Juventus Club Alex Del Piero
Sport news in real time:  
Muro di Renzi, manovra in stallo. Conte chiede soluzioni per ridurre le tasse - Corriere della Sera -- - -- A Valsamoggia, in provincia di Bologna, un 68enne ha ucciso con alcuni colpi di pistola un uomo che si trovava all’esterno della sua casa in campagna - Il Post -- - -- Mattarella concede la grazia a Umberto Bossi, insultò Napolitano nel 2011 - Agenzia ANSA -- - -- Ilva non produce come prima e la gente continua ad ammalarsi. Questa è una Caporetto politica - Il Fatto Quotidiano -- - -- Usa, impeachment contro il presidente. Pelosi: "A rischio la democrazia", Trump: "Vergognatevi" - la Repubblica -- - -- Lega, Gualtieri: “Salvini ha alzato le tasse e aumentato il debito pubblico - Il Fatto Quotidiano -- - -- Mes, il rinvio della discussione al 27 gennaio. La strana coincidenza: aiutino a Pd e M5s - Liberoquotidiano.it -- - -- Laurea in mattinata, muore nella notte - Agenzia ANSA -- - -- Orche a Genova, storia senza lieto fine: il cucciolo è morto - QUOTIDIANO.NET -- - -- Pacco bomba diretto al Viminale disinnescato a Roma - Rai News -- - -- Francia, sciopero contro riforma pensioni. Sindacato: “1 milione e mezzo di persone in piazza” - Il Fatto Quotidiano -- - -- Parigi, scontri a place de la Nation - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- La Nato è divisa. I leader scherzano su Trump, lui va via - AGI - Agenzia Italia -- - -- Vertice Nato, Macron, Trudeau e Johnson prendono in giro Trump? - ilGiornale.it -- - -- Moncler, dai paninari alla Borsa. Un piumino da 11 miliardi - Il Sole 24 ORE -- - -- Aramco batte tutti i record. Raccolti 25,6 miliardi: è la Ipo più grande di sempre - la Repubblica -- - -- La nuova Renault Espace illumina e non abbaglia - La Gazzetta dello Sport -- - -- Juve, il fisco italiano chiede 1,3 miliardi di tasse arretrate a FCA: la replica - Calciomercato.com -- - -- Instagram, dall'età ai messaggi in chat: novità in arrivo - Today -- - -- Gli occhiali in Mixed Reality di Qualcomm ora sono 5G - SmartWorld -- - -- Unieuro, volantino sottocosto: PS4, Nintendo Switch Lite e Death Stranding in super offerta - Multiplayer.it -- - -- Vi siete fatti sfuggire i dispositivi Amazon durante il Black Friday? Ci sono i ricondizionati certificati in offerta! - Smartworld -- - -- X Factor 13: tutto sulla semifinale (e la polemica di Malika) - DiLei Vip -- - -- Nicola Savino a L'Altro Festival - Ultima Ora - Agenzia ANSA -- - -- Checco Zalone torna con il nuovo singolo «Immigrato» - Il video - Corriere della Sera -- - -- Tiziano Ferro, la confessione a Sky: “Un figlio è la cosa a cui penso di più” - Il Fatto Quotidiano -- - -- Sconcerti: “Dzeko? La Roma voleva tenere l’Inter in difficoltà, magari in accordo con la Juve” - fcinter1908 -- - -- Il Parma soffre, poi esulta al 92': Frosinone eliminato, agli ottavi c'è la Roma - La Gazzetta dello Sport -- - -- Lukaku e Smalling furiosi: bufera per il titolo del Corsport - Virgilio Sport -- - -- Nuoto:Europei 25m; 800sl,Quadarella oro, Caramignoli bronzo - Agenzia ANSA -- - -- Diabete farmaco semaglutide ultima generazione arriva in Italia DIABETE NEWS - Affaritaliani.it -- - -- A Milano la prima terapia genica contro l'emofilia: evita le infusioni per anni - TGCOM -- - -- Dieta pre-Natale, come non ingrassare durante le feste: cibi e ricette consigliate - Il Messaggero Salute -- - -- Cos’è la demielinizzazione e perché Fedez rischia la Sclerosi Multipla: le risposte dell’esperto - Scienze Fanpage -- - --
giovedì 5 dicembre 2019  

