Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Navalny, la vedova Yulia: “Putin ha torturato e ucciso mio marito Alexei” - Sky Tg24 -- - -- Sara Buratin uccisa davanti a casa della madre, a Bovolenta. Si cerca il compagno Alberto Pittarello: suicida o in fuga? - Corriere -- - -- Papa Francesco all’ospedale Gemelli di Roma - Corriere della Sera -- - -- Prove tecniche di Armageddon: la Russia crea un “simulatore di esplosione nucleare” - la Repubblica -- - -- Sardegna, Todde a La7: “Meloni ha fatto una figura vergognosa, l’ho trovata arrogante - Il Fatto Quotidiano -- - -- Il generale Vannacci sospeso per 11 mesi dall'esercito. Il suo avvocato: «Faremo ricorso» - Open -- - -- Maltempo: alluvione a Vicenza, sott'acqua lo stadio Menti - Agenzia ANSA -- - -- Maltempo in Emilia Romagna: allerta per i fiumi e ponti chiusi. Frana nel Modenese, evacuata una famiglia - il Resto del Carlino -- - -- Giorgia Meloni: "Nessuno dei miei sogni si è realizzato, avrei voluto conoscere Michael Jackson" - La7 -- - -- Incendio di Livorno, chi era la vittima. Il fumo è entrato nell'appartamento - IL TELEGRAFO Livorno -- - -- Ucraina Russia, Von der Leyen: "Beni russi congelati per armi". LIVE - Sky Tg24 -- - -- Israele - Hamas in guerra, le notizie di oggi | Operazione militare dell’esercito israeliano a Jenin, scontri... - Corriere della Sera -- - -- Gli Huthi staccano i cavi sottomarini. E noi non sappiamo come proteggerli - La Verità -- - -- Guerra Ucraina - Russia, le news di oggi. Venerdì a Mosca il funerale di Navalny. La moglie: “Putin è un mafioso” - la Repubblica -- - -- Swisscom compra Vodafone Italia, obiettivo fusione con Fastweb: cosa cambia per gli utenti - QuiFinanza -- - -- Btp Valore, come si compra? Quanto rende? Dall'Isin al taglio minimo, tutte le domande e risposte - Corriere della Sera -- - -- Country Garden, presentata una richiesta di liquidazione - Ultima ora - Ansa.it - Agenzia ANSA -- - -- Borsa Italiana, il commento della seduta del 28 febbraio 2024 - SoldiOnline.it -- - -- Dal computer portatile trasparente al 6G, che cosa è di casa al MWC - AGI - Agenzia Italia -- - -- È stato presentato lo smartphone del futuro: non ha le app - SmartWorld -- - -- Ultime su Galaxy Ring: Samsung rivela alcuni dettagli sull'autonomia e la data di lancio - SmartWorld -- - -- Xiaomi 14 recensione: il top di gamma compatto di cui avevamo bisogno. Peccato solo per il prezzo - Corriere della Sera -- - -- Mary Poppins non è più un film per tutti: in Gran Bretagna scatta il divieto ai minori di 12 anni per 'linguaggio discriminatorio' - la Repubblica -- - -- Grande Fratello, Anita Olivieri contro Massimiliano Varrese e Giuseppe Garibaldi - QUOTIDIANO NAZIONALE -- - -- Fedez, Muschio Selvaggio verso la chiusura? Il socio Mr. Marra: «Non so come finirà». Poi, la frecciata a Luis - leggo.it -- - -- Liam Gallagher: «La reunion degli Oasis? Mio fratello non vuole. Dice che sono violento, ma poi suona con uno... - Corriere della Sera -- - -- Dybala, tris da Champions ma futuro incerto: rinnovo con la Roma da discutere - La Gazzetta dello Sport -- - -- Ansia Chiesa, Alex Sandro lo mette ko. Allegri sgrida la Juve - Tuttosport -- - -- Valsecchi: «Via da Sky? Zero rancore, ma sono triste, mi ha scritto anche Leclerc. Litigai in aereo con... - Corriere della Sera -- - -- Sabatini: "La Salernitana sarà il mio ultimo club. Non sono il parafulmine di Iervolino" - TUTTO mercato WEB -- - -- Mammografie, screening e vaccinazioni contro il Papilloma virus: sabato 9 marzo open day gratuito - L'Eco di Bergamo -- - -- Alimenti che favoriscono il sonno: cosa scegliere (o evitare) per dormire - Corriere della Sera -- - -- L'eccesso di integratori a base di niacina può portare ad un aumento di ictus e infarti: lo studio su Nature - Corriere della Sera -- - -- Dengue, scintille tra Burioni e Bassetti: "Rischio per i turisti? Problema per gli italiani" - Il Tempo -- - --
mercoledì 28 febbraio 2024  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

06 nov 2008 8.17 - Del Piero Re al Bernabeu

E’ una Juventus grandi numeri quella che ha scritto una pagina indimenticabile della sua storia. Vince a Madrid, 46 anni dopo l’impresa firmata Omari Sivori, i bianconeri espugnano il Santiago Bernabeu. Un successo su cui c’è un’altra firma di prestigio, quella di Alessandro Del Piero, autore di una doppietta indimenticabile: sinistro nel primo tempo, punizione magistrale nella ripresa. Un doppio regalo di compleanno in anticipo.

La squadra di Ranieri centra la quinta vittoria in due settimane e conquista gli ottavi di Champions con due giornate d’anticipo. Nelle prossime due gare, a San Pietroburgo e in casa con il Bate, a caccia del primo posto del Gruppo H.

A quattro giorni dalla vittoria sulla Roma, Ranieri manda in campo la stessa formazione. Il solo Mellberg a destra al posto di Grygera. Quindi una nuova chance per Tiago e Marchionni. Davanti la solita coppia Del Piero-Amauri. Il Real ritrova Diarra e Van Nistelrooy, ma perde Robben nel riscaldamento.

