi. Dal possibile 2-0 si arriva invece all’1-1. Plasmati si trova il pallone sulla testa e schiaccia imparabilmente a due passi da Manninger, incolpevole.

Entra Salihamidzic e la Juve inizia a giocare ad una porta unica. Giovinco propizia da sinistra e in pochi secondi Del Piero e Amauri colpiscono due clamorose traverse. E’ l’inizio di un forcing furioso in cui Bizzarri diventa autentico protagonista fermando, in rapida serie, i tiri di Del Piero, Amauri e Poulsen. Entrano anche Tiago e Nedved (per Giovinco e Marchisio), Baiocco rileva Martinez. La Juve resta nell’area siciliana fino al 50’ ma il risultato non cambia più. Tra bianconeri e catanesi va di moda l’1-1.

Serie A 2008/09 – 4ª giornata d’andata
Torino, stadio Olimpico
Mercoledì 24 settembre 2008

JUVENTUS-CATANIA 1-1 (1-0)
RETI: 16’ pt Amauri, 23’ st Plasmati.

JUVENTUS: Manninger; Grygera, Legrottaglie, Chiellini, De Ceglie; Marchionni (23’ st Salihamidzic), Poulsen, Marchisio (38’ st Tiago), Giovinco (39’ st Nedved); Amauri, Del Piero. A disposizione: Chimenti, Knezevic, Ekdal, Iaquinta. All. Ranieri.

CATANIA: Bizzarri; Sardo, Silvestre, Terlizzi, Silvestri; Izco, Biagianti, Ledesma, Tedesco, Llama (1’ st Plasmati); Morimoto (15’ st Martinez)(39’ st Baiocco). A disposizione: Kosicky, Sabato, Stovini, Dica. All. Zenga.

ARBITRO: Pierpaoli di Firenze.

AMMONITI: 3’ st Ledesma, 45’ st Bizzarri, 47’ st Silvestre.

NOTE: spettatori 22.053 per un incasso di € 435.870,30.

<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
25/08 Parma - Juventus 0-1
01/09 Juventus - Napoli 4-3
15/09 Fiorentina - Juventus 0-0
22/09 Juventus - Verona 2-1
25/09 Brescia - Juventus 1-2
29/09 Juventus - Spal 2-0
06/10 Inter - Juventus 1-2
20/10 Juventus - Bologna 2-1
27/10 Lecce - Juventus -
30/10 Juventus - Genoa -
Data Partita Ris.
03/11 Torino - Juventus -
10/11 Juventus - Milan -
24/11 Atalanta - Juventus -
01/12 Juventus - Sassuolo -
08/12 Lazio - Juventus -
15/12 Juventus - Udinese -
22/12 Sampdoria - Juventus -
05/01 Juventus - Cagliari -
12/01 Roma - Juventus -
Data Partita Ris.
19/01 Juventus - Parma -
26/01 Napoli - Juventus -
02/02 Juventus - Fiorentina -
09/02 Verona - Juventus -
16/02 Juventus - Brescia -
23/02 Spal - Juventus -
01/03 Juventus - Inter -
08/03 Bologna - Juventus -
15/03 Juventus - Lecce -
2/03 Genoa - Juventus -
Data Partita Ris.
05/04 Juventus - Torino -
11/04 Milan - Juventus -
19/04 Juventus - Atalanta -
22/04 Sassuolo - Juventus -
26/04 Juventus - Lazio -
03/05 Udinese - Juventus -
10/05 Juventus - Sampdoria -
17/05 Cagliari - Juventus -
24/05 Juventus - Roma -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it