Notizie della Juventus aggiornate in tempo reale     


<< Prec Indice notizie Succ >>

06 nov 2008 8.17 - Del Piero Re al Bernabeu

E’ una Juventus grandi numeri quella che ha scritto una pagina indimenticabile della sua storia. Vince a Madrid, 46 anni dopo l’impresa firmata Omari Sivori, i bianconeri espugnano il Santiago Bernabeu. Un successo su cui c’è un’altra firma di prestigio, quella di Alessandro Del Piero, autore di una doppietta indimenticabile: sinistro nel primo tempo, punizione magistrale nella ripresa. Un doppio regalo di compleanno in anticipo.

La squadra di Ranieri centra la quinta vittoria in due settimane e conquista gli ottavi di Champions con due giornate d’anticipo. Nelle prossime due gare, a San Pietroburgo e in casa con il Bate, a caccia del primo posto del Gruppo H.

A quattro giorni dalla vittoria sulla Roma, Ranieri manda in campo la stessa formazione. Il solo Mellberg a destra al posto di Grygera. Quindi una nuova chance per Tiago e Marchionni. Davanti la solita coppia Del Piero-Amauri. Il Real ritrova Diarra e Van Nistelrooy, ma perde Robben nel riscaldamento.

Il Real parte più decisa, come vuol la legge del Bernabeu. I blancos conquistano tre calci d’angolo ma la difesa è attenta. E lo è anche Marchionni che recupera un pallone a centrocampo e innesca Del Piero. Il capitano arriva al limite e scocca un sinistro sul secondo palo, imparabile per Casillas: è il 17’ e la Juve è avanti, proprio come all’andata.
I padroni di casa reagiscono e hanno una grossa occasione con Sergio Ramos che però mette alto a pochi passi da Manninger. Scampato il pericolo, i bianconeri chiudono ogni varco, così che le possibili insidie arrivano solo da calci piazzati. Di tanto in tanto, nascono anche contropiedi insidiosi con Amauri e Nedved a dare supporto ad un inspirato Del Piero.

Amauri ha la grossa chance nel finale, ma prima viene fermato da Cannavaro e poi sbaglia il tocco per Tiago. Prima del finale, con Mellberg fuori a farsi soccorrere dopo un intervento in chiusura su Drenthe, Diarra mette fuori di testa. Al riposo è 1-0, ancora una volta con la firma del capitano.

Ripresa. Ritornano le stesse squadre in campo. Il Real riparte in avanti, ma la difesa bianconera controlla ogni iniziativa. Il primo (doppio) intervento è di Casillas che deve anticipare Marchionni e poi rientrare in fretta per bloccare il tiro di Nedved.

Schuster ha appena il tempo di sostituire Sneijder con Higuain che Del Piero zittisce ancora il Bernabeu. Sissoko si procura una punizione, dalla stessa posizione da cui Del Piero ha punito la Roma. Il capitano concede il bis e dopo Doni fa secco ancora Casillas, la seconda volta in serata, la terza in due settimana. Davvero un bel regalo di compleanno, con quattro giorni d’anticipo.

Il Real si getta a testa bassa. Ad ogni azione dell’area bianconera, i giocatori e i tifosi del Real reclamano, Vink e i difensori non si lasciano sorprendere. Anzi, in contropiede potrebbe arrivare il tris, ma l’arbitro olandese ferma per un fallo di Chiellini un contropiede di Marchionni.

Schuster tenta il tutto per tutto e getta nella mischia Saviola e Van der Vaart. Ranieri risponde con Iaquinta al posto di Amauri. E dei tre è proprio l’ex udinese a farsi vedere con un assist per Del Piero che controlla e si gira in area madrilena: palla a lato di un soffio. Sarebbe stata una tripletta storica. Ma tutto in Bernabeu non può che inchinarsi al capitano che esce, a pochi secondi dalla fine, tra gli applausi di tutto il pubblico del Real.

Una giornata così, verrà ricordata a lungo. Da Del Piero, da tutta la squadra e da tutto il popolo bianconero. E da stasera, Omar Sivori è meno solo.


Champions League 2008/09 - Fase a Gironi
Girone H – 4ª giornata
Madrid, stadio Santiago Bernabeu
Mercoledì 5 novembre

REAL MADRID-JUVENTUS 0-2 (0-1)

RETI: 17’ pt e 21’ st Del Piero.

REAL MADRID: Casillas; Sergio Ramos, Cannavaro, Heinze (36’ st Saviola), Marcelo; Sneijder (19’ st Higuain), Diarra, Guti; Raul, Van Nistelrooy (36’ st Van der Vaart), Drenthe. A disposizione: Dudek, Michel Salgado, Javi Garcia. All. Schuster.

JUVENTUS: Manninger; Mellberg, Legrottaglie, Chiellini, Molinaro; Marchionni, Sissoko, Tiago, Nedved; Del Piero (47’ st De Ceglie), Amauri (37’ st Iaquinta). A disposizione: Chimenti, Ariaudo, Rossi, Camoranesi, Giovinco. All. Ranieri. ARBITRO: Vink (Olanda).

AMMONIZIONI: 28’ pt Sissoko, 30’ pt Drenthe, 34’ pt Legrottaglie, 5’ st Van Nistelrooy, 32’ st Mellberg.

<< Prec Indice notizie Succ >>

Data Partita Ris.
25/08 Parma - Juventus 0-1
01/09 Juventus - Napoli 4-3
15/09 Fiorentina - Juventus 0-0
22/09 Juventus - Verona 2-1
25/09 Brescia - Juventus 1-2
29/09 Juventus - Spal 2-0
06/10 Inter - Juventus 1-2
20/10 Juventus - Bologna 2-1
27/10 Lecce - Juventus -
30/10 Juventus - Genoa -
Data Partita Ris.
03/11 Torino - Juventus -
10/11 Juventus - Milan -
24/11 Atalanta - Juventus -
01/12 Juventus - Sassuolo -
08/12 Lazio - Juventus -
15/12 Juventus - Udinese -
22/12 Sampdoria - Juventus -
05/01 Juventus - Cagliari -
12/01 Roma - Juventus -
Data Partita Ris.
19/01 Juventus - Parma -
26/01 Napoli - Juventus -
02/02 Juventus - Fiorentina -
09/02 Verona - Juventus -
16/02 Juventus - Brescia -
23/02 Spal - Juventus -
01/03 Juventus - Inter -
08/03 Bologna - Juventus -
15/03 Juventus - Lecce -
2/03 Genoa - Juventus -
Data Partita Ris.
05/04 Juventus - Torino -
11/04 Milan - Juventus -
19/04 Juventus - Atalanta -
22/04 Sassuolo - Juventus -
26/04 Juventus - Lazio -
03/05 Udinese - Juventus -
10/05 Juventus - Sampdoria -
17/05 Cagliari - Juventus -
24/05 Juventus - Roma -
Mettimi
tra i Preferiti
(CTRL + D)

I marchi JUVENTUS, JUVE, JUVENTUS e scudetto, sono di esclusiva proprieta della Juventus F.C. SpA - www.juventus.it
Tutte le notizie riguardanti la Juventus e Alex Del Piero sono estrapolate dal sito Ufficiale della Juventus
Le foto di Alex Del Piero vogliono essere solo un omaggio a questo grandissimo uomo e fuoriclasse della Juventus
Tel. 3332766482 - E-Mail: info.club@juventusdoc.it