Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Lavori gravosi, il nuovo elenco: dai maestri ai bidelli chi andrà in pensione a 63 anni - Corriere della Sera -- - -- “Sì al Green pass, nella Lega non c’è spazio per No vax” - Il Fatto Quotidiano -- - -- Anziano arrestato per violenza sessuale: "Non so cosa mi sia successo, sono una persona perbene" - Today.it -- - -- Silvio Berlusconi? Impensabile al vertice Ppe, ecco come si presenta: occhio al dettaglio - Liberoquotidiano.it -- - -- Covid nel mondo, dagli Usa all'Italia: in quali Paesi si può viaggiare e con quali regole - Sky Tg24 -- - -- Corte Strasburgo: 'Russia responsabile dell'assassinio di Litvinenko' - ANSA Nuova Europa -- - -- Bari, arrestato per furto in appartamento il fratellastro di Antonio Cassano - TGCOM -- - -- Pnrr:Draghi,determinati a reprimere infiltrazioni criminali - ANSA Nuova Europa -- - -- Covid oggi Fvg, 29 contagi e 1 morto: bollettino 20 settembre - Adnkronos -- - -- Papa Francesco: "Sto bene, ma so che qualche prelato già preparava il Conclave" - Rai News -- - -- Confine Usa-Messico, polemica per il video degli agenti che frustano i migranti - Corriere della Sera -- - -- Canarie, vulcano Cumbre Vieja: le drammatiche immagini della lava che inghiotte le case - Rai News -- - -- Guterres, mondo mai così diviso siamo sull' orlo dell'abisso - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- I dubbi sulla costituzionalità della nuova legge sull’aborto in Texas - ilpost.it -- - -- Alitalia allo sbando, "evitate i bagagli in stiva": cosa c'è dietro il messaggio, scenari inquietanti per chi vola - Liberoquotidiano.it -- - -- Nuovi rincari per la benzina, sui massimi da 7 anni. Un pieno costa 11 euro in più rispetto allo scorso… - Il Fatto Quotidiano -- - -- La crisi del colosso cinese Evergrande spaventa i mercati mondiali: si teme una nuova Lehman Brothers - TGCOM -- - -- Manley lascia Stellantis dopo 20 anni. Guiderà il più grande rivenditore Usa di auto - Il Sole 24 ORE -- - -- iPhone 13 Pro Max ha una batteria più capiente di Nintendo Switch - Multiplayer.it -- - -- Amazon ha bloccato 600 marchi cinesi per le recensioni fasulle sui prodotti venduti - DDay.it - Digital Day -- - -- Nei cellulari di Google nuovo sistema di ricarica wireless studiato dall’Università di Udine - Il Messaggero Veneto -- - -- Fortnite, in arrivo una meccanica rivoluzionaria: cambia il gameplay? - Inews24 -- - -- Terence Hill dice addio a Don Matteo: finite le riprese dell’ultimo episodio - Corriere della Sera -- - -- Gf Vip, Jo Squillo in diretta col niqab. Pioggia di critiche per la cantante - ilGiornale.it -- - -- Rosita Celentano con una “volpe scuoiata” in mano protesta contro le pellicce - TGCOM -- - -- Genesis, Phil Collins seduto sul palco per il via del tour «The Last Domino?» - Corriere della Sera -- - -- Calciomercato Juventus, scaricato da Allegri | Offerti 60 milioni per Chiesa - CalcioMercato.it -- - -- Udinese-Napoli 0-4, perché è assist di Koulibaly per Rrahmani ma non di Insigne per Osimhen - Fantacalcio ® -- - -- MotoGP, LIVE - La diretta del primo giorno di test a Misano della MotoGP - GPOne.com -- - -- Allegri furioso, la frase urlata dopo Juventus-Milan | VIDEO - MilanLive.it -- - -- Costa: 'Verso teatri e cinema al 75-80%. Si valutano le discoteche' - Agenzia ANSA -- - -- Vaccini anti-Covid, nel primo giorno di somministrazioni terza dose a 6.803 persone fragili - TGCOM -- - -- Tumore al seno, in Veneto i test genomici le pazienti se li devono pagare - altovicentinonline.it -- - -- Dieta, questi cibi insospettabili nascondono (molto) zucchero: così ingrassiamo - Leggo.it -- - --
martedì 21 settembre 2021  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

06 nov 2008 8.17 - Del Piero Re al Bernabeu

E’ una Juventus grandi numeri quella che ha scritto una pagina indimenticabile della sua storia. Vince a Madrid, 46 anni dopo l’impresa firmata Omari Sivori, i bianconeri espugnano il Santiago Bernabeu. Un successo su cui c’è un’altra firma di prestigio, quella di Alessandro Del Piero, autore di una doppietta indimenticabile: sinistro nel primo tempo, punizione magistrale nella ripresa. Un doppio regalo di compleanno in anticipo.

La squadra di Ranieri centra la quinta vittoria in due settimane e conquista gli ottavi di Champions con due giornate d’anticipo. Nelle prossime due gare, a San Pietroburgo e in casa con il Bate, a caccia del primo posto del Gruppo H.

A quattro giorni dalla vittoria sulla Roma, Ranieri manda in campo la stessa formazione. Il solo Mellberg a destra al posto di Grygera. Quindi una nuova chance per Tiago e Marchionni. Davanti la solita coppia Del Piero-Amauri. Il Real ritrova Diarra e Van Nistelrooy, ma perde Robben nel riscaldamento.