Il Real parte più decisa, come vuol la legge del Bernabeu. I blancos conquistano tre calci d’angolo ma la difesa è attenta. E lo è anche Marchionni che recupera un pallone a centrocampo e innesca Del Piero. Il capitano arriva al limite e scocca un sinistro sul secondo palo, imparabile per Casillas: è il 17’ e la Juve è avanti, proprio come all’andata.
I padroni di casa reagiscono e hanno una grossa occasione con Sergio Ramos che però mette alto a pochi passi da Manninger. Scampato il pericolo, i bianconeri chiudono ogni varco, così che le possibili insidie arrivano solo da calci piazzati. Di tanto in tanto, nascono anche contropiedi insidiosi con Amauri e Nedved a dare supporto ad un inspirato Del Piero.

Amauri ha la grossa chance nel finale, ma prima viene fermato da Cannavaro e poi sbaglia il tocco per Tiago. Prima del finale, con Mellberg fuori a farsi soccorrere dopo un intervento in chiusura su Drenthe, Diarra mette fuori di testa. Al riposo è 1-0, ancora una volta con la firma del capitano.

Ripresa. Ritornano le stesse squadre in campo. Il Real riparte in avanti, ma la difesa bianconera controlla ogni iniziativa. Il primo (doppio) intervento è di Casillas che deve anticipare Marchionni e poi rientrare in fretta per bloccare il tiro di Nedved.

Schuster ha appena il tempo di sostituire Sneijder con Higuain che Del Piero zittisce ancora il Bernabeu. Sissoko si procura una punizione, dalla stessa posizione da cui Del Piero ha punito la Roma. Il capitano concede il bis e dopo Doni fa secco ancora Casillas, la seconda volta in serata, la terza in due settimana. Davvero un bel regalo di compleanno, con quattro giorni d’anticipo.

Il Real si getta a testa bassa. Ad ogni azione dell’area bianconera, i giocatori e i tifosi del Real reclamano, Vink e i difensori non si lasciano sorprendere. Anzi, in contropiede potrebbe arrivare il tris, ma l’arbitro olandese ferma per un fallo di Chiellini un contropiede di Marchionni.

Schuster tenta il tutto per tutto e getta nella mischia Saviola e Van der Vaart. Ranieri risponde con Iaquinta al posto di Amauri. E dei tre è proprio l’ex udinese a farsi vedere con un assist per Del Piero che controlla e si gira in area madrilena: palla a lato di un soffio. Sarebbe stata una tripletta storica. Ma tutto in Bernabeu non può che inchinarsi al capitano che esce, a pochi secondi dalla fine, tra gli applausi di tutto il pubblico del Real.

Una giornata così, verrà ricordata a lungo. Da Del Piero, da tutta la squadra e da tutto il popolo bianconero. E da stasera, Omar Sivori è meno solo.


Champions League 2008/09 - Fase a Gironi
Girone H – 4ª giornata
Madrid, stadio Santiago Bernabeu
Mercoledì 5 novembre

REAL MADRID-JUVENTUS 0-2 (0-1)

RETI: 17’ pt e 21’ st Del Piero.

REAL MADRID: Casillas; Sergio Ramos, Cannavaro, Heinze (36’ st Saviola), Marcelo; Sneijder (19’ st Higuain), Diarra, Guti; Raul, Van Nistelrooy (36’ st Van der Vaart), Drenthe. A disposizione: Dudek, Michel Salgado, Javi Garcia. All. Schuster.

JUVENTUS: Manninger; Mellberg, Legrottaglie, Chiellini, Molinaro; Marchionni, Sissoko, Tiago, Nedved; Del Piero (47’ st De Ceglie), Amauri (37’ st Iaquinta). A disposizione: Chimenti, Ariaudo, Rossi, Camoranesi, Giovinco. All. Ranieri. ARBITRO: Vink (Olanda).

AMMONIZIONI: 28’ pt Sissoko, 30’ pt Drenthe, 34’ pt Legrottaglie, 5’ st Van Nistelrooy, 32’ st Mellberg.

<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
25/08 Parma - Juventus 0-1
01/09 Juventus - Napoli 4-3
15/09 Fiorentina - Juventus 0-0
22/09 Juventus - Verona 2-1
25/09 Brescia - Juventus 1-2
29/09 Juventus - Spal 2-0
06/10 Inter - Juventus 1-2
20/10 Juventus - Bologna 2-1
27/10 Lecce - Juventus -
30/10 Juventus - Genoa -
Data Partita Ris.
03/11 Torino - Juventus -
10/11 Juventus - Milan -
24/11 Atalanta - Juventus -
01/12 Juventus - Sassuolo -
08/12 Lazio - Juventus -
15/12 Juventus - Udinese -
22/12 Sampdoria - Juventus -
05/01 Juventus - Cagliari -
12/01 Roma - Juventus -
Data Partita Ris.
19/01 Juventus - Parma -
26/01 Napoli - Juventus -
02/02 Juventus - Fiorentina -
09/02 Verona - Juventus -
16/02 Juventus - Brescia -
23/02 Spal - Juventus -
01/03 Juventus - Inter -
08/03 Bologna - Juventus -
15/03 Juventus - Lecce -
2/03 Genoa - Juventus -
Data Partita Ris.
05/04 Juventus - Torino -
11/04 Milan - Juventus -
19/04 Juventus - Atalanta -
22/04 Sassuolo - Juventus -
26/04 Juventus - Lazio -
03/05 Udinese - Juventus -
10/05 Juventus - Sampdoria -
17/05 Cagliari - Juventus -
24/05 Juventus - Roma -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it