Il Real parte più decisa, come vuol la legge del Bernabeu. I blancos conquistano tre calci d’angolo ma la difesa è attenta. E lo è anche Marchionni che recupera un pallone a centrocampo e innesca Del Piero. Il capitano arriva al limite e scocca un sinistro sul secondo palo, imparabile per Casillas: è il 17’ e la Juve è avanti, proprio come all’andata.
I padroni di casa reagiscono e hanno una grossa occasione con Sergio Ramos che però mette alto a pochi passi da Manninger. Scampato il pericolo, i bianconeri chiudono ogni varco, così che le possibili insidie arrivano solo da calci piazzati. Di tanto in tanto, nascono anche contropiedi insidiosi con Amauri e Nedved a dare supporto ad un inspirato Del Piero.

Amauri ha la grossa chance nel finale, ma prima viene fermato da Cannavaro e poi sbaglia il tocco per Tiago. Prima del finale, con Mellberg fuori a farsi soccorrere dopo un intervento in chiusura su Drenthe, Diarra mette fuori di testa. Al riposo è 1-0, ancora una volta con la firma del capitano.

Ripresa. Ritornano le stesse squadre in campo. Il Real riparte in avanti, ma la difesa bianconera controlla ogni iniziativa. Il primo (doppio) intervento è di Casillas che deve anticipare Marchionni e poi rientrare in fretta per bloccare il tiro di Nedved.

Schuster ha appena il tempo di sostituire Sneijder con Higuain che Del Piero zittisce ancora il Bernabeu. Sissoko si procura una punizione, dalla stessa posizione da cui Del Piero ha punito la Roma. Il capitano concede il bis e dopo Doni fa secco ancora Casillas, la seconda volta in serata, la terza in due settimana. Davvero un bel regalo di compleanno, con quattro giorni d’anticipo.

Il Real si getta a testa bassa. Ad ogni azione dell’area bianconera, i giocatori e i tifosi del Real reclamano, Vink e i difensori non si lasciano sorprendere. Anzi, in contropiede potrebbe arrivare il tris, ma l’arbitro olandese ferma per un fallo di Chiellini un contropiede di Marchionni.

Schuster tenta il tutto per tutto e getta nella mischia Saviola e Van der Vaart. Ranieri risponde con Iaquinta al posto di Amauri. E dei tre è proprio l’ex udinese a farsi vedere con un assist per Del Piero che controlla e si gira in area madrilena: palla a lato di un soffio. Sarebbe stata una tripletta storica. Ma tutto in Bernabeu non può che inchinarsi al capitano che esce, a pochi secondi dalla fine, tra gli applausi di tutto il pubblico del Real.

Una giornata così, verrà ricordata a lungo. Da Del Piero, da tutta la squadra e da tutto il popolo bianconero. E da stasera, Omar Sivori è meno solo.


Champions League 2008/09 - Fase a Gironi
Girone H – 4ª giornata
Madrid, stadio Santiago Bernabeu
Mercoledì 5 novembre

REAL MADRID-JUVENTUS 0-2 (0-1)

RETI: 17’ pt e 21’ st Del Piero.

REAL MADRID: Casillas; Sergio Ramos, Cannavaro, Heinze (36’ st Saviola), Marcelo; Sneijder (19’ st Higuain), Diarra, Guti; Raul, Van Nistelrooy (36’ st Van der Vaart), Drenthe. A disposizione: Dudek, Michel Salgado, Javi Garcia. All. Schuster.

JUVENTUS: Manninger; Mellberg, Legrottaglie, Chiellini, Molinaro; Marchionni, Sissoko, Tiago, Nedved; Del Piero (47’ st De Ceglie), Amauri (37’ st Iaquinta). A disposizione: Chimenti, Ariaudo, Rossi, Camoranesi, Giovinco. All. Ranieri. ARBITRO: Vink (Olanda).

AMMONIZIONI: 28’ pt Sissoko, 30’ pt Drenthe, 34’ pt Legrottaglie, 5’ st Van Nistelrooy, 32’ st Mellberg.

<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
25/08 Parma - Juventus 0-1
01/09 Juventus - Napoli 4-3
15/09 Fiorentina - Juventus 0-0
22/09 Juventus - Verona 2-1
25/09 Brescia - Juventus 1-2
29/09 Juventus - Spal 2-0
06/10 Inter - Juventus 1-2
20/10 Juventus - Bologna 2-1
27/10 Lecce - Juventus -
30/10 Juventus - Genoa -
Data Partita Ris.
03/11 Torino - Juventus -
10/11 Juventus - Milan -
24/11 Atalanta - Juventus -
01/12 Juventus - Sassuolo -
08/12 Lazio - Juventus -
15/12 Juventus - Udinese -
22/12 Sampdoria - Juventus -
05/01 Juventus - Cagliari -
12/01 Roma - Juventus -
Data Partita Ris.
19/01 Juventus - Parma -
26/01 Napoli - Juventus -
02/02 Juventus - Fiorentina -
09/02 Verona - Juventus -
16/02 Juventus - Brescia -
23/02 Spal - Juventus -
01/03 Juventus - Inter -
08/03 Bologna - Juventus -
15/03 Juventus - Lecce -
2/03 Genoa - Juventus -
Data Partita Ris.
05/04 Juventus - Torino -
11/04 Milan - Juventus -
19/04 Juventus - Atalanta -
22/04 Sassuolo - Juventus -
26/04 Juventus - Lazio -
03/05 Udinese - Juventus -
10/05 Juventus - Sampdoria -
17/05 Cagliari - Juventus -
24/05 Juventus - Roma -